Alla scoperta della nuova Mizuno Wave Neo collection

Alla scoperta della nuova Mizuno Wave Neo collection

23 Settembre, 2022

La prima linea di scarpe running eco friendly dell’azienda giapponese. Altissime performance nel rispetto dell’ambiente

Dietro c’è la costante ricerca della Mizuno impegnata a realizzare prodotti totalmente sostenibili e in armonia con la natura, capaci di offrire un’esperienza di corsa orientata alla performance. La Wave Neo, la nuova collezione di scarpe da running autunno-inverno 2022, è la prima linea eco-friendly dell’azienda giapponese.

100% PET riciclato

Le nuove calzature Wave Neo Ultra e Wave Neo Wind sono realizzate con materiali sostenibili a partire dalle componenti tecnologiche in PET 100% riciclato della scarpa, la tomaia non tinta per eliminare completamente l’uso dell’acqua, l’intersuola e la piastra Wave in pebax a base biologica prodotta dalla lavorazione dei semi di ricino che consente una riduzione del 25% di CO2.

Nello specifico per la Wave Neo Ultra è stato usato il 70% di materiali eco-friendly, il 60% per la Wave Neo Wind e il 100% di acqua risparmiato nel processo di colorazione della tomaia. Un’altra importante novità riguarda la lavorazione del Mizuno Enerzy Foam e della soletta prodotte con infuso di alga Bloom™ grazie a un processo che dà la possibilità di trasformare l’aria e l’inquinamento delle acque in una biomassa vegetale rinnovabile con proprietà termoplastiche.

La realizzazione dei due modelli garantisce una riduzione complessiva delle emissioni di CO2 del 10-13%. Le Wave Neo Ultra e Wave Neo Wind sono disponibili presso i rivenditori autorizzati Mizuno Italia.

Un impegno continuo

Mizuno ha inoltre deciso di aderire al National Forest Foundation (NFF), un programma che prevede la piantumazione di due alberi per ogni paio di Neo Collection venduto sul mercato a compensazione delle emissioni di CO2 derivate dalla loro produzione. 

WAVE NEO ULTRA

Super ammortizzata, ha vestibilità tipo Bootie, loop posteriore e tomaia in knit che ne aumentano il comfort generale. La forma molto arrotondata dell’intersuola migliora ulteriormente il comfort. La suola è composta dall’unione di Mizuno Enerzy Core, Mizuno Enerzy Lite e Mizuno Enerzy, che regalano un’ammortizzazione senza precedenti. La tecnologia Wave, con l’intersuola a due strati a doppia densità, garantisce un appoggio confortevole e stabile mentre la suola G3 conferisce una sensazione di leggerezza a ogni passo e un ottimo grip, che consente un corretto scarico delle forze per favorire maggiore propulsione.

Peso: 300 g (M) – 260 g (W). Taglie: UK 6-12, 13 e 14 (M) – UK 4-9 (W). Differenziale: 31-39 mm. Prezzo: 220 euro. 

WAVE NEO WIND

Pensata per fornire la massima propulsione durante la fase di transizione e dalla tomaia leggera e traspirabile in knit, assicura una vestibilità “a calzino”. È dotata di suola composta da Mizuno Enerzy Lite, dalla iconica piastra Mizuno Wave e da Mizuno Enerzy nella parte più bassa dell’intersuola, composizione che consente la massima reattività senza rinunciare al comfort.

Peso: 255 g (M) – 220 g (W). Taglie: UK 6-12 e 13 (M) – UK 4-9 (W). Differenziale: 31-39 mm. Prezzo: 190 euro.

Articoli correlati

ESET 5K Run: si corre il 31 maggio a Melegnano

21 Maggio, 2024

inserita nel Global Calendar della World Athletic, la prima edizione della ESET 5k Run sarà un evento suddiviso in tre gare: non competitiva, competitiva e gara elite ESET Italia, azienda leader nel settore della sicurezza informatica, organizza e promuove la 1a edizione della ESET 5K Run, l’evento che unisce sport e divertimento e si propone di dare […]

Marcell Jacobs vince a Roma in 10″07

18 Maggio, 2024

Marcell Jacobs è tornato a correre in Italia dopo due anni di assenza e sulla nuova pista dello Stadio dei Marmi vince i 100 metri del Roma Sprint Festival in 10″07. Un risultato che migliora il 10″11 segnato alla prima uscita stagionale in Florida, stesso tempo con cui Chituru Ali si piazza al secondo posto […]

Dosso, Fabbri, Furlani: che record!

15 Maggio, 2024

Tre record italiani Assoluti e un record del mondo Under 20: la giornata da primato del Meeting internazionale Città di Savona con Dosso, Fabbri e Furlani protagonisti sotto la pioggia. La pioggia non ferma, anzi motiva Zaynab Dosso che a Savona stabilisce il nuovo record italiano nei 100 metri: 11″12 in batteria poi ulteriormente abbassato a 11″02 […]

Tricolori 10.000 metri: vincono Anna Arnaudo e Pietro Riva

13 Maggio, 2024

A Potenza, sulla pista intitolata a Donato Sabia, terzo titolo consecutivo per Pietro Riva e secondo per Anna Arnaudo, dopo quello conquistato nel 2022. Tra gli Under 23 prevalgono Greta Settino e Nicolò Bedini. I campioni italiani Juniores sono Laura Ribigini e Leonardo Mazzoni. Pietro Riva per il terzo anno consecutivo e Anna Arnaudo per […]