fbpx

Questo mese parliamo di…

Fisiologia – Gambe pesanti e prestazioni: la sensazione di aver fatto uno sforzo impegnativo può sopraggiungere all’improvviso, anche prima di una gara, ed è dovuta ad alterazioni delle tensioni muscolari. Scopriamone di più (allenamenti da svolgere compresi) con Orlando Pizzolato.

Programmazione – Sedute miste: alcuni esempi per migliorare la soglia anaerobica e preparare distanze tra i 5.000 e i 10.000 m. (Lorenzo Falco)

Allenamento – Come gestire il potenziamento muscolare? Alcune categorie di sedute specifiche per sviluppare la forza all’interno delle programmazioni di atleti di alto livello. (Giorgio Rondelli)

Allenamento – Idoneità sportiva post Covid-19: le nuove regole. (Monica Freguglia)

Allenamento – Ripetute, maneggiare con cura! Capiamone di più a proposito di queste sedute ad alta intensità, da dosare con attenzione all’interno della programmazione. (Daniele Vecchioni)

Trail running – Iniziamo un approfondimento in più puntate dedicato al tipo di “bagaglio” (e alla sua mole) che i partecipanti alle gare in natura devono portarsi sulle spalle. (Fulvio Massa)

Trail running – “You trail runner”: selezionati i tre lettori per la “scuola” di trail running guidati da Fulvio Massa e Simona Morbelli di Trail Running Coaching.

Off road – Camminare, un gesto tanto semplice quanto affinabile! I suggerimenti di Giorgio Garello per migliorare la tecnica in ottica fitwalking. 

Novità – “Il Manuale del runner”, una piccola anticipazione del libro scritto da Huber Rossi per la nostra casa editrice e dedicato a un nuovo approccio all’allenamento sia per cominciare sia per migliorare. (Daniele Menarini)

Training mix – La storia di Giancarla Agostini, runner e ciclista di lungo corso, amante delle avventure in solitaria. (Andrea Accorsi)

Training Mix – Piccoli sprint che fanno bene all’endurance! Scopriamone di più su questo allenamento che induce un aumento del potenziale mitocondriale. (Nathalie Biasolo)

Giovani leoni – Poche gare ma belle speranze: i nomi nuovi del mezzofondo azzurro, in evidenza nella gara per rappresentative regionali Under 16 alla Festa del Cross di Campi Bisenzio. (Francesca Grana)

Personaggi – Oro ai Campionati italiani di cross di Campi Bisenzio (14 marzo) e fresco bis ai Campionati italiani di 10.000 m su pista di Molfetta (2 maggio): conosciamo meglio Iliass Aouani, laureato in ingegneria negli Stati Uniti e trasferitosi a Ferrara per allenarsi con Massimo Magnani. (Saverio Fattori)

Dilettanti di alto livello – Tra grinta e solarità: vi presentiamo la milanese Micol Majori, studentessa di ingegneria e protagonista del mezzofondo italiano. (Luca Tocco)

Generazione R(unning) – Seguiamo l’evoluzione degli allenamenti di Marika Ciappa, la runner rappresentante della fascia d’età delle trentenni. (Julia Jones)

Correre al femminile – “Affrontare il parto come una maratona”, la ginecologa Francesca Frizzi ci spiega come conciliare questo periodo fondamentale della vita di una donna con l’attività sportiva nei diversi trimestri. (Maria Comotti)

Alimentazione – Una ricetta fit: dolcetti al cocco e cioccolato. (Lyda Bottino)

Salute – Cos’era quel “bottone” bianco con cui ha corso Eliud Kipchoge alla maratona dello scorso 18 aprile? (Luca Speciani)

Medicina – Dolore all’anca: non sempre è colpa dell’articolazione! (Luca De Ponti)

Psicologia – Che peso dare a quelle brutte sensazioni che ci assalgono prima di una gara o di un allenamento? Vediamo le loro basi fisiche e neuroscientifiche insieme all’esperto Pietro Trabucchi.

Libri – Fabrizio Rapuzzi, Nutrire la forza.
Da Sapiens a Jedi: evoluzione e fisiologia di un super atleta. Istruzioni per l’uso
,
Ab ovo Edizioni; Michele Riefoli, Rivoluzione integrale, Mondadori; La Compagnia dei cammini, Cammina Italia, 20 viaggi a piedi per tutte le regioni italiane, Ediciclo editore.

Running system – Anche il mondo delle calzature sportive è rimasto coinvolto nel blocco causato dall’incidente del Canale di Suez, dove a fine marzo si è incagliata la nave Ever Given. Partiamo da questo episodio per fare il punto sullo stato del commercio mondiale e sui cambiamenti nell’ultimo anno. (Filippo Pavesi)

Eventi – Generali Milano Marathon, appuntamento con un’edizione speciale il prossimo 16 maggio. Solidarietà in primo piano con la staffetta Lenovo Relay, che si apre anche ai singoli e diventa “anywhere”. (a cura della redazione)

Tuttocorsa – Miglior tempo femminile mai corso in Italia (2h20’08”) per Angela Tanui, alla Xiamen Marathon & Tuscany Camp Global Elite Race, disputata all’aeroporto di Ampugnano (Siena) lo scorso 21 aprile. Al maschile vittoria di Erick Kiprono Kiptanui (2h05’47”) e 46 minimi per le Olimpiadi di Tokyo. (Diego Sampaolo)

Tuttocorsa – Voci dal Nordest (Mauro Ferraro), La Metropoli (Rodolfo Lollini); Voci dal Nordovest (Matteo Piombo); Voci dal mare (Danilo Mazzone); La Capitale (Marco Raffaelli); Fra la via Emilia e il West (Danny Frisoni e Daniele Menarini); Giro d’Italia (Chiara Collivignarelli); Anteprime Calendario (Cristina Aramini), Cuorematto (Franco Fava).

IN QUESTO NUMERO

Dolore all’anca, non sempre è l’articolazione

04 Maggio, 2021

Potrebbe infatti essere causato dal muscolo tensore della fascia lata, che durante la corsa è usato nella fase di spinta. In apertura di articolo il chirurgo ortopedico Luca De Ponti ci descrive il tensore della fascia lata: un muscolo accessorio della coscia che viene utilizzato nella fase di spinta dell’arto di carico durante la corsa […]

Segnali di ripartenza

04 Maggio, 2021

Le necessità del contenimento dell’epidemia hanno portato a un rilascio graduale della normalità nella corsa: prima i top runner, poi gli appassionati ammessi alle corse che hanno accettato la magra realtà delle iscrizioni a numero chiuso, massimo 500 partenti nella maggior parte dei casi, e il via molto presto di mattina. E intanto ai confini […]

Gambe pesanti e prestazioni

04 Maggio, 2021

Vigilia di una gara: cosa fa la differenza tra sentirsi in ottime sensazioni e trovarsi con le gambe pesanti, come se si fosse fatto uno sforzo particolarmente duro?  “Viene automatico pensare a una questione di tensioni nervose e di ansia pre-gara, considerando che di mezzo c’è stato solo il riposo della notte. Tuttavia, le sensazioni […]