fbpx
Sergio Tempera

Tuttocorsa – Un “ekiden” a Milano

Nella versione più conosciuta in occidente, Ekiden (dal giapponese “eki”, che significa “stazione” e “den”, cioè “trasmettere”) è una “maratona a staffetta”, con sei mezzofondisti prolungati impegnati a difendere al meglio la nobiltà della maglia azzurra.
E proprio nella dimensione della maratona a staffetta, l’ekiden arriverà in Italia sabato 26 settembre, a Milano, con il nome di Edenred Ekirun. RCS Active Team, che ne cura l’organizzazione, ha scelto, infatti, le stesse caratteristiche riconosciute valide dalla Iaaf: lunghezza complessiva della maratona, 6 frazioni (tre «lunghe» e tre «corte», alternate: 7,195 km la prima, poi 5 km, 10 km, 5 km, 10 km e infine altri 5 km). Si potrà partecipare in squadre di 6 persone (o anche meno, se proprio qualcuno non riuscirà a trovare 5 compagni) e i team potranno essere interamente maschili, interamente femminili o misti.
Tutte le frazioni verranno svolte su un anello di 5 km sviluppato tra la pista di atletica dell’Arena Civica, i viali sterrati del parco Sempione e le strade lungo il perimetro del parco stesso.