fbpx

I risultati del weekend – Ivana Iozzia sul podio a Zermatt

04 Luglio, 2021
Foto facebook

Un fine settimana fra corse in montagna, trail e classiche su strada di buon livello tecnico, con denominatore comune i primi acquazzoni estivi.

A Zermatt l’azzurra Ivana Iozzia conquista un bel secondo posto nella maratona alpina che si conclude ai piedi del Cervino.La runner della Corradini chiude l’improba fatica  in 3:41’19 2 alle spalle di Nienke Brinkman. Ancora la scuola italiana di montagna protagonista a Vestone, dove si tiene la 14° edizione della mezza maratona dei Tre Campanili. Colpo da maestro, anzi da Maestri Cesare, consentiteci la battuta, perché il grimpeur della Valli Bergamasche Leffe conquista il primo posto in 1:20’45” davanti al keniano Dennis Kiyaka. Sulle antiche scogliere coralline delle Dolomiti   sono invece Xavier Chevrier e Luca Cagnati a dettare legge dopo i 26 chilometri della Marathon di Primiero.

Squilli di trombe dalla Mezza Maratona di Lens (Francia), città dei giallorossi calcistici, dove il keniano Kelvin Kiptum vince in 59’35” sotto la pioggia battente, e noi annotiamo con piacere i progressi sulla dieci chilometri di Sofia Yaremchuk dell’Esercito, che realizza la seconda prestazione italiana di tutti i tempi con 32’06”. Davvero una bella notizia. Ad Atlanta, sede nel 1996 dell’Olimpiade, campionati nazionali Usa di dieci chilometri senza troppi clamori, vinti dall’eterno Sam Chelanga e dall’entusiasta maratoneta Sara Hall (31’41”). Non troppo in forma Galen Rupp, bronzo sulla maratona a Rio, ottavo in 29’05”. Qualità nella Cinquepuntozero di Canegrate, gara di 5000 m dove i primi tre sono sotto i quindici minuti, aspetto positivo a casa nostra, e svettano Davide Copeta e Giulia Sommi. Idem a Carobbio: la Cinquemiglia degli angeli mette le ali a Antonio Lollo e Luisa Gelmi, infaticabili protagonisti di tante competizioni.

Lens (Fra)- Mezza Maratona Route de Louvre

Uomini: 1° Kelvin Kiptum (Ken) 59’35”; 2° Keneth Renju (Ken) 1:00’07”; 3° Leonard Barsoton (Ken) 1:00’20”. Donne: 1° Irene Kimais (Ken) 1:07’17”. 10 km- Uomini: 1° Joshua Kiplangat (Ken) 28’35”. Donne: 1° Eva Cherono (Ken) 30’33”; 3° Sofia Yaremchuk (Esercito) 32’06”.

Atlanta- (Georgia,Usa)- Campionati nazionali 10 km strada

Uomini: 1° Sam Chelanga 28’43”; 2° Fred Huxham 28’45”; 3° Clayton Young 28’49”; 8° Galen Rupp 29’05”. Donne. 1° Sara Hall 31’41”; 2° Emily Durgin 31’49”; 3° Annie Frisbie 32’06”.

Fiera di Primiero (Tn)- Primiero Dolomiti Marathon

42 km- Uomini: 1° Matteo Vecchietti (Atletica Valle di Cembra) 3:10’45”; 2° Paolo Rota (Atletica Pomaretto) 3:15’44”; 3° Matteo Rigamonti (Runcard) 3:26’00”. Donne: 1° Veronica Maran (Skyrunners Vicenza) 3:46’07”. 26 km- Uomini: 1° Xavier Chavrier (Atletica Valli Bergamasche) 1:24’27”; 2° Luca Cagnati (Valli Bergamasche) 1:34’29”; 3° Daniele Felicetti (Monti Pallidi) 1:35’12”. Donne: 1° Vania Rizzà (Atletica Bassano) 2:04’54”.

Vestone (Bs)- 14° Tre Campanili Half Marathon

Uomini: 1° Cesare Maestri (Valli Bergamasche) 1:20’45”; 2° Denis Kiyaka (Ken) 1:25’53”; 3° Martin Dematteis (Sportification) 1:25’57”; 4° Bernard Dematteis (Sportification) 1:28’27”. Donne: 1° Susan Chembai (Ken) 1:39’24”; 3° Simona Angelini (Atletica Paratico) 1:49’09”, 4° Anna Zilio (Team Km) 1:54’29”.

Parma-Farm Run

Uomini: 1° Luca Pezzani (Svi) 57’49”; 2° Stefano Colombo (Ocr Heroes) 57’50”. Donne. 1° Kadja Rigerta (Alb) 1:16’13”; 2° Federica Toni (Ocr Bear Team) 1:18’57”.

Carobbio (Bg)- 13° Cinquemiglia degli angeli (8 km)

Uomini: 1° Antonino Lollo (Atletica Bergamo) 25’20”; 2° Mauro Pifferi (Bergamo Stars) 25’44”; 3° Matteo Bonzi (Valle Brembana) 26’24”. Donne: 1° Luisa Gelmi (Vertovese) 31’20”.

Voltana (Ra)- Cronopodistica (10 km)

Uomini: 1° Lorenzo Bugli (San Marino) 34’41”; 2° Andrea Pellegrini (Olimpia Nuova) 35’01”; 3° Emanuele Maio (Liferunner) 35’35”. Donne: 1° Paola Braghiroli (Edera Forlì) 37’57”.

Genova- Scalata al forte Ratti ( 6km)

Uomini: 1° Gabriele Pace (Delta Spedizioni) 28’30”. Donne: 1° Sara Tognini (La Galla Pontedera) 37’10”.

Maratona di Zermatt (Svi)

Uomini: 1° Benedikt Hoffmann 3:02’24”; 2° Diego Vera 3:05’58”; 3° Aliosman Mustafa (Bul) 3:15’15”. Donne: 1° Nienke Brinkman  3:19’42”;2° Ivana Iozzia 3:41’19”.

Zola Predosa (Bo)- Happy Ending 5 km

Uomini: 1° Omar Zampis (Assindustria Pd) 15’11”; 2° Pietro Bomprezzi (Cus Insubria) 15’23”; 3° Andrea Bergianti (Corradini) 15’28”. Donne. 1°Anna Spagnoli (Gabbi) 19’05”.

Prati di Tivo (Te)- Gran Sasso Trail (10.2 km)

Uomini: 1° Matteo Rossi (Atletica Gran Sasso) 48’27”; 2° Giuseppe Bigioni (SS Lazio) 50’14”; 3° Federico Ciocca (Live Your Mountain) 52’01”. Donne: 1° Raffaella Tempesta (Parks Trail) 1:20’39”.

Canegrate (Mi)- Cinquepuntozero ( 5 km)

Uomini: 1° Davide Copeta (San Rocchino) 14’41”; 2° Michele Fontana (Aeronautica) 14’41”; 3° Salvatore Gambino (Dk Runners) 14’48”. Donne: 1° Giulia Sommi (Cus Milano) 17’13”; 2° Arianna Reinero (Stronese) 17’25”; 3° Roberta Vignati (Free Zone) 17’30”.

Asiago (Vi)- Corsa del trenino

Uomini: 1° Pietro Sartore (Atletica Vicentina) 1:11’21”. Donne: 1° Marta Fabris (Team Km) 1:18’55”.

Talamona (So)- K2 Valtellina Extreme Race

Uomini: 1° Michele Boscacci (La Sportiva) 1:18’03”; 2° Damiano Lenzi (Sport Project) 1:18’22”; 3° Luca Del Pero (Falchi Lecco) 1:19’44”. Donne: 1° Camilla Magliano (Podistica Torino) 1:36’02”.

Serra dè conti (An)- Sei ore

Uomini: 1° Filippo Bovanini (Avis Castel San Pietro Bo). Donne: 1° Laura Mariani (Never Stop Run); 2° Denise Tappatà (Stamura).

Fonni (Nu)- Gennargentu run (20 km)

Uomini: 1° Oleksandar Choban (Podistica Olbia) 1:14’19”; 2° Fabrizio Baralla (Team Sassari) 1:16’57”; 3° Angelo Todde (Podistica Olbia) 1:18’26”. Donne. 1° Alice Capone (Team Sassari) 1:23’21”.

Montemonaco (Ap)- Sibilla long trail

Uomini: 1° Giacomo Forconi (Trail Running) 2:29’22”; 2° Davide Pantieri (Forlì Trail) 2:45’07”; 3° Davide Marchettoni  2:50’43”.<

Cavallirio (No)- Palzola run (15 km)

Uomini: 1° Paolo Gallo (Giò 22 Rivera) 53’37”; 2° Francesco Guglielmetti (Fulgor Prato Sesia) 56’32”; 3° Alessandro Lacqua (Sport Project) 57’05”. Donne: 1° Laura Brenna (Aries Como) 1:03’50”.

Trasquera (Vb)- Grand Bucc Race (30 km)
Uomini: 1° Ennio Frassetti (Sport Project) 2:59’09”; 2° Mauro Bernardini (Sport Project) 2:59’42”; 3° Mohamed Dakhil (Volpi di Invò) 3:03’33”.Donne: 1° Federica Zuccollo (Hey Team) 3:47’19”.