fbpx

Medicina e corsa: a scuola con i nostri esperti

27 Settembre, 2013

I tempi erano maturi ormai da un po’. Il moltiplicarsi delle domande dei lettori, generate dagli articoli di medicina, alimentazione, psicologia, ci dava la misura di quanto profondo e diffuso fosse il bisogno di sapere tra gli appassionati di corsa.

Occorreva che la voce dei nostri esperti uscisse dalle pagine della rivista per confrontarsi  direttamente con questa sete di conoscenza.

Questa è l’idea che ha portato Correre a organizzare il corso base di medicina per sportivi, che verrà ospitato nella sede della nostra casa editrice, in via Masaccio ,12, a Milano, nei fine settimana 9-10 novembre e 14-15 dicembre.

Già nel primo periodo di apertura iscrizioni è emersa una platea eterogenea: fisioterapisti e allenatori, soprattutto, ma anche dirigenti. Nella maggior parte si tratta di persone che operano nel mondo della corsa, ma non manca chi proviene da altre discipline: calcio, ciclismo, nuoto, soprattutto.

«Ci piacerebbe che crescesse anche la presenza degli atleti confessa Luca Speciani, coordinatore del corso , perché il linguaggio degli interventi permetterà a tutti di seguire con facilità, anche quando si cercherà di approfondire le diverse tematiche. Allo stesso modo, le giornate potrebbero essere utili ai colleghi medici di base, che sempre più spesso hanno a che fare con pazienti che rivolgono loro domande precise sulla pratica sportiva.»

Un corso di base, ma non basico, quindi. Si parte sabato 9 novembre con Le basi nutrizionali (Luca Speciani) e L’infiammazione da cibo nello sportivo (Gabriele Piuri), per proseguire il giorno dopo con Gli esami del sangue dello sportivo (Speciani) e L’infortunio dello sportivo (Luca De Ponti).

La seconda parte del corso (14-15 dicembre) vedrà gli interventi di Enrico Arcelli (Cenni di fisiologia dello sportivo) e di Pietro Trabucchi  (Mente e prestazione. La psicologia dello sportivo), con due ulteriori contributi di Speciani (Le patologie dello sportivo, Farmaci e integratori per lo sportivo).

Info: 02.48.15.396 (dal lunedì al giovedì, 9.30-13 e 14-17.30), accademia@sportivi.it