Feel The Comfort Tour: ispirazione alla corsa in 8 tappe

Feel The Comfort Tour: ispirazione alla corsa in 8 tappe

19 Settembre, 2023

Sei città italiane verranno coinvolte nell’evento itinerante proposto da ASICS per imparare a raggiungere il benessere psicofisico attraverso il movimento

La corsa come forma di benessere capace di impattare positivamente nella vita quotidiana. È la filosofia di “Running Never Felt Better”, la campagna lanciata quest’anno da ASICS che ora entra nel vivo attraverso il Feel The Comfort Tour: un evento itinerante in otto tappe che ha l’obiettivo di far provare a tutti gli appassionati di running il significato di rivoluzione del comfort proposto dalla casa giapponese. 

ASICS, acronimo della frase latina “Anima Sana In Corpore Sano”, ha da sempre come mission di ispirare le persone a fare movimento per sperimentare il potere edificante che lo sport ha sulla mente, oltre che sul corpo. La salute mentale è un tema sensibile per l’azienda: negli anni, infatti, sono state condotte diverse ricerche che hanno dimostrato quanto lo sport aiuti a raggiungere il benessere psicofisico.   

Durante le tappe del Feel The Comfort Tour, che toccheranno città come Milano, Torino e Roma, i partecipanti avranno l’occasione di partecipare alle Mind Run, concentrando la propria attenzione sulla respirazione e sulla consapevolezza prima di correre. 

Un team di esperti

Quasi un terzo (32%) dei runner italiani non è a conoscenza dei benefici che diversi modelli di calzature sono in grado di offrire sulla base di andatura e/o stile di corsa. Per questo, gli esperti di ASICS saranno a disposizione per guidare gli appassionati nella scelta del modello più idoneo alla proprie esigenze. I partecipanti potranno trovare non solo la scarpa più adatta al proprio stile di corsa, ma anche approfondire le nuove tecnologie che il brand ha studiato appositamente per garantire la massima comodità. 

Il comfort è il primissimo elemento che ogni runner tiene in considerazione quando acquista un paio di scarpe. Indipendentemente dal ritmo, dalle preferenze o dagli obiettivi, non c’è niente di meglio che correre con le scarpe da corsa più comode di sempre, proposte da ASICS. Tra i modelli sarà possibile testare GEL-Nimbus 25, GEL-Cumulus 25 e GEL-Kayano 30. 

Il calendario tappa per tappa

Queste le tappe del Feel The Comfort Tour

  • Martedì 19 settembre a Milano da WHY RUN  
  • Martedì 26 settembre a Verona da Km Sport 
  • Sabato 30 settembre a Roma da Go Running 
  • Sabato 7 ottobre a Arcugnano (VI) da iRun 
  • Giovedì 12 ottobre a Milano da Don Kenya Run 
  • Domenica 15 ottobre a Torino da Giannone Sport 
  • Sabato 21 ottobre a Torre Boldone (BG) da Ready to Run 
  • Sabato 21 ottobre a Roma da LBM Sport 

    Per iscriverti e partecipare CLICCA QUI

Articoli correlati

Verso il traguardo di Venicemarathon

Parte oggi il programma in 15 settimane, gratuito e rivolto a tutti, ideato dagli organizzatori della Maratona di Venezia in collaborazione con la nostra rivista. Le tabelle della prima settimana di allenamento. Pronti a iniziare una straordinaria nuova avventura? Training to Wizz Air Venicemarathon è il programma che ti accompagnerà passo dopo passo verso il […]

Tamberi: “Ho pianto, ma il sogno non finisce”

10 Luglio, 2024

Il portabandiera azzurro accusa un problema al bicipite femorale e dovrà seguire una settimana di terapie e allenamenti differenziati saltando le gare di avvicinamento ai Giochi,. “Non mi vergogno a dirlo, ho pianto 3 volte nelle ultime 24 ore… probabilmente per la tensione, probabilmente per la paura e forse anche perché in parte tutto questo […]

Lucio Gigliotti compie 90 anni: auguri “Proffe”

09 Luglio, 2024

Luciano “Lucio” Gigliotti è nato ad Aurisina (TS), il 9 luglio 1934. Anche Correre festeggia i 90 anni dell’allenatore che in maratona ha costruito le carriere di Gelindo Bordin, Stefano Baldini e Maria Guida. Ecco una sintesi della lunga intervista pubblicata nel numero di luglio. Il 9 luglio sono 90 anni. Superfluo ribadire che non […]

Assoluti: poker Battocletti nei 5000

01 Luglio, 2024

Nadia Battocletti ha fatto suo il quarto titolo italiano della sua carriera sui 5000 metri e l’undicesimo titolo tricolore in carriera in 15’24”69 con una gara in solitaria negli ultimi due giri a meno di un mese dal doppio trionfo sui 5000 e sui 10000 metri agli Europei di Roma. La trentina è transitata ai […]