fbpx

Alex Zanardi è tornato a casa

Alex Zanardi è tornato a casa

20 Dicembre, 2021

Il campione paralimpico trascorrerà le feste in famiglia e proseguirà nell’impegnativo programma di riabilitazione

Una bella notizia alla vigilia delle festività: Alex Zanardi trascorrerà il Natale a casa, insieme alla sua famiglia.Dopo oltre un anno e mezzo dal grave incidente in handbike, il cinquantacinquenne ex pilota e campione paralimpico ha lasciato l’ospedale e continuerà la riabilitazione in parte da casa.

C’è un calore eccezionale attorno ad Alex – ha spiegato la moglie Daniela in un’intervista rilasciata sul sito BMW di cui Alex Zanardi è brand ambassador – e per questo abbiamo ritenuto giusto condividere questa bella notizia. Al tempo stesso chiediamo di rispettare la nostra privacy. Perché la nostra unica priorità è accompagnare Alex nel suo cammino con tutta la nostra energia“.

Alex Zanardi, un combattente vero

Le battute d’arresto ci sono, il percorso di recupero è ancora lungo e non si possono fare previsioni. Ma Alex dimostra ripetutamente di essere un vero combattente. Per lui è molto importante tornare dalla sua famiglia e nel suo ambiente. Per un anno e mezzo ha visto solo me, nostro figlio e sua madre. Ora stare in famiglia gli darà ancora più forza“.

Siamo molto grati al personale medico delle cliniche in cui è stato curato. I medici, il personale sanitario, i terapeuti e tutti coloro che sono coinvolti hanno fatto tanto per Alex e continuano ad accompagnarci nella sua riabilitazione. Nelle cliniche Alex è in ottime mani, ma la sua casa è ancora la sua casa“.

I diversi programmi di recupero che Alex Zanardi ha seguito in ospedale proseguiranno a casa: “durante la settimana, un terapeuta lavora con lui su esercizi fisici, neurologici e logopedici – prosegue la signora Zanardi – Per quanto riguarda la sua condizione fisica, ci sono molti progressi. Alex guadagna sempre più forza nelle braccia, che è aumentata molto. Ed eccetto l’ospedale, dov’era per molto tempo a letto, Alex ora passa la maggior parte della giornata sulla sedia a rotelle con noi. Si riposa solo un po’ nel pomeriggio, dopo pranzo“.

Articoli correlati

Alex Zanardi: non parla ma si allena duramente

01 Luglio, 2021

La moglie di Alex Zanardi aggiorna i tifosi di tutto il mondo sulle condizioni del campione dopo l’incidente in handbike È trascorso un anno dal terribile incidente in handbike di Alex Zanardi. In questo tempo sono stati tantissimi i messaggi e le dimostrazioni di affetto arrivate alla famiglia, da tutto il mondo dello sport e non […]

Zanardi trasferito al San Raffaele di Milano: “condizioni instabili”

24 Luglio, 2020

Tornano ad aggravarsi le condizioni di Alex Zanardi. Lo comunica la direzione sanitaria dell’Ospedale Valduce. Alex Zanardi è stato trasferito al San Raffaele di Milano e ricoverato in terapia intensiva. «In data odierna a fronte di intercorsa instabilità delle condizioni cliniche del paziente Alex Zanardi, dopo opportune consultazioni con il Dr. Franco Molteni, Responsabile del Dipartimento di Riabilitazione Specialistica Villa Beretta, […]

Zanardi dimesso e trasferito in un centro di neuro-riabilitazione

21 Luglio, 2020

Lo ha comunicato in una nota la direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero-universitaria senese. Il campione era ricoverato a Siena dal 19 giugno, giorno dell’incidente Alex Zanardi è stato dimesso dal Policlinico Le Scotte di Siena e trasferito in un centro di riabilitazione. Lo ha comunicato in una nota la direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero-universitaria, che lo ha in cura dallo […]

Alex Zanardi, grave incidente in handbike

19 Giugno, 2020

Un incidente grave è accaduto oggi ad Alex Zanardi mentre stava partecipando a una tappa della staffetta di Obiettivo tricolore, viaggio che vede tra i partecipanti atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica. L’atleta si è scontrato con un mezzo pesante lungo la statale 146 nel comune di Pienza. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso […]

Allenamento Salute News Equipment Correre