Joma vestirà l’atletica leggera italiana

Joma vestirà l’atletica leggera italiana

19 Novembre, 2022

Dal 1° gennaio 2023 sarà Joma il partner tecnico della FIDAL con una linea sviluppata appositamente di capi tecnici da allenamento, tempo libero e rappresentanza

Sarà Joma il nuovo partner tecnico della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Dal 1° gennaio 2023 il brand sportivo spagnolo sarà al fianco degli atleti delle Nazionali per supportarli al meglio nella loro attività agonistica, accompagnandoli con la J sul petto sui principali palcoscenici internazionali.

Nello specifico Joma fornirà i capi tecnici della linea performance, quelli da allenamento, tempo libero e rappresentanza, sviluppati appositamente per le Squadre Nazionali della FIDAL. Inoltre, l’Atletica Italiana vestirà Joma in tutte le principali manifestazioni organizzate dalla Federazione.

Con questo nuovo accordo il brand continua il suo processo di affermazione nell’atletica, dove vanta già numerose partnership di carattere internazionale. 

Tutti i prodotti della collezione Fidal 2023 sono stati progettati seguendo gli standard di qualità e tecnologia che caratterizzano Joma grazie agli importanti investimenti nello sviluppo del marchio, nonché in ricerca, sviluppo e innovazione. I capi della collezione, che sarà presentata nel 2023, sono altamente traspiranti, leggeri ed elastici. Il tutto è stato pensato e sviluppato affinché gli atleti possano eseguire tutti i loro movimenti in totale libertà.

Con questo nuovo accordo di sponsorizzazione tecnica, Joma e la Federazione Italiana di Atletica Leggera uniscono le loro forze e peculiarità per raggiungere nuovi e importanti traguardi.

La Fidal affiancherà così le altre federazioni di atletica leggera che hanno scelto Joma come proprio partner tecnico: Spagna, Slovenia, Romania, Serbia e Irlanda, e recentemente la Repubblica Ceca.

La nuova partnership colloca il marchio Joma tra i top brand dell’atletica leggera. Soddisfatto il presidente della Fidal Stefano Mei: “Siamo felici di intraprendere questo nuovo percorso al fianco di una realtà particolarmente dinamica e in crescita – le sue parole – Insieme a Joma ci auguriamo di poter gioire per altre vittorie indimenticabili degli atleti in maglia azzurra, non meno entusiasmanti di quelle dell’ultimo biennio, e ci proponiamo di continuare a diffondere tra tutte le fasce d’età i valori del rispetto e dell’educazione che stanno alla base nostro sport”.

Articoli correlati

Super Tecuceanu avvicina Fiasconaro

24 Maggio, 2024

Al Grifone meeting di Asti Catalin Tecuceanu porta il primato personale a tre decimi dal record italiano di Marcello Fiasconaro (1’43”7). Con 15’00”90 Federica Del Buono diventa la quarta italiana di sempre. 22,91 m di Leo Fabbri nel peso. Prosegue il magico momento di Catalin Tecuceanu che nel corso del Grifone meeting di Asti ha […]

In crescita il circuito JoyRun

23 Maggio, 2024

Quattro tappe con percorsi sulla distanza di 10km in cui gli appassionati hanno potuto sfidarsi nei pressi degli outlet del Gruppo McarthurGlen. Cresce di anno in anno il circuito di appuntamenti JoyRun organizzato dai Designer Outlet del Gruppo McarthurGlen sulla distanza competitiva e non competitiva di 10km. La quarta edizione ha coinvolto La Reggia Designer […]

Il ritorno del Passatore: 3.300 al via

22 Maggio, 2024

Dopo lo mancato svolgimento 2023 per alluvione, parte sabato 25 maggio la 100 km del Passatore da Firenze a Faenza, con oltre 3.300 iscritti compresi 120 stranieri di 32 nazioni. Giorgio Calcaterra direttore di corsa. Federica Moroni e Massimo Giacopuzzi i favoriti. Diretta Web TV. Sono attesi più di 3.300 concorrenti, di cui 120 stranieri […]

ESET 5K Run: si corre il 31 maggio a Melegnano

21 Maggio, 2024

inserita nel Global Calendar della World Athletic, la prima edizione della ESET 5k Run sarà un evento suddiviso in tre gare: non competitiva, competitiva e gara elite ESET Italia, azienda leader nel settore della sicurezza informatica, organizza e promuove la 1a edizione della ESET 5K Run, l’evento che unisce sport e divertimento e si propone di dare […]