fbpx

Strada: il primato mondiale delle donne si fa in due

23 Ottobre, 2013

“Nelle corse su strada vi dovrebbero essere due Primati del Mondo femminili: un Primato Mondiale per prestazioni ottenute in gare miste e un Primato Mondiiale per prestazioni ottenute in gare solo femminili”. Così si legge nella traduzione italiana della modifica della regola 261 del Regolamento Tecnico Internazionale approvata dalla Iaaf nel corso del congresso tenuto a Mosca, il 7 agosto, alla vigilia dei Mondiali. La norma precedente recitava: “I Record del Mondo femminili saranno riconosciuti solo nelle gare di corsa femminili. La Iaaf terrà una lista separata delle “Milgliori Prestazioni Mondiali” conseguite nelle gare di corsa su strada miste”. La nuova norma entrerà in vigore da venerdì 1 novembre, come tutto il resto della stesura del Regolamento Tecnico Internazionale approvata il 7 agosto.

L’utilizzo del condizionale “dovrebbero” può essere interpretato come una disposzione non vincolante, un’indicazione di massima. A cascata, la stessa logica potrebbe essere applicata per i record italiani. In controluce, ci si legge un segnale di debolezza della Iaaf, che non è stata capace di mantenere la precedente, più rigida norma, da molti vista come più corretta, probabilmente su pressione dei grandi organizzatori di corse su strada, maratone in particolare.

Articoli correlati

Presentata la 35^ Venicemarathon & 10K

19 Ottobre, 2021

Sono attesi domenica 24 ottobre 10.000 runner, italiani e stranieri, in rappresentanza di oltre 60 nazioni. Debutto in maratona per gli italiani Sofiia Yaremchuk e Marco Najibe Salami. Giusy Versace madrina dell’evento e impegnata nel Charity Program. Iscrizioni aperte fino alla mezzanotte di mercoledì 20 ottobre. Presentata ufficialmente la 35^ Venicemarathon & 10K in programma domenica 24 ottobre che torna a essere […]

Tola e Tanui realizzano la migliore prestazione di sempre su suolo olandese

17 Ottobre, 2021

L’etiope Tamirat Tola e la keniana Angela Tanui hanno conquistato il successo alla quarantacinquesima edizione della Maratona di Amsterdam (World Athletics Elite Platinum Race) stabilendo le migliori prestazioni di sempre su suolo olandese.  Tamirat Tola vince l’edizione 2021 della Amsterdam Marathon, demolendo il primato del percorso detenuto dal keniano Lawrence Cherono con un eccellente 2:03:39. […]

Elisha Rotich record alla maratona di Parigi

17 Ottobre, 2021

Alla Paris Marathon il keniano supera di 40 secondi il record del percorso di Kenenisa Bekele. Bel rientro in maratona per la nostra Catherine Bertone che chiude all’11° posto Elisha Rotich ha vinto la prima grande maratona della sua carriera nella quarantaquattresima edizione della Schneider Electric Paris Marathon (World Athletics Elite Label) disputata in condizioni […]

Doppietta keniana a Boston, vincono Kipruto e Kipyogei

12 Ottobre, 2021

Benson Kipruto e Diana Kipyogei hanno firmato la doppietta keniana alla 125^ Maratona di Boston.  Kipruto ha tagliato il traguardo in 2h09’51” aggiudicandosi la prima vittoria della sua carriera in una gara del circuito World Marathon Majors. Nella sua carriera il trentenne keniano aveva vinto le maratone di Toronto del 2018 in 2h05’13” e di […]