fbpx

Infortuni, qual è la verità?

27 Marzo, 2019
Foto: 123RF

Il tema infortuni è uno degli argomenti di discussione più comuni tra i runner di ogni livello e il motivo è semplice: capitano a (quasi) tutti. 

Per quale motivo? Il problema non è da ricercare nel running in sè, ma nei corridori.

Potersi permettere di correre

Viviamo in una società dove molti di noi si trovano a spendere più tempo seduti che in piedi, non usano più le gambe per spostarsi, non sanno o non riescono a respirare nel modo corretto e non hanno mai allenato veramente il proprio sistema aerobico o il proprio corpo e, con esso, le principali strutture coinvolte nel gesto della corsa. 

Non basta indossare un paio di scarpe da running e mettere un piede davanti all’altro, nonostante spesso si legga il contrario. 

Quel parametro da ridefinire

Quasi tutti i runner prendono come uno dei punto di riferimento base il proprio passo al chilometro, per impostare gli obiettivi e verificare i progressi. Ma chi ha detto che sia così importante? 

Che senso ha correre a un dato ritmo se poi non ci stiamo godendo l’attività e concludiamo la corsa più stressati di quando abbiamo iniziato? L’ego, quando si corre, va lasciato a casa. 

Fare vera informazione

Un altro problema alla base dei numerosi infortuni che popolano il mondo della corsa è la disinformazione. Si parla di scarpe, orologi, integratori, tecnica, allenamenti e gare, ma spesso non viene promossa una sana cultura della corsa.

La prossima volta che andate a correre non pensate a quanto veloce state andando ma provate a trasformare la corsa in piacere, in meditazione, in un momento per voi stessi. 

Nota: Questo testo rappresenta una sintesi del servizio Infortuni, qual è la verità”, Daniele Vecchioni, pubblicato su Correre n. 414, aprile 2019 (in edicola a inizio mese), alle pagine 52-54.

Correre Aprile 2019

Questo mese parliamo di… Fisiologia – Evergreen: anche gli studi più recenti confermano l’efficacia dell’intervall training, ritenuta la tipologia di allenamento foriera di maggiori benefici a livello aerobico. Scopriamone di più insieme a Orlando Pizzolato. Principianti – Efficienti sulle distanze veloci: i consigli di Lorenzo Falco per programmare con soddisfazione gare di 5 e 10 […]

SEMPRE IN QUESTO NUMERO

Speciale abbigliamento primavera-estate 

28 Marzo, 2019

Il nostro corpo – macchina complessa e perfetta – è il grande protagonista delle 20 pagine dedicate alle nuove proposte di abbigliamento per il running pensate per i mesi più caldi dell’anno. Venti pagine in cui trovate le nuove linee di ventuno brand: Asics, Brooks, BV Sport, CEP, CMP, Erreà Sport, Joma, Kalenji, Karhu, La […]

Come iniziare se si è in sovrappeso

27 Marzo, 2019

L’aiuto che può dare la corsa ai fini del calo di peso è noto a tutti, ma il running costituisce un impegno non sottovalutabile dal punto di vista cardiovascolare e osteoarticolare. Prima di passare da sedentari a corridori ci sono parecchi step da non dimenticare, soprattutto se si parte da una situazione di sovrappeso. Il […]

Correre alla fine del mondo (2ª parte)

27 Marzo, 2019

Nel trail running gli schemi motori sono complessi e diversificati. Per capire come lavorare sui punti deboli di un aspirante trail runner bisogna vedere l’atleta in azione per individuarne le carenze tecniche e porvi rimedio. Il trail running ai “raggi X”  Nella valutazione tecnica iniziale Carlotta e Francesca, che parteciperanno per noi alla prima edizione […]

L’importanza della colazione

27 Marzo, 2019

La cronobiologia è una cosa seria. A parità di calorie assunte, l’effetto sull’attivazione metabolica è completamente diverso se tali calorie derivano dalla colazione o se sono spostate più avanti nella giornata. Aspetto non trascurabile per ottenere il massimo dalle proprie performance, oltre che un vero dimagrimento. Ore del giorno e picchi ormonali Al mattino presto […]

Ciclo mestruale, correre aiuta a superare i momenti “no”

27 Marzo, 2019

  Le settimane prima dell’ovulazione sono l’ideale per gli allenamenti brevi e intensi. Dopo, meglio dare spazio alla corsa lenta. In ogni caso, anche durante il ciclo, il running può rappresentare un alleato prezioso per il nostro benessere. Nello spazio tutto al femminile del numero di aprile di Correre parliamo proprio di mestruazioni. Un tema […]

Tutta la corsa che c’è

27 Marzo, 2019

Quando sfoglierete Correre di aprile, sulle prime vi sembrerà che manchi qualcosa: c’è sempre un argomento-copertina all’inizio della rivista, quando possibile un reportage o le pagine dello spazio che abbiamo chiamato Panorama e che utilizziamo quando riteniamo che l’attualità necessiti di un approfondimento. In realtà un reportage c’è, ed è l’allenamento. Ne proponiamo sempre tanto, […]