fbpx
Lorenzo Dini

Dini e Maraoui tricolori nei 10 km su strada, Dossena a Faniel bene a Newcastle

Di: Danilo Mazzone

Domenica fatta apposta per tastare il polso a tanti protagonisti del mezzofondo e della maratona italiani: di seguito i principali risultati del 7-8 settembre 2019.

A Newcastle (Gran Bretagna), sui 21,096 chilometri della Great North Run che conducono all’arrivo di South Shields, Sara Dossena compie un ottimo test a due settimane da Doha ed è nona in 1:10’28” a pochi secondi dal personale. Il tempo della vincitrice Birgid Kosgei (Kenya) fa gridare al mondiale (1:04’28”) ma non potrà essere considerato tale per i dislivelli del percorso. Eyob Faniel è sesto in 1:01’35”, mentre Mo Farah realizza sette vittorie nella stessa gara con 59’07”.

Edizione decisamente travagliata quella dei Campionati italiani di 10 km su strada di Canelli (At), che ha visto la gara assoluta maschile protagonista di una serie di vicende sfortunate.
Una caduta in partenza ha costretto al ritiro l’azzurro Pietro Riva, travolto dagli altri concorrenti; l’arrivo dell’ambulanza accorsa per prestare soccorso allo stesso Riva è poi entrata nel percorso all’altezza del terzo km, costringendo gli organizzatori a interrompere la gara, dapprima ipotizzandone un annullamento, per poi ripiegare su una seconda partenza.
Campioni tricolori assoluti sono Lorenzo Dini (Fiamme Gialle, 28’44”) e Fatna Maraoui (Esercito, 33’10”).

A Praga si vola letteralmente nella Dieci chilometri Birell Grand Prix: vince il keniano Geoffrey Koech in 27’02” precedendo quattro atleti sotto 27’30”. Fra le donne sotto i 30’00” le keniane Sheila Chepkirui e Dorcas Jepchumba: 29’57”. Eccezionale, veramente!

NEWCASTLE – Mezza Maratona Internazionale Newcastle/South Shields
Uomini: 1° Mo Farah (Gbr) 59’07”; 2° Tamirat Tola (Eti) 59’13”; 6° Eyob Faniel (Fiamme Oro) 1:01’35”.
Donne: 1° Birgid Kosgei (Ken) 1:04’28”; 2° Magdaline Masai (Ken) 1:07’36”; 9° Sara Dossena (Laguna Running) 1:10’28”.

CANELLI (At) – Campionati italiani assoluti e societari 10 km su strada
Uomini: 1° Onesphore Nzikwinkunda (Rua- Casone Noceto) 28’37”; 2° Joel Mwangi (Ken-Dinamo Sport) 28’39”; 3° Lorenzo Dini (Fiamme Gialle, campione italiano)28’44”; 4° Nekagenet Crippa (Trieste Atletica) 29’40”; 5° Omar Bouamer (S.Orso Aosta) 29’46”.
Promesse: 1° Pasquale Selvarolo (Casone Noceto) 30’03”.
Juniores: 1° Ayoub Idam (Cosenza K42) 31’03”.
Allievi: 1° Massimiliano Benti (Valchiese) 32’48”.
Donne: 1° Clementine Mukandanga (Rua—Runner 99) 33’06”; 2° Asmae Ghizlane (Mar- Caivano Runners) 33’07”; 3° Fatna Maraoui (Esercito, campione italiano) 33’10”; 4° Giovanna Epis (Carabinieri Bologna) 33’18”; 5° Valeria Straneo (Laguna Running) 33’24”.
Promesse:1° Nicole Reina (Cus Pro Patria Milano) 34’46”.
Juniores: 1° Angela Mattevi (Valle di Cembra) 34’12”.
Allieve (6 km): 1° Aurora Bado (Arcobaleno Savona).

PRAGA (Cec) – Birell Prague Grand Prix (10 km)
Uomini: 1° Geoffrey Koech (Ken) 27’02”; 2° Mathew Kimeli (Ken) 27’07”; 3° Bravin Kiptoo (Ken) 27’11”; 4° Shadrack Koech (Ken) 27’21”; 5° Benard Kimeli (Ken) 27’29”.
Donne: 1° Sheila Chepkirui (Ken) 29’57”; 2° Dorcas Jepchumba (Ken) 29’57”; 3° Norah Jeruto (Ken) 30’07”.

ARENZANO (Ge) – 12° Half Marathon
Uomini: 1° Sammy Kipngetich (Ken) 1:05’26”; 2° Gideon Kurgat (Ken) 1:10’05”; 3° Corrado Pronzati (Team 42,195) 1:11’08”.
Donne: 1° Claudine Mukandanga (Rua) 1:15’34”; 2° Karin Angotti (Garlaschese) 1:27’29”.

ROMA – Mezza Maratona Roma by night run
Uomini: 1° Umberto Persi (Atletico Monterotondo) 1:11’32”; 2° Sofiya Yaremchuk (Acsi Italia) 1:21’18”.

TORRE ROVERI (Bg) – Corrida di San Gerolamo (10 km)
Uomini: 1° Sebastiano Parolini (Vertovese) 31’11”; 2° Soufiane El Aoufi (Pro Sesto) 31’53”; 3° Abdeljabbar Hamouch (Atletica Stezzano) 32’29”.
Donne: 1° Katiuscia Nozza Bielli (Runners Bergamo) 40’17”.

GARBAGNATE MILANESE (Mi) – Azzurra Happy Run (10 km)
Uomini: 1° Andrea Soffientini (Azzurra) 31’55”.
Donne: 1° Elisabetta Iavarone (Lieto Colle) 35’55”.

BOLOGNA – Tun Up Half Marathon
Uomini: 1° Vasyl Matviychuk (Gabbi) 1:10’13”.
Donne: 1° Beatrice Boccalini (Gabbi) 1:15’53”.

PARMA – Parma Half Marathon
Uomini: 1° Ezra Kering (Ken) 1:07’38”; 2° Joachim Nshimirimana (Casone Noceto) 1:10’52”.
Donne: 1° Maurizia Cunico (Casone Noceto) 1:26’23”.