Abdelwahed: quattro anni di squalifica

Abdelwahed: quattro anni di squalifica

14 Dicembre, 2023
Foto Francesca Grana

A più di un anno dall’argento sui 3.000 siepi ai Campionati europei di Monaco e dal controllo antidoping con esito positivo effettuato proprio dopo quella finale, è stata resa nota la squalifica di quattro anni per Ahmed Abdelwahed.

Ogni tanto ci si chiedeva che esito avesse avuto la vicenda di Ahmed Adelwahed, tra i talenti emergenti del ricco panorama azzurro delle siepi. Eravamo nella seconda metà di agosto 2022, quando, nell’arco di pochi giorni, l’azzurro passò dalla gloria della medaglia d’argento conquistata nella finale dei 3.000 siepi dei Campionati europei di Monaco, il 19 agosto 2022, alla diffusione della notizia dell’esito positivo del controllo antidoping effettuato proprio al termine della finale per presenza e sospetto uso di Meldonium.

Campionati Europei di atletica leggera 2022, Monaco (GER) 15-21.08.2022, Olympiastadion

Giovedì 14 dicembre, sul sito della A.I.U. (Athletics Integrity Unit) è stato pubblicato il dispositivo di condanna per violazione della normativa antidoping a 4 anni di squalifica che decorrono dal 7 settembre 2022 e prevedono la cancellazione di tutti i risultati a partire dal 19 agosto 2022, giorno della finale dei Campionati.
La medaglia d’argento passa così al collo di Osama Zoghlami, finito al terzo posto in quella finale.

Articoli correlati

Ecco gli azzurri per Roma 2024

30 Maggio, 2024

Il DT Antonio La Torre ha diramato la lista degli atleti azzurri per Roma 2024, 116 in gara. È la squadra più numerosa di sempre per i Campionati Europei. Saranno 116 gli azzurri (63 uomini e 53 donne) presenti ai Campionati Europei di atletica leggera che si aprono venerdì 7 giugno a Roma. Un numero complessivo mai così alto per […]

Joma e l’evoluzione delle R-5000: nate per volare

27 Maggio, 2024

Joma presenta una delle sue scarpe più leggere della collezione running, la R-5000, con un miglioramento in termini di leggerezza e reattività. Ora dotate di una piastra in fibra di carbonio Carbon Plate, consentono agli atleti con una tecnica molto raffinata di raggiungere ritmi estremamente veloci. Joma ha rilasciato una significativa evoluzione della sua storica […]

Super Tecuceanu avvicina Fiasconaro

24 Maggio, 2024

Al Grifone meeting di Asti Catalin Tecuceanu porta il primato personale a tre decimi dal record italiano di Marcello Fiasconaro (1’43”7). Con 15’00”90 Federica Del Buono diventa la quarta italiana di sempre. 22,91 m di Leo Fabbri nel peso. Prosegue il magico momento di Catalin Tecuceanu che nel corso del Grifone meeting di Asti ha […]

In crescita il circuito JoyRun

23 Maggio, 2024

Quattro tappe con percorsi sulla distanza di 10km in cui gli appassionati hanno potuto sfidarsi nei pressi degli outlet del Gruppo McarthurGlen. Cresce di anno in anno il circuito di appuntamenti JoyRun organizzato dai Designer Outlet del Gruppo McarthurGlen sulla distanza competitiva e non competitiva di 10km. La quarta edizione ha coinvolto La Reggia Designer […]