fbpx

On the road – Ultima di primavera: che tempo che fa

Ultima domenica di primavera con situazioni da allerta uno che, comunque, non frenano troppo partecipazione né organizzazione nel consueto panorama di gare da classiche su strada (Trofeo Telesia, con i maratoneti azzurri che calano dal Sestrière), a trail, a chilometri verticali. Chissà quante volte si leggerà nelle cronache: “nonostante il brutto tempo”, a sottolineare quasi una condizione di “sturm und drang” del podista medio, che lotta in maniera titanica contro gli elementi, magari dopo una notte insonne per assistere a Italia-Inghilterra. Ci sta anche questo…

Trofeo Città di Telesia – Uno degli appuntamenti top del fine settimana, messo, appunto, in difficoltà da un furioso diluvio d’acqua prima, durante  e dopo la corsa.  1.600 iscritti, 1.400  via. Giornata storta per Daniele Meucci, solo 23°.

Uomini 1° Kibet (Uga) 28’55”, 2° El Mazoury 29’07”, 3° Ngetich (Ken) 29’25”, 4° Ndiwa (Ken) 29’38”, 5° Kiprop (Uga) 30’06”, 6° Di Mario 30’20”, 7° Zitouni (Mar) 30’24”, 8° Santoro 30’30”, 9° Buttazzo 30’42”, 10° Kiprotich (Uga) 30’48”. Donne: 1ª Incerti 33’06”, 2ª Soufyane 33’39”, 3ª Quaglia 33’54”, 4ª Console 34’14”, 5ª Maraoui 34’35”, 6ª Toniolo 34’45”.

Alpago Trail – (Salomon Trail Tour Italia, 65 km e 3.700 m D) – Uomini 1. Giulio Ornati, 6:29’; Fabio Caverzan, 6:54′; Eros Zanoni, 7:04′. Donne – 1. Giulia Amadori 7:38’; 2. Francesca Lavezzari 8:35′; 3. Laura Roccon, 9:58′;  Alpago Ecomarathon (42 km): 1. Stefano Fantuz, 4:35’ 2. Ivan Cudin 4:38’, Patrick Costabiei, 4’44”. Donne – Anna Pedevilla 5:03’; 2. Cristiana Follador; 3. Tatiana De Rossi.

Afragola (NA) – Corri Afragola (10 km)- Uomini: 1° Abderrati Roqti (Finanza Campania) 30’47”; 2° Hamid Kadir (Finanza Campania) 31’46”; 3° Antonello Landi (Afragola) 32’12”. Donne: 1° Siham Laaraichi (Finanza Campania) 36’09”.

Cesena (FC) – Cross dei campioni (10 km)- Uomini: 1° Hicham Laqoahi (Atletica Reggio) 30’26”; 2° Josha Koech (Potenza Picena) 30’36”; 3° Youness Zitouni (Il Laghetto) 30’49”; 6° Gianluca Borghesi (Sacmi Imola) 32’08”.

Roma – 5° BOCCEA RUNNING (10 km)- Uomini: 1° Gianluca Di Romano (Atletica Monte Mario) 36’21”. Donne: 1° Laura Milanese (Forhans) 43’37”.

Tonadico (TN) – 43° Trofeo San Vittore (10 km)- Uomini: 1° Marco Spada (Ana Feltre) 31’49”; 2° Said Boudalia (Biotekna Marcon) 32’11”; 3° Francesco Duca (Vodo di Cadore) 32’41”. Donne (5 km): 1° Michela Zanatta (Biotekna) 17’28”.

Vobarno (BS) – Pompegnino vertikal- Uomini: 1° Rachid Jarmouni (Marocco) 45’59”. Donne: 1° Maria Cocchetti (Atletica Paratico) 54’47”.

Magraid – Riel Carol ed Helen Taranowski, coppia londinese, hanno vinto la settima edizione di Magraid, la corsa nella steppa di 100 km. La Taranowski ha vinto tutte e tre le tappe, sempre davanti a Leonarda Cantara. Carol, dopo aver inaugurato la manifestazione con un terzo posto, si è aggiudicato la tappa marathon di sabato. Nell’appuntamento conclusivo è finito alle spalle di Antonio Filippo Salaris.

Risultati – Uomini: Riel Carol 7:37’25’’ (somma dei tempi delle tre tappe); 2. Antonio Filippo Salaris 7:42’36’’ Ivan Zufferli 7:49’51’’ di (X-Bionic Running Team).