fbpx

Questo mese parliamo di…

Allenamento – Il “lunghissimo” è un allenamento fondamentale per la maratona: quanto dev’essere lungo? Va affrontato da riposati o da stanchi? Orlando Pizzolato propone un confronto analitico tra il metodo classico e quello alternativo così da favorire la scelta giusta per ognuno di noi. (Orlando Pizzolato)

Allenamento – Possedere un elevato “VO2 Max” (massimo consumo di ossigeno) è indice di buona potenza aerobica e ci indica quanto è elevata la capacità del nostro corpo di “catturare” l’ossigeno dall’atmosfera, trasportarlo nel torrente ematico e utilizzarlo nelle fibre muscolari. Huber Rossi ci spiega come misurarlo e calcolarlo (Huber Rossi)

AllenamentoMaratona in primavera, parte 2 – Abbiamo ancora tanto tempo per “fare le cose bene”. Questi ultimi due mesi dell’anno solare, ad esempio, li possiamo impiegare per “tarare” gli allenamenti verso una distanza intermedia, allo scopo di velocizzare il passo. (Lorenzo Falco)

Allenamento Top runner – “Confrontare i programmi di campioni di epoche diverse aiuta a comprendere come i mezzi per preparare un atleta siano davvero tanti e come la scelta giusta dipenda dalle caratteristiche dell’atleta stesso.”  Parola di Giorgio Rondelli che offre ai lettori un imperdibile confronto tra i programmi di Bordin, Baldini e Kipchoge. (Giorgio Rondelli)

Allenamento / Trail – Conoscere la gara è la cosa più importante dopo la conoscenza di sé stessi. Lo spiegano Fulvio Massa e Simona Morbelli ai tre lettori che partecipano al progetto “You trail runner” (by Trail Running Coaching con Correre), appunti per il futuro utili a tutti coloro che stanno progettando di dedicarsi alla corsa off-road. (Fulvio Massa e Simona Morbelli)

Trail / Eventi – “Plogging” significa correre raccogliendo rifiuti. Ecco il nostro reportage dal primo campionato del mondo di questa nuova specialità, svolto a Torre Pellice (TO). (Oliviero Alotto).

Speciale / Scarpe da walking – Non tutte le calzature da running sono indicate per un cammino veloce. Ecco allora il nostro dossier che comprende il confronto tra le necessità di calzatura nella corsa e nel cammino (Pavesi), la guida all’acquisto (Garello), le esigenze del piede da walker (De Ponti), le differenze biomeccaniche tra corsa e cammino (Mazzoccoli), l’opinione dei marciatori sulle scarpe con plate in carbonio. (Garello)

Correre al freddo – Eccoci dentro la stagione con meno ore di luce e meno gradi di temperatura. Difficile correre in inverno? No, con un po’ di buona volontà e 6 consigli preziosi. (Daniele Vecchioni)

Training mix – Storie 1 – Praticare sport è anche un viaggio alla scoperta di sé stessi. È ciò che emerge dalla storia di Sara Monaco e della sua multi-passione per bici, corsa e triathlon. (Andrea Accorsi)

Training mix – Storie 2 Il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle ha celebrato il centenario. Franco Fava ci offre il ricordo del suo periodo in maglia gialloverde, in quella fine di anni Sessanta fatta di allenamenti in pineta o sulla pista in tennisolite. (Franco Fava)

Correre al femminile – Il progetto “Next Generation” è nel pieno della quarta parte, dedicata alle runner cinquantenni. Ora è diventato d’attualità il tema degli imprevisti da gestire nella preparazione. Lo stop per infortunio di Franca Berbenni, la protagonista “F50” della nostra rubrica, ci porta a parlare di ridefinizione degli obiettivi, gestione dello stop e nutrizione. (Julia Jones e Maria Comotti)

Libri – Alimentazione, storia, diario di vita. Lo sport è anche questo. Lo provano i tre titoli della nostra rubrica mensile: “Alimentazione e integrazione per gli ormoni e la mente” di Massimo Spattini, Edito da Edizioni Laswr; “L’uomo locomotiva” di Roberto Leonardi, Edizioni Nuova Phromos, “Tra i giganti del Tor des Geants” di Luca Dalmasso, Fusta Editore. (a cura di Barbara Cologni)

Atletica – Intervista all’allenatore Renato Conte sul segreto della piccola Atletica Parma Sprint, società vincitrice di 11 titoli italiani under 16 negli ultimi 10 anni (Francesca Grana); Dilettanti di alto livello: Anna Arnaudo (Luca Tocco); Evergreen: Elena Romagnolo (Walter Brambilla)

Tuttocorsa – Focus: New York senza italiani (Daniele Menarini); Cronache: (Tor des Geants, maratona di Berlino, maratona di Roma, mezza maratona di Padova, La Veia Skyrace, Trofeo Ciolo, La Trenta Trentina, Salomon Running; Cronache dalle regioni: Voci dal Nordest (Mauro Ferraro); La Metropoli (Rodolfo Lollini); Voci dal Nordovest (Matteo Piombo); Voci dal mare (Danilo Mazzone); La Capitale (Marco Raffaelli); Tra la via Emilia e il West (Daniele Menarini e Danny Frisoni); Giro d’Italia (Barbara Cologni); Anteprime calendario (A cura della redazione), Calendario (Daniela Portaluppi); Cuorematto (Franco Fava).

_______
A cura della redazione
Cover: grafica Gianmarco Curti, immagine Macron

IN QUESTO NUMERO

Come si gestiscono gli infortuni

Su Correre di novembre Julia Jones e Fulvio Massa affrontano il tema della gestione dell’infortunio nei rispettivi contributi. Ecco una sintesi dei loro consigli per trasformare il periodo di stop in un’occasione per diventare un runner migliore. Dobbiamo farcene una ragione: l’infortunio fa parte della vita del runner. Escludere che possa accadere è impossibile, ignorarne […]

Correre al freddo: 6 consigli per non rinunciare

Su Correre di novembre Daniele Vecchioni prende per mano i runner nel momento fatidico del cambio dell’ora, quando fa buio presto e le temperature si abbassano; due elementi che, combinati insieme, finiscono per scoraggiare molti appassionati, soprattutto i neo-runner che per la prima volta si trovano alle prese con la stagione fredda “L’uomo non va […]

I sogni nel cassetto fanno la muffa

02 Novembre, 2021

La passione per la corsa è difficile da misurare, ma possiamo farcene un’idea. Quando leggo le classifiche delle gare, ad esempio, penso che dietro ogni riga con nome e tempo c’è una storia, un percorso partito da un sogno, un piccolo o grande progetto di vita. Mi piacerebbe conoscerle tutte, queste storie e queste vite. […]