fbpx

Gran finale delle Skyrunner World Series a Limone sul Garda

10 Ottobre, 2013

Gran finale delle Skyrunner World Series che si terranno questo fine settimana a Limone sul Garda, in palio i titoli stagionali Vertical Kilometer, venerdì 11 ottobre, e Sky nell’ultima tappa Limone Extreme Skyrace domenica 13 ottobre.

Da segnalare la grande partecipazione del Team Salomon; tra i protagonisti al via ci saranno Kilian Jornet (Spa) e Emelie Forsberg (Swe), vincitori della Ultra Series 2013, insieme a Stevie Kremer (USA), Stephanie Jimenez (Spa), Oihana Kortazar (Spa), Laura Orgue’ (Spa), Tessa Hill (Gbr), Ilda Yujiro (Jap), Silvia Serafini (Ita) e Tofol Castanyer (Spa).

La Vertical Kilometer si presenta come una prova davvero impegnativa con 1.100 metri di dislivello in 3 chilometri e arrivo in notturna alle luce delle torce in località “Nembra”.

Favoriti Urban Zemmer, campione Vertical 2012, attualmente 4° nel ranking, Marco Facchinelli, leader attuale, l’andorrano Teixido Ferran (2°) e il catalano Joan Freixa, 3°.

In campo femminile le spagnole Vanesa Ortega al primo posto, Alba Xandri, 2°, e la campionessa dello scorso anno Laura Orgue, 3°, dovranno vedersela con la specialista Antonella Confortola. Record da battere: 41’10” di Damiano Lenzi e 56’30” di Laura Gaddo.

Vero skyrunning di 23,5 km, l’Extreme Skyrace con un dislivello di 2000 metri assegnerà il titolo già vinto da Kilian Jornet grazie alle tre vittorie precedenti, mentre gli spagnoli Luis Alberto Hernando e Tofol Castanyer si giocheranno presumibilmente le posizioni sul podio.

In gara anche Fabio Bazzana, vincitore del Salomon City Trail Milano a fine settembre.

Molto incerta la gara femminile dove Emelie Forsberg e Stevie Kremer partono divise solo da 10 punti nel ranking. Record da battere: 2h13’34” di Marco De Gasperi e 3h02’08” di Deborah Cardone.