Il ritorno in pista di Diadora con Samuele Ceccarelli

Il ritorno in pista di Diadora con Samuele Ceccarelli

25 Ottobre, 2023

Presentata la nuova Diadora Velocità Carbon, la scarpa chiodata che sancisce il ritorno dell’azienda italiana sulla scena internazionale del track and field. La utilizzerà Samuele Ceccarelli, che da nuovo testimonial del brand ha collaborato alla messa a punto del nuovo modello.

Si chiama “Velocità Carbon” la scarpa chiodata che sancisce il ritorno di Diadora sulla scena internazionale del track and field: la calzerà anche Samuele Ceccarelli, campione europeo indoor dei 60 metri, che con l’azienda italiano ha concluso un accordo di sponsorizzazione pluriennale. 

La presentazione al CRD, Centro Ricerche Diadora

Martedì 24 ottobre, lo staff di Correre è intervenuto all’annuncio dell’accordo e alla simultanea presentazione della Diadora Velocità Carbon, presso il CRD, IL Centro Ricerche Diadora a Caerano San Marco (TV). Si tratta del polo scientifico dell’azienda nel campo dello sport, inaugurato nel 2020, con una struttura multidisciplinare in cui collaborano medici, bioingegneri e atleti. Nella sua mission, il Centro spinge verso un unico obiettivo: migliorare sempre più la conoscenza della prestazione sportiva per offrire agli atleti i mezzi più adatti per esprimere il meglio di sé stessi.

Diadora Velocità Carbon

Il nuovo modello è una scarpa da velocità chiodata, che contiene le ultime innovazioni di Diadora, tra cui spicca una speciale placca in carbonio appositamente studiata per produrre il miglior ritorno di energia. La suola è in compound Anima PBX, mentre la tomaia è in materiale Matrix. “Velocità Carbon è il risultato di molti mesi di test portati a termine nel laboratorio interno del marchio”, si legge nella nota diffusa dall’azienda.

L’accordo di sponsorizzazione con Samuele Ceccarelli 

«Samuele incarna perfettamente i valori di Diadora, che da sempre ha come obiettivo primario quello di stare accanto agli atleti ed aiutarli a eccellere attraverso prodotti tecnologicamente all’avanguardia, figli di una costante attività di ricerca e sviluppo – ha dichiarato Enrico Moretti Polegato, presidente di Diadora (a destra nella foto) -. L’apertura del CRD, infatti, ci ha permesso di riportare all’interno tutta la filiera di sviluppo delle scarpe performance, dallo studio biomedico fino a quello dei materiali» 

«L’opportunità di sviluppare “Velocità Carbon” con il team Diadora è stato uno dei sogni che si è realizzato durante questo anno davvero incredibile – ha dichiarato Samuele Ceccarelli -. Abbiamo lavorato duramente per mesi e il risultato è una calzatura che sta dando risultati eccellenti.» 

Velocità Carbon, approvata da World Athletics, sarà sul mercato dall’inizio del 2024.

Articoli correlati

Joma e l’evoluzione delle R-5000: nate per volare

27 Maggio, 2024

Joma presenta una delle sue scarpe più leggere della collezione running, la R-5000, con un miglioramento in termini di leggerezza e reattività. Ora dotate di una piastra in fibra di carbonio Carbon Plate, consentono agli atleti con una tecnica molto raffinata di raggiungere ritmi estremamente veloci. Joma ha rilasciato una significativa evoluzione della sua storica […]

Super Tecuceanu avvicina Fiasconaro

24 Maggio, 2024

Al Grifone meeting di Asti Catalin Tecuceanu porta il primato personale a tre decimi dal record italiano di Marcello Fiasconaro (1’43”7). Con 15’00”90 Federica Del Buono diventa la quarta italiana di sempre. 22,91 m di Leo Fabbri nel peso. Prosegue il magico momento di Catalin Tecuceanu che nel corso del Grifone meeting di Asti ha […]

In crescita il circuito JoyRun

23 Maggio, 2024

Quattro tappe con percorsi sulla distanza di 10km in cui gli appassionati hanno potuto sfidarsi nei pressi degli outlet del Gruppo McarthurGlen. Cresce di anno in anno il circuito di appuntamenti JoyRun organizzato dai Designer Outlet del Gruppo McarthurGlen sulla distanza competitiva e non competitiva di 10km. La quarta edizione ha coinvolto La Reggia Designer […]

Il ritorno del Passatore: 3.300 al via

22 Maggio, 2024

Dopo lo mancato svolgimento 2023 per alluvione, parte sabato 25 maggio la 100 km del Passatore da Firenze a Faenza, con oltre 3.300 iscritti compresi 120 stranieri di 32 nazioni. Giorgio Calcaterra direttore di corsa. Federica Moroni e Massimo Giacopuzzi i favoriti. Diretta Web TV. Sono attesi più di 3.300 concorrenti, di cui 120 stranieri […]