Proteggiti e migliora con le solette Run Performance di Noene

Proteggiti e migliora con le solette Run Performance di Noene

03 Ottobre, 2023

Se sei un runner competitivo che cerca costantemente di migliorare le prestazioni, allora sai bene che per fare la differenza devi prestare attenzione anche ai dettagli. Uno di questi dettagli spesso trascurati è la scelta delle solette per le tue scarpe da corsa. Capiamo dunque quanto incidono sulle performance solette come le Run Performance di Noene, progettate appositamente per i runner competitivi.

Protezione dalle vibrazioni e dagli impatti

Uno degli aspetti più interessanti delle solette Run Performance di Noene è la loro capacità di proteggere i tuoi piedi da impatti e vibrazioni indesiderate. Queste solette contengono micro-cellule cristalline di forma esagonale all’interno dell’elastomero. Queste micro-cellule lavorano come un filtro, assorbendo e disperdendo la forza generata dagli impatti.

Inoltre, queste solette evitano il ritorno dell’energia negativa, il che significa che non solo proteggono i tuoi piedi, ma contribuiscono anche a mantenere la tua corsa efficiente ed energetica.

Chi proteggono?

Le solette Run Performance di Noene sono ideali per chiunque abbia una passione per la corsa e ambisca a migliorare costantemente le proprie prestazioni. Ma sono particolarmente adatte per i runner competitivi che cercano ogni vantaggio possibile per ottenere il massimo dalle loro corse.

Caratteristiche tecniche delle solette Run Performance di Noene

Queste solette sono state progettate con precisione per offrire una protezione efficace senza compromettere le prestazioni delle tue scarpe da corsa. Ecco alcune delle loro caratteristiche tecniche:

  • Leggerezza: Le Solette Run Performance pesano solo 13 grammi, il che le rende estremamente leggere per non aggiungere alcun peso significativo alle tue scarpe.
  • Sottigliezza: Con uno spessore di appena 1 millimetro, queste solette si inseriscono comodamente sotto la soletta originale delle tue scarpe senza alterarne la vestibilità o le sensazioni.
  • Ventilazione ottimale: Le solette presentano fori di ventilazione funzionali ed ergonomici, che contribuiscono a mantenere i tuoi piedi freschi e asciutti durante la corsa.
  • Adattabilità: Le solette Run Performance sono ritagliabili, il che significa che puoi personalizzarle per adattarle perfettamente alle tue scarpe o ai tuoi plantari su misura.

In conclusione, le solette Run Performance di Noene sono un accessorio indispensabile per i runner competitivi che cercano di migliorare costantemente le proprie prestazioni e proteggere i loro piedi dagli impatti. Sono leggere, sottili, ventilate e altamente adattabili, rendendole la scelta perfetta per ogni runner ambizioso.

Per maggiori info: Solette Run Performance

Articoli correlati

ESET 5K Run: si corre il 31 maggio a Melegnano

21 Maggio, 2024

inserita nel Global Calendar della World Athletic, la prima edizione della ESET 5k Run sarà un evento suddiviso in tre gare: non competitiva, competitiva e gara elite ESET Italia, azienda leader nel settore della sicurezza informatica, organizza e promuove la 1a edizione della ESET 5K Run, l’evento che unisce sport e divertimento e si propone di dare […]

Marcell Jacobs vince a Roma in 10″07

18 Maggio, 2024

Marcell Jacobs è tornato a correre in Italia dopo due anni di assenza e sulla nuova pista dello Stadio dei Marmi vince i 100 metri del Roma Sprint Festival in 10″07. Un risultato che migliora il 10″11 segnato alla prima uscita stagionale in Florida, stesso tempo con cui Chituru Ali si piazza al secondo posto […]

Dosso, Fabbri, Furlani: che record!

15 Maggio, 2024

Tre record italiani Assoluti e un record del mondo Under 20: la giornata da primato del Meeting internazionale Città di Savona con Dosso, Fabbri e Furlani protagonisti sotto la pioggia. La pioggia non ferma, anzi motiva Zaynab Dosso che a Savona stabilisce il nuovo record italiano nei 100 metri: 11″12 in batteria poi ulteriormente abbassato a 11″02 […]

Tricolori 10.000 metri: vincono Anna Arnaudo e Pietro Riva

13 Maggio, 2024

A Potenza, sulla pista intitolata a Donato Sabia, terzo titolo consecutivo per Pietro Riva e secondo per Anna Arnaudo, dopo quello conquistato nel 2022. Tra gli Under 23 prevalgono Greta Settino e Nicolò Bedini. I campioni italiani Juniores sono Laura Ribigini e Leonardo Mazzoni. Pietro Riva per il terzo anno consecutivo e Anna Arnaudo per […]