Abu Dhabi Marathon pronta al debutto nel panorama internazionale

Abu Dhabi Marathon pronta al debutto nel panorama internazionale

05 Dicembre, 2018

C’è grande entusiasmo ad Abu Dhabi per la prima edizione della maratona: venerdì 7 dicembre la corsa ad alto contenuto tecnico invaderà le strade e gli scorci più iconici della capitale degli Emirati Arabi.

Oltre ai già annunciati Abraham Kiptum (detentore del record mondiale nella mezza maratona), Stanley Biwott, Gelete Burka e Eunice Chumba saranno al via della ADNOC Abu Dhabi Marathon anche Abera Kuma, Marius Kipserem, Helen Bekele, Ababel Yeshaneh e Merima Mohammed.

Runner dell’élite internazionale, che hanno partecipato ad alcune tra le più importanti competizioni al mondo, prenderanno parte all’edizione inaugurale della ADNOC Abu Dhabi Marathon e non potremmo essere più orgogliosi di ospitarli nella nostra città. Vogliamo incoraggiare tutte le persone a prendere parte a questo evento e a supportare tutti i partecipanti, perché insieme stiamo facendo la storia” ha dichiarato H.E. Aref Hamad Al Awani, Segretario Generale di Abu Dhabi Sports Council.

Il percorso della maratona, concertato insieme alla grande icona dell’atletica mondiale Paul Tergat, avrà partenza dal quartier generale di ADNOC (importante gruppo di società energetiche e petrolchimiche), lungo la Corniche, e proseguirà verso l’Emirates Heritage Village. I partecipanti alla gara si dirigeranno quindi al Marina Mall, lungo la King Abdullah Bin Abdulaziz Al Saud Street, arrivando al Qasr Al Hosn, uno degli edifici in pietra più antichi e meglio conservati di Abu Dhabi. L’ultimo tratto della corsa attraversa Mina Zayed, prima di fare ritorno alla sede di ADNOC.

“Progettare il tracciato è stato un incarico interessante ma soprattutto stimolante. Volevamo che i partecipanti avessero la possibilità di vedere i più significativi monumenti della capitale, ammirando il paesaggio in un contesto inedito. Il percorso tocca punti di interesse più moderni e altri più storici con monumenti tra i più antichi e rispettati degli Emirati Arabi Uniti, offrendo una grande opportunità per i partecipanti alla gara, e ai visitatori, di vivere nuove avventure e visitare nuovi posti.”

Omar Suwaina Al Suwaidi, Executive Office Director di ADNOC, ha dichiarato: “La ADNOC Abu Dhabi Marathon è testimonianza della reputazione globale di Abu Dhabi come sede di alcuni tra gli eventi più iconici del mondo, e rafforza così la sua posizione nel panorama sportivo internazionale. ADNOC è orgogliosa di portare questo grande evento nella capitale e invitiamo tutti, negli Emirati Arabi Uniti e oltre, a farsi coinvolgere – sia che si tratti di gareggiare, di fare volontariato o di tifare per gli amici o per i familiari.”

 

 

Articoli correlati

Crippa: “A Parigi tutto può succedere”

27 Maggio, 2024

Yeman Crippa ai microfoni della CorrereTV racconta il suo avvicinamento a Europei e Olimpiadi. Ma non solo… Tra poco gli Europei di Roma, prima tappa e subito dopo testa alle Olimpiadi di Parigi.Prosegue il percorso di avvicinamento di Yeman Crippa verso gli obiettivi di questa stagione ricca di appuntamenti importanti.L’azzurro ha da poco testato il […]

London Marathon: sfida stellare tra le donne

19 Aprile, 2024

La London Marathon propone il confronto diretto tra l’etiope Tigist Assefa, primatista del mondo, e le keniane Brigid Kosgei (ex primatista del mondo) e Peres Jepchirchir (campionessa olimpica). Al via anche Joyciline Jepkosgei (KEN) e Yalemzerf Yehualaw (ETH), che hanno vinto a Londra rispettivamente nel 2021 e nel 2022. Nel mirino il “vero” primato del […]

Boston Marathon: Trionfo di Obiri e Lemma

16 Aprile, 2024

Hellen Hobiri in 2:22’37” e Sisay Lemma in 2:06’17” hanno vinto la 128ª BAA Boston Marathon, candidandosi per un posto in squadra ai Giochi olimpici. I più veloci dei circa 300 italiani sono stati Giovanni Grano (2:19’56”) e Chiara Bondi (3:15’51”). La centovettottesima edizione della Maratona di Boston, la più antica maratona del mondo, ha […]

Maratona di Boston: Obiri e Chebet difendono il titolo

14 Aprile, 2024

La due volte campionessa del mondo dei 5000 metri Hellen Obiri difenderà il suo titolo alla BAA Boston Marathon il 15 Aprile 2024 nel giorno dedicato alla Festa nazionale del Patriot’s Day.  Obiri é una delle quattro vincitrici passate della Maratona di Boston iscritte all’edizione di quest’anno. Le altre tre sono la keniana Edna Kiplagat, due volte vincitrice a Boston nel 2017 […]