fbpx
Campo dei Fiori

Campo dei Fiori Trail: sabato 21 settembre il via della quarta edizione 

Di: A cura della redazione

 

Incastonato nella cornice del lago di Varese, il parco Campo dei fiori, che dà il nome alla gara, è un’area entrata a far parte della nuova riserva di biosfera MaB (Man and biosphere) “Ticino, Valgrande Verbano” approvata dall’Unesco. Cinque le gare in programma, dalla ultra di 87 km al minitrail per i giovanissimi

Gavirate (VA) attende gli appassionati di trail running, sabato 21 settembre, con la quarta edizione del Campo dei Fiori Trail. 

Quarta nella classifica 2018 delle migliori prove di corsa off-road, curata dalla rivista Spirito Trail, il Campo dei Fiori Trail inserisce nel programma 2019 un’ulteriore prova su lunga distanza: 87 chilometri.

La forza dello scenario naturale

Incastonato nella cornice del lago di Varese, il parco Campo dei fiori, che dà il nome alla gara, è un’area entrata a far parte della nuova riserva di biosfera MaB (Man and biosphere) “Ticino, Valgrande Verbano” approvata dall’Unesco.

Soprattutto i concorrenti delle prove sulle distanze più lunghe incontreranno luoghi di grande suggestione, come la salita panoramica da brividi sulla “Scala del cielo” e altri ricchi di storia, come le trincee della linea Cadorna. 

Cinque prove per un’unica passione

Il programma dell’edizione 2019 offre agli appassionati un’ampia scelta di distanze e altimetria, così da favorire la presenza di trail runner di differenti livelli e tipologie.

Cinque le gare in programma, oltre a un minitrail per i giovanissimi:

• Kratos Trail 90K: 87 km, 6.000 m D+ (dislivello positivo), 5 punti per l’Utmb 2020, 5 punti per la LUT (Lavaredo Ultra Trail) 2020;

• Elmec Informatica 70K: 70 km, 4.100 m D+, 3 punti Utmb 2020;

• Vibram Trail 45K: 43 km, 2.200 m D+, 2 punti Utmb 2020;

• Groupama 25K: 25 km, 1.200 m D+, 1 punto Utmb 2020;

• Morselli Trail 11K (anche non competitiva): 400 m D+, valida come campionato italiano e regionale Csain; 

• Mini Trail Eolo Campo dei Fiori: 2 km, manifestazione ludico-motoria per ragazzi 6-14 anni e accompagnatori.

Obiettivi per il futuro 

Negli anni futuri, il Campo dei Fiori Trail punterà a inserire distanze ancora più lunghe e a coordinare attorno all’appuntamento di trail running attività che permettano un’ulteriore valorizzazione del territorio. È questa la prospettiva emersa nella conferenza stampa di presentazione della gara, svolta martedì 3 settembre nella sede-quartier generale di Eolo, a Busto Arsizio (VA), che ha visto la partecipazione del Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, di Luca Spada (a sinistra nella foto), fondatore e amministratore delegato di Eolo SpA, Giuseppe Barra, presidente del parco naturale regionale Campo dei Fiori, Luigi Fortuna con Giacomo Crosa (giornalista TV e azzurro del salto in alto), rispettivamente presidente e presidente onorario dello Csain, Giorgio Triacca, direttore di gara e Luca Banfi del direttivo della Campo dei Fiori Outdoor ASD. 

Articoli Correlati

Maratona di Chicago: sfida tra Mo Farah e Galen Rupp
Kenenisa Bekele e Gladys Cherono
Kenenisa Bekele e Gladys Cherono stelle della Maratona di Berlino
Geoffrey Kirui
Birell Prague 10 km: Chepkirui e Kosgei sotto i 30 minuti
Mo Farah
Brigid Kosgei e Mo Farah vincono la Great North Run di Newcastle
Ecco le novità della 9^ edizione della Salomon Running Milano
Transalpine Run, ultima edizione con Gore-Tex come sponsor principale