Run Rome The Marathon, 19 marzo 2023: storia, brividi e lacrime di gioia

Run Rome The Marathon, 19 marzo 2023: storia, brividi e lacrime di gioia

21 Novembre, 2022

Quattro mesi, 120 giorni e sarà ancora gloria, festa, divertimento e brividi per oltre 25mila runner pronti a calpestare le millenarie strade di Roma. 19 marzo 2023 è questa la data della Run Rome The Marathon.

Inclusiva, internazionale con oltre 10mila partecipanti esteri provenienti da 110 nazioni, italiani da tutto lo Stivale. A Roma si corre anche forte e l’ha dimostrato l’etiope Bekele Fikre Tefera che lo scorso27 marzo ha fatto segnare il nuovo record del percorso portandolo a 2:06’48, una delle maratone più veloci del mondo. Maratona insignita della Certificazione Iso 20121 rilasciata da Rina che attesta la progettazione sostenibile dell’evento.

19 marzo 2023, da segnare subito sul calendario, da iniziare or ora una nuova tabella d’allenamento con tanta energia, volontà e grandi sogni di gloria. Sarà un nuovo giorno che non tramonterà mai. Eterno, come Roma. Un viaggio nel tempo, il Colosseo lì ad aspettare il ritorno dopo 42,195 km in una Roma che sa attendere i maratoneti, li aspetta, li culla, li trasporta e li conquista.

Prima, durante, dopo: quanta vita, quanti chilometri. L’inno Nazionale cantato dal vivo dal Tenore, i Legionari con l’armatura antica. E’ tempo di respirare, vivere, sentire il sudore sulla fronte e le lacrime sul viso. Un percorso unico al mondo, partenza e arrivo sui Fori Imperiali, il passaggio davanti al Vittoriano, a piazza Venezia, il Circo Massimo, la brezza del Lungotevere, la grandezza di Castel Sant’Angelo, il viale della Conciliazione con la basilica di San Pietro baciata dal sole, poi il Foro Italico e la Moschea, piazza del Popolo, Piazza di Spagna con la celebre scalinata di Trinità dei Monti, Piazza Navona, via del Corso e infine l’arrivo ancora sui Fori, piangendo e urlando dalla felicità guardando il Colosseo. Questa è Roma, questa è la maratona di chi vuol diventare maratoneta Eterno. Run Rome The Marathon è questa: ti avvolge, ti abbraccia, ti cattura, ti aspetta il 19 marzo 2023.

La staffetta

Nella Relay Run4Rome, è la squadra che conta. Una squadra capace di fare risultato, di vincere, di portare a termine con 4 persone la maratona e fare anche del bene perché l’anima di della Run4Rome è fortemente solidale.  Per definire la Run4Rome bastano 5 parole: solidarietà, libertà, amicizia, benessere, spirito di squadra.

Quali le novità 2023? Le squadre già formate possono decidere di iscriversi tramite una delle charity aderenti al progetto oppure direttamente dalla pagina iscrizioni della manifestazione.

La seconda importante novità è che anche i singoli possono iscriversi, nella loro quota d’iscrizione è già compresa anche la donazione. Chi non ha una squadra ma vuole partecipare può registrarsi e l’organizzazione provvederà a trovargli tre compagni di squadra che formeranno un nuovo team e nuove amicizie.

Staffetta Run4Rome, semplicemente il percorso di 42,195km della maratona diviso in 4 frazioni, nell’insieme l’obiettivo di ogni team è certamente il traguardo, ma correrla significa anche far del bene a se stessi e far del bene agli altri sentendosi veri maratoneti, vivere grandi e forti emozioni anche perché più di sempre vi sarà tanto tifo e musica lungo il percorso e nei punti di cambio.

Relay Run4Rome è sostenere le Organizzazioni No Profit che aderiscono al progetto e credere tutti insieme, facendo squadra, ad un progetto etico, sociale, concreto.

Fun Run

Parte fondamentale dell’evento capitolino è la sua stracittadina, decine di migliaia di persone saranno al via domenica 19 marzo 2023 alla Fun Run. Saranno 5km di festa, felicità, benessere, amicizia, tanta musica e solidarietà.

Si partecipa in singoli ma anche con la propria famiglia, i bambini o gli amici, il passo è libero, perché libertà forse è la parola più giusta. Tutti di tutte le età possono partecipare, non c’è bisogno di alcun certificato medico agonistico e tutti gli iscritti riceveranno la t-shirt ricordo in omaggio, in tessuto tecnico da runner, firmata dal partner tecnico Joma, la medaglia premio (riservata agli under 18), il pettorale e la Gym Bag con i prodotti omaggio degli sponsor.

Iscrizioni aperte

Run Rome The Marathon è per tutti, ancora una volta e lo sarà sempre di più. Sì certo la maratona con la sua ufficiale distanza di 42,195km ma già aperte le iscrizioni anche alla staffetta solidale Run4Rome e alla stracittadina Fun Run. Roma come sempre sarà l’evento sportivo più partecipato d’Italia.

Firenze Marathon

L’appuntamento per conoscere meglio la Run Rome The Marathon è per questo fine settimana in Expo della Firenzemarathon, l’invito per tutti è quello di fermarsi allo stand per un saluto, per conoscere le ultime novità e per fare una firma sul muro e lasciare un segno sulla maratona della città Eterna.

Allenamento News Equipment Salute Correre