fbpx

Mondiali di Portland: Hooper in semifinale

20 Marzo, 2016

L’Italia ha fatto l’esordio ufficiale al Mondiale Indoor di Portland in occasione delle batterie dei 60 metri femminili dove la velocista veronese di genitori ghanesi Gloria Hooper ha migliorato il record personale con 7”29 diventando la quarta italiana di sempre alle spalle di Marisa Masullo (7”19), Manuela Levorato (7”20) e Audrey Alloh (7”24).

La sprinter azzurra, allenata da Loren Seagrave presso la IMG Academy di Bradenton in Florida, si è piazzata terza nella quarta batteria alle spalle della trinidegna Michelle Lee Ayhe (7”09 record nazionale) e della campionessa mondiale juniores e grande speranza dell’atletica britannica Dina Asher Smith (7”12). Per l’azzurra è la seconda semifinale in una manifestazione iridata dopo quella della scorsa estate ai Mondiali di Pechino sui 200 metri.

Subito velocissime le tre grandi favorite Barbara Pierre (7”07), Elaine Thompson (7”09) e Dafne Schippers (7”13).

Nelle batterie degli 800 femminili che ammettevano solo la prima alla finale ha brillato la giovane stella statunitense Ajée Wilson, che ha realizzato il miglior tempo tra le qualificate con 2’00”61 precedendo la campionessa mondiale juniores di Eugene 2014 Margaret Wambui (2’00”68). Si preannuncia una sfida per il podio tra la Wilson e la burundiana Francine Nyonsaba, vincitrice della prima batteria in 2’02”37.