fbpx

Nadia Battocletti a due secondi dal personale sui 3000 metri a Padova

Di: Diego Sampaolo

Nadia Battocletti ha esordito nella stagione indoor 2021 correndo i 3000 metri in un buon 9’20”47. La due volte campionessa europea under 20 di corsa campestre ha sfiorato di due secondi il record personale di 9’18”33, che le permise di stabilire il primato italiano juniores nel 2019.
La figlia d’arte marchigiana Eleonora Vandi si è classificata seconda migliorando di dieci secondi il record personale con 9’26”38.

La diciassettenne Athing Mu sfiora il record mondiale juniores sugli 800 metri

La giovane ottocentista statunitense Athing Mu ha corso gli 800 metri in solitaria in 2’01”07 in un meeting universitario della stagione NCAA a College Station in Texas. La diciassettenne originaria del Sudan ha stabilito la migliore prestazione mondiale dell’anno e il record statunitense under 20. Ha sfiorato inoltre il record del mondo under 20 indoor detenuto dall’etiope Meskerem Legese realizzato nel 2004 a Fayetteville con 2’01”03.

Mu si mise in luce il 24 Febbraio 2019 quando vinse il titolo statunitense assoluto sui 600 metri in 1’23”57 migliorando di due centesimi di secondo il record statunitense assoluto detenuto da Alysia Montano. In quell’occasione Athing andò vicina al record mondiale sulla distanza detenuto da Olga Kotlyarova con 1’23’44”.

Articoli Correlati

Bellò
Ancona, 800 metri femminili: Bellò batte Baldessarri al photo finish
Arese
Assoluti Indoor di Ancona, Arese e Sabbatini tricolore nei 1500
Larissa Iapichino: record italiano e primato mondiale under 20
Elliot Giles
Elliot Giles batte il record britannico indoor di Seb Coe sugli 800 metri
VAlduga
Ancona, Tricolori under 18: Valduga secondo italiano di sempre nei 1500
Iapichino
Tricolori giovanili indoor: Iapichino batte il record italiano under 20