Il deserto, tesoro di emozioni e nuove amicizie

Il deserto, tesoro di emozioni e nuove amicizie

23 Febbraio, 2024

È disponibile la nuova puntata della CorrereTV: esploriamo nuove destinazioni per viaggiare e vivere esperienze intense, come la 100km del Sahara.

Cento chilometri di corsa nel deserto in cinque tappe da coprire in quattro giorni di gara.
Se pensate possa essere un’impresa estrema destinata a pochi temerari, vi sbagliate.

Il racconto parte dalla chiacchierata del nostro Direttore Daniele Menarini che ha incontrato Adriano Zito, titolare insieme a Manuel Lugli e Carlos Garcia Prieto di Zitoway, il tour operator che dal 1998 si occupa di viaggi di sport e avventura.

Dopo due anni di attesa a causa della pandemia, l’attività è ripresa a pieno regime e il desiderio delle persone torna a esprimersi attraverso lo sport a tinte forti: esperienze intense e particolari, quelle che lasciano il segno. Come la 100km del Sahara, dal 28 ottobre al 4 novembre, l’appuntamento di cui parliamo nella puntata di giovedì 22 febbraio.

Il mondo della corsa sta cambiando e si sta ampliando: c’è sempre una modalità di sfida con se stessi ma c’è pure una grande necessità di aggregazione, per questo – racconta Zito – abbiamo strutturato anche un’iniziativa alla portata di tutti. Rimane l’impegno sportivo da prendere seriamente ma abbiamo creato un programma con distanze più ragionevoli pensato per i camminatori”.

Il fiore all’occhiello? Anche in mezzo al deserto la cucina è italiana. Anzi, emiliana…

Articoli correlati

Provate per voi: La Sportiva Prodigio

15 Aprile, 2024

La Sportiva Prodigio: è la nuova proposta dell’azienda di Ziano di Fiemme ed è pensata per rispondere alle specifiche esigenze dei corridori di ultra trail. L’ha collaudata per noi Giacomo Galliani “Triangolo Lariano” è il nome del territorio compreso tra i due rami del lago di Como, uno dei quali, quello che “volge a mezzogiorno” […]

Maratona di Boston: Obiri e Chebet difendono il titolo

14 Aprile, 2024

La due volte campionessa del mondo dei 5000 metri Hellen Obiri difenderà il suo titolo alla BAA Boston Marathon il 15 Aprile 2024 nel giorno dedicato alla Festa nazionale del Patriot’s Day.  Obiri é una delle quattro vincitrici passate della Maratona di Boston iscritte all’edizione di quest’anno. Le altre tre sono la keniana Edna Kiplagat, due volte vincitrice a Boston nel 2017 […]

Mario Lambrughi da record nei 300 ostacoli

13 Aprile, 2024

A Milano l’azzurro riscrive la migliore prestazione nazionale sulla distanza spuria dopo 28 anni. Lo junior Zanini al record italiano di categoria sui 1000 metri, la cadetta Doualla sui 150 metri Grande prova di Mario Lambrughi alla decima edizione dell’Athletic Elite Meeting a Milano. L’azzurro firma la migliore prestazione nazionale dei 300 ostacoli con il […]

Come restare in forma nel tempo

Restare in forma: come stabilizzare e mantenere uno stato magari faticosamente raggiunto? Orlando Pizzolato fornisce gli step da seguire per consolidare i miglioramenti nella corsa anche nei periodi di assenza dalle gare. Molto spesso, dice Pizzolato, la mancata correlazione tra possibilità e prestazione va infatti ricercata alla voce “adattamenti”. Si tratta, in sostanza, di miglioramenti […]