fbpx

Lalli rinuncia alla maratona di Roma

06 Marzo, 2013

Sfuma il debutto più atteso del running italiano. Andrea Lalli, re del cross, era stato annunciato per la prima volta al via di una maratona, a Roma, domenica 17 marzo. Nella fine di pomeriggio di mercoledì 6 marzo ha reso noto che rinuncerà a causa del dolore al polpaccio rimediato venerdì 1 marzo in allenamento. Le due ecografie effettuate venerdì 1 e lunedì 4 marzo sono risultate negative, ma il dolore ha impedito al portacolori delle Fiamme Gialle di allenarsi in questa ultima settimana. «A malincuore – ha dichiarato Lalli – devo annunciare ufficialmente che non sarò alla partenza della Maratona di Roma a causa di un problema muscolare. Credevo in questa nuova esperienza e mi ero preparato al meglio per il mio esordio, però il destino ha voluto che non fossi presente. Tornerò presto».