È arrivata la nuova Mizuno Wave Sky 7

È arrivata la nuova Mizuno Wave Sky 7

15 Luglio, 2023

Intersuola “Wave” a doppia densità e geometrie 3D design per un’altissima capacità di ammortizzazione. Questi gli ingredienti principali di una scarpa capace di far fluttuare i runner ad ogni passo senza rinunciare alla stabilità.

Mizuno ha rinnovato completamente il suo modello di punta per ammortizzazione e comfort: la casa giapponese presenta la nuova Wave Sky 7 

La Wave Sky è da anni l’ammiraglia tra le scarpe che fanno parte del segmento “floating”, ovvero quella sensazione di morbidezza e comfort ad ogni passo che rendono la corsa meno faticosa e più confortevole, soprattutto sulle lunghe distanze. 

Le novità della Wave Sky 7 si concentrano nell’intersuola, irrobustita rispetto all’edizione precedente. L’altezza delle intersuole è stata aumentata a 33 mm nell’avampiede e a 41 mm nell’area tallonare, per un drop di 8 mm.

Il sistema a doppia densità Wave è composto da una componente superiore, più lineare, che conferisce alla scarpa fluidità e morbidezza mentre quella inferiore, più ondulata conferisce maggiore stabilità alla scarpa rispetto ai modelli precedenti.

Il design dell’intersuola è caratterizzato esteticamente da delle bolle che grazie alla loro geometria 3D conferiscono al materiale un’altissima capacità di deformazione, comportamento alla base della sensazione di comodità durante la corsa.

A proposito di materiali, la Wave Sky 7 racchiude molte delle mescole sviluppate da Mizuno negli anni: Mizuno Enerzy e Mizuno Enerzy Core sono infatti tecnologie presenti nell’intersuola. Il battistrada è stato ampliato a 94 mm di larghezza nella parte posteriore e 120 mm in quella anteriore per conferire maggiore stabilità in fase di appoggio e transizione

Anche la tomaia della Wave Sky 7 è stata ulteriormente migliorata sia nel design che nella tecnologia, grazie all’inserimento di un mesh di nuova generazione che favorisce la massima ventilazione. La  tomaia è stata concepita con una percentuale di materiale ecosostenibile che varia tra il 50% ed il 90%.

Prezzo consigliato al pubblico: 190 euro

Articoli correlati

Super Tecuceanu avvicina Fiasconaro

24 Maggio, 2024

Al Grifone meeting di Asti Catalin Tecuceanu porta il primato personale a tre decimi dal record italiano di Marcello Fiasconaro (1’43”7). Con 15’00”90 Federica Del Buono diventa la quarta italiana di sempre. 22,91 m di Leo Fabbri nel peso. Prosegue il magico momento di Catalin Tecuceanu che nel corso del Grifone meeting di Asti ha […]

In crescita il circuito JoyRun

23 Maggio, 2024

Quattro tappe con percorsi sulla distanza di 10km in cui gli appassionati hanno potuto sfidarsi nei pressi degli outlet del Gruppo McarthurGlen. Cresce di anno in anno il circuito di appuntamenti JoyRun organizzato dai Designer Outlet del Gruppo McarthurGlen sulla distanza competitiva e non competitiva di 10km. La quarta edizione ha coinvolto La Reggia Designer […]

Il ritorno del Passatore: 3.300 al via

22 Maggio, 2024

Dopo lo mancato svolgimento 2023 per alluvione, parte sabato 25 maggio la 100 km del Passatore da Firenze a Faenza, con oltre 3.300 iscritti compresi 120 stranieri di 32 nazioni. Giorgio Calcaterra direttore di corsa. Federica Moroni e Massimo Giacopuzzi i favoriti. Diretta Web TV. Sono attesi più di 3.300 concorrenti, di cui 120 stranieri […]

ESET 5K Run: si corre il 31 maggio a Melegnano

21 Maggio, 2024

inserita nel Global Calendar della World Athletic, la prima edizione della ESET 5k Run sarà un evento suddiviso in tre gare: non competitiva, competitiva e gara elite ESET Italia, azienda leader nel settore della sicurezza informatica, organizza e promuove la 1a edizione della ESET 5K Run, l’evento che unisce sport e divertimento e si propone di dare […]