fbpx

A tutto cross: Crippa trionfa a Edimburgo, La Barbera nel Vallagarina

11 Gennaio, 2015

L’azzurrino Crippa bissa il successo degli Europei di Cross di un mese fa a Samokov vincendo la gara juniores del prestigioso Cross IAAF di Edimburgo dove, rappresentando il Team dell’Europa era opposto alle rappresentative degli Stati Uniti e della Gran Bretagna.
Nelle gare seniores Garreth Heath e Chris Derrick si sono imposti rispettivamente nei 4 km della gara internazionale e nella 8 km valevole per il triangolare internazionale. A livello femminile bella affermazione della ventenne britannica Emelia Gorecka davanti alla due volte campionessa europea di cross Fionnuala Britton.

Yemaneberan Crippa ha corso la gara di 6 km con grande autorità aggiudicandosi la prova in 19’57” con 10″ di vantaggio sullo statunitense Cerake Geberkidane e 11″ su Olin Hacker. L’altro azzurro di origini etiopi Yohannes Chiappinell, che a Samokov era stato quinto, ha tagliato in settima posizione finendo al secondo posto tra gli atleti europei con il tempo di 20’38”. Alessandro Giacobazzi, nono nella gara europea di Samokov, è stato il terzo degli italiani in undicesima posizione. Il quarto azzurro Said Ettaqi ha completato il bilancio italiano finendo in 15ma posizione con il tempo di 21’21”. Nella gara a squadre a livello junores l’Europa si è classificata al secondo posto con 27 punti alle spalle degli Stati Uniti (14 punti) ma davanti alla Gran Bretagna (49 punti).

Nella prova senior ottima gara del grossetano Stefano La Rosa che ha concluso la sua fatica in ottava posizione (primo tra gli europei ) in 25’59” precedendo di una posizione con lo stesso tempo il siepista Patrick Nasti sul difficile ma affascinante percorso di Holyrood Park reso ancora più impegnativo dal fango. Ahmed El Mazoury ha completato la sua gara in tredicesima posizione (terzo tra gli europei) in 26’14” superando di quattro posizioni Marouan Razine (26’21”)

Tra le seniores buona prova di Elena Romagnolo, nona al traguardo in 22’17”. L’altra piemontese Valeria Roffino si è piazzata al 23° posto in 22’51.
Gli Stati Uniti hanno trionfato nella classifica finale per nazioni con 121 punti davanti all’Europa (189 punti) e alla Gran Bretagna (223 punti).

LA BARBERA E KWEMOI VINCONO AL CROSS DELLA VALLAGARINA

La trentenne siciliana Silvia La Barbera (oro agli Europei Juniores 2003 a Tampere sui 5000 metri) ha conquistato il successo nella 38ma edizione del Cross della Vallagarina a Rovereto organizzata dalla Quercia Rovereto di Carlo Giordani. La palermitana si è imposta sul percorso di 6 km di Villa Lagarina in 22’48” con un vantaggio di 9 secondi sulla veneta Michela Zanatta, mentre Giovanna Epis ha completato il podio tutto italiano chiudendo in terza posizione in 23’03”.

Nella gara maschile il ventenne keniano Andrew Kwemoi Mangata ha conquistato il successo sulla distanza di 10 km in 27’07” superando di 13 secondi il giovanissimo ugandese Robert Chemonges (classe 1997). Il keniano Daniel Kipkurui Ngeno si è piazzato in terza posizione in 27’47”. Gabriele Carletti è stato il primo degli italiani in quarta posizione in 27’48” davanti al keniano Hosea Kimeli Kisorio, quinto in 28’27”.

CROSS DI SAN SEBASTIAN

L’eritreo Teklemariam Medhin, argento ai Mondiali di Cross 2013, si è imposto al Cross spagnolo di San Sebastian giunto alla sua sessantesima edizione in 30’52” sui 10 km con dieci secondi sull’ugandese Timothy Toroitich (vincitore in quattro cross spagnoli in questa stagione).
Bersy Saina, terza al Campaccio, ha conquistato il successo nella gara femminile in 23’18” battendo di due secondi la keniana Magdaline Masai (sorella minore di Linet Masai, ex campionessa mondiale dei 10000 metri).

Articoli correlati

Arnaudo 25ma nel Cross di Santiponce

22 Novembre, 2021

Vicino a Siviglia, nel prestigioso cross International de Italica vincono Jeruto e Kwizera Norah Jeruto ha vinto il prestigioso Cross Internacional de Italica a Santiponce vicino a Siviglia in 24’22” sulla distanza dei 7910 battendo per un solo secondo la vice campionessa mondiale dei 5000 metri di Doha 2019 Margaret Kipkemboi Chelimo al termine di […]

Battocletti prima delle europee al cross di Atapuerca

15 Novembre, 2021

Buona prestazione della ventunenne trentina nella quarta tappa del World Athletics Cross Country Tour Gold di Atapuerca vinta dall’eritrea Rahelo Ghebrenyohannes. In campo maschile,primo posto per il connazionale Aron Kifle. Il siciliano Giuseppe Gerratana e la piemontese Anna Arnaudo trionfano alla nona edizione del Cross Valmusone. Nadia Battocletti si è classificata dodicesima in 26’20” e […]

Habte e Nyomukunzi vincono il Cross di Amorebieta

25 Ottobre, 2021

L’eritreo Awet Habte e la burundese Francine Nyomukunzi hanno conquistato la vittoria al Cross Internacional Zonotza di Amorebieta in Spagna, seconda tappa del World Cross Country Tour. L’ugandese Joel Ayeko ha dominato la prima parte della gara maschile sulla distanza di 8.7 km in compagnia degli eritrei Habte e Yemane Haileselassie. I primi 2 km […]

Kiplimo e Gemechu vincono il Campaccio 2021

22 Marzo, 2021

L’ugandese Jacob Kiplimo vince la 64esima edizione del Campaccio Cross. Nella gara femminile trionfa l’etiope Tsehay Gemechu. Eyob Faniel, il migliore degli italiani, chiude in quarta posizione in 29’53”. Bene la giovane veronese Francesca Tommasi, sesta. Il ventenne ugandese Jacob Kiplimo ha confermato i favori del pronostico vincendo la gara maschile della sessantaquattresima edizione del […]