fbpx

Agenda runner: 135 corse nel weekend di New York

01 Novembre, 2019
È la corsa dei Santi (Roma) ad aprire il ponte di novembre, che si chiude domenica pomeriggio sulle strade di New York, con 2.850 italiani al via.

Tocca alla 12ª edizione de “La Corsa dei Santi” (nella foto) aprire il ponte di inizio novembre. La 10 km, che a Roma prende il via alle ore 10 da via della Conciliazione, è la più famosa delle 22 corse che si svolgono venerdì primo novembre e che confluiscono nel totale di 135 manifestazioni che animano il fine settimana, distinte in 34 di livello nazionale e 101 distribuite tra i calendari regionali di Abruzzo (due corse), Campania (5), Emilia Romagna (14), Friuli Venezia Giulia (2), Lazio (6), Liguria (4), Lombardia (21), Marche (2), Piemonte (12), Puglia (3), Sardegna (1), Toscana (12), Trentino Alto Adige (3), Umbria (4) e Veneto (14).

Una 10 km in nome della solidarietà

Partiranno in 7.000 nel complesso delle tre prove in programma: 10 km competitiva (3.000 iscritti provenienti da 43 nazioni, dei quali 2.200 uomini e 800 donne), da quest’anno “Iaaf Bronze Label Road Race”, 10 km non competitiva e 3 km aperta a tutti. Tra gli atleti che sfrecceranno nel centro storico della Capitale per “La corsa dei Santi” ci saranno i keniani Joel Maina Mwangi, Paul Tiongik, James Mburugu, James Kibet e Andrew Kwemoi Mang’ata, il ruandese Felicien Muhitira e gli italiani Daniele D’Onofrio e Giuseppe Gerratana. Tra le donne, spicca la partecipazione di Giovanna Epis, che domenica scorsa, a Valencia, ha stabilito il primato personale sulla distanza di mezza maratona correndo in 1:11’44”, e che per le vie di Roma dovrà misurarsi con la ruandese Clementine Mukandanga, vincitrice della passata edizione, le keniane Ivyne Lagat e Lenah Jerotich, la burundiana Cavaline Nahimana, l’ucraina Sofiia Yaremchuk e le italiane Sara Brogiato, Christine Santi, Ilaria Fantinel e Sara Carnicelli.

Il claim dell’evento è “Attivi nello Sport. Attivi nella Solidarietà”, e la raccolta fondi attraverso il numero solidale (45530) sarà destinata ad aiutare i bambini di strada in Sierra Leone.

New York: al via anche 2.850 italiani

Sarà ancora una volta una delle maratone italiane col maggior numero di nostri connazionali al via, oltre che quella in assoluto col totale partenti più alto del mondo (52.800). Davanti l’Africa darà battaglia: Lesisa Desisa, etiope vincitore 2018, dovrà vedersela con il connazionale Shura Kitata e col keniano Geoffrey Kamworor, primatista mondiale di mezza maratona (58’01”), da molti già indicato come erede di Kipchoge. Vincitrice 2018 contro emergenti anche nella prova femminile: Mary Keitany deve misurarsi con Ruthi Aga e l’esordiente Joyciline Jepkosgei, a sua volta primatista mondiale di mezza maratona.

Dal ponte di Verrazzano le partenze cominciano alle 8:30 (in Italia saranno le 13:30, per le 5 ore di differenza di fuso orario) con il primo blocco di start riservato alle differenti categorie degli atleti paralimpici. Alle 15.10 italiane la partenza delle donne élite, mezz’ora più tardi il primo gruppo maschile con i top runner.

TV – Diretta tv su RaiSport dalle ore 14:55 (anche in streaming) e su Eurosport 1 dalle 15:05.

Maggiori informazioni: http://correre.localhost/calendario/

Le corse top del fine settimana 1 – 3 novembre

Venerdì, primo novembre

• Roma, 12ª Corsa dei Santi, 10 km

• Manerba del Garda (BS), 46ª Maratona delle frazioni, 12,5 km

Sabato, 2 novembre

• Fuerteventura (SPA), 11ª mm Dunas Fuerteventura, 21,097 km

Domenica, 3 novembre

• New York, 49ª TCS New York City Marathon, 42,195 km

• Rieti, 6ª Maratona Città di Rieti plus, 42,195 km

• Verbania, 9ª Lago Maggiore marathon, 42,195 km

• Salsomaggiore Terme (PR), 34ª Staffetta di Santa Lucia (6 frazionisti), 44 km

• Galzignano Terme (PD), Mezza maratona del cuore, 21,097 km

• Acquasanta Terme (AP), 4ª Corri la mezza alle Terme, 21,097 km

• Agliano (PT), 15ª Maratonina dei 6 prati, 21,097 km

• Francavilla al mare (CH), Maratonina Michettiana”, 21,097 km

• Lecco, Around Lake Run 21K – Maratonina d’autunno, 21,097 km

• Modena, 1ª Mezza di Modena, 21,097 km

• Napoli, 37ª Spaccanapoli Mezzamaratona, 21,097 km

• Pioltello (MI), 4ª Maratonina dei tre parchi, 21,097 km

• Riposto (CT), 8ª Maratonina Blu Jonio, 21,097 km 

• San Pietro Vernotico (BR), 5ª Half marathon San Pietro Vernotico, 21,097 km

• Riposto (CT), 8ª Maratonina Blu Ionio, 21,097 km

• Molinella (BO), 41ª Camminata “La Vallazza”, 16,090 km

• Marina di Montalto (VT), 25ª Maratonina Città di Montalto, 11 km

• Volterra (PI), 36ª Volterra-San Giminiano (comp.), 30 km