Plogging: Canuto e Ortega Garcia campioni del mondo

Plogging: Canuto e Ortega Garcia campioni del mondo

02 Ottobre, 2023
Foto: Stefano Jeantet

A Genova, dal 29 settembre al primo ottobre, si è svolta la finale della disciplina che abbina alla corsa la raccolta dei rifiuti.

Elena Canuto e Jesus Ortega Garcia sono i vincitori della finale della terza edizione dei Mondiali 2023 di plogging, la disciplina che abbina alla corsa la raccolta dei rifiuti, andata in scena a Genova, lungo i sentieri del Parco delle Mura.  

Alla finale, articolata su tre giorni (29 settembre-primo ottobre), sono stati ammessi 100 runner provenienti da 15 nazioni. La classifica è stata elaborata tenendo conto della quantità di rifiuti recuperati lungo il percorso (il cosiddetto “littering”, cioè i rifiuti abbandonati a bordo strada) e dei chilometri percorsi per rintracciarli e portarli poi all’arrivo.

La premiazione è avvenuta domenica primo ottobre, sul molo di Ponte Embriaco.

Gold sponsor: Scarpa

Per il terzo anno Scarpa è stata gold sponsor di questo evento aperto ad atleti di ogni livello. 

Per l’occasione il Team Scarpa, guidato dal Brand manager Marco De Gasperi, ha coinvolto come special guest lo scrittore, attore e regista Marco Cortesi, particolarmente sensibile alle tematiche green.

Il progetto life Re-Shoes

Scarpa ha promosso poi anche a Genova il progetto “Life-Re-shoes”, iniziativa con cui il brand di Asolo (TV) intende fornire una soluzione alternativa, circolare e sostenibile per la gestione del “fine vita” delle scarpe. Nella giornata di sabato 30 settembre, infatti, è stato allestito un corner in cui era possibile depositare il proprio paio di calzature usate del modello “Mojito”. Le calzature raccolte entreranno poi in un sistema di riciclo virtuoso e porteranno alla realizzazione di una nuova generazione di prodotti riciclati di alta qualità, attraverso una procedura innovativa che rappresenta un paradigma completamente nuovo per l’industria calzaturiera.
«La collaborazione con il Mondiale di Plogging si rafforza e anno dopo anno diventa sempre più salda –sottolinea Marco De Gasperi -. Sensibilizzare le persone al rispetto per l’ambiente è un valore importante, e questa manifestazione rispecchia appieno la filosofia della nostra azienda. L’impegno di Scarpa sul fronte della sostenibilità si è concretizzato ulteriormente quest’anno con il riconoscimento dello status di “Società Benefit” e con l’avvio del progetto LIFE Re-shoes, che siamo orgogliosi di aver presentato anche in questa occasione.»

Articoli correlati

Joma e l’evoluzione delle R-5000: nate per volare

27 Maggio, 2024

Joma presenta una delle sue scarpe più leggere della collezione running, la R-5000, con un miglioramento in termini di leggerezza e reattività. Ora dotate di una piastra in fibra di carbonio Carbon Plate, consentono agli atleti con una tecnica molto raffinata di raggiungere ritmi estremamente veloci. Joma ha rilasciato una significativa evoluzione della sua storica […]

Super Tecuceanu avvicina Fiasconaro

24 Maggio, 2024

Al Grifone meeting di Asti Catalin Tecuceanu porta il primato personale a tre decimi dal record italiano di Marcello Fiasconaro (1’43”7). Con 15’00”90 Federica Del Buono diventa la quarta italiana di sempre. 22,91 m di Leo Fabbri nel peso. Prosegue il magico momento di Catalin Tecuceanu che nel corso del Grifone meeting di Asti ha […]

In crescita il circuito JoyRun

23 Maggio, 2024

Quattro tappe con percorsi sulla distanza di 10km in cui gli appassionati hanno potuto sfidarsi nei pressi degli outlet del Gruppo McarthurGlen. Cresce di anno in anno il circuito di appuntamenti JoyRun organizzato dai Designer Outlet del Gruppo McarthurGlen sulla distanza competitiva e non competitiva di 10km. La quarta edizione ha coinvolto La Reggia Designer […]

Il ritorno del Passatore: 3.300 al via

22 Maggio, 2024

Dopo lo mancato svolgimento 2023 per alluvione, parte sabato 25 maggio la 100 km del Passatore da Firenze a Faenza, con oltre 3.300 iscritti compresi 120 stranieri di 32 nazioni. Giorgio Calcaterra direttore di corsa. Federica Moroni e Massimo Giacopuzzi i favoriti. Diretta Web TV. Sono attesi più di 3.300 concorrenti, di cui 120 stranieri […]