fbpx

Broken Arrow: negli USA la Coppa del Mondo WMRA

04 Ottobre, 2021
WMRA

Gli americani Lincks e Gray si aggiudicano la Broken Arrow Skyrace 23K, tredicesima tappa della World Cup WMRA 2021.

È la gara da 23 km a chiudere la tre giorni dedicata Coppa del Mondo WMRA ospitata dal Palisades Tahoe resort nell’Olympic Valley, in California. Un vero e proprio festival dedicato alla corsa in montagna, aperto dal chilometro verticale di venerdì 1 ottobre, dominato dagli statunitensi Darren Thomas e Allie McLaughlin (clicca qui per l’articolo dedicato).

Partendo dai 1.800 m del resort e circumnavigandolo su per stretti sentieri, con un totale di 1.500 m di dislivello positivo, è lo statunitense Joseph Gray a tagliare per primo il traguardo in 1h52’44”. Staccato soltanto di due secondi il vincitore del chilometro verticale di due giorni prima, Darren Thomas, in 1h52’46”. Terzo posto per Andy Wacker in 1h53’12”.

Vittoria per distacco nella gara femminile, con Lincks prima in 2h14’04” davanti a Emkay Sullivan (2h17’19”) e Bailey Kowalczyk (2h19’43”).

Ultima tappa della Coppa del Mondo 2021 di corsa in montagna domenica 10 ottobre a Chiavenna, in Italia, con l’assegnazione del titolo anche nella specialità del chilometro verticale, con il favoritissimo valdostano Henri Aymonod.

Il podio della Broken Arrow Skyrace 23K. Foto: WMRA

Clicca qui per i risultati completi.
Clicca qui per l’articolo sulla Zumaia Flysch.