Joma presenta le Supercross Run Rome The Marathon

Joma presenta le Supercross Run Rome The Marathon

01 Marzo, 2023

Ammortizzazione, spinta e stabilità: quel che serve per conquistare le strade di Roma. In quest’ottica Joma ha concepito le scarpe ufficiali di Acea Run Rome The Marathon

Si avvicina l’appuntamento con un traguardo ambito, sognato e desiderato da molti runner: domenica 19 marzo si corre Run Rome The Marathon, la maratona della Città Eterna.
Quante speranze sono riposte in quei 42,195 km da percorrere… ed è proprio a quelle sensazioni che Joma ha pensato quando ha deciso di mettere sul mercato le scarpe adeguate per affrontare una sfida così impegnativa.

Così è stata concepita l’edizione esclusiva della scarpa ufficiale della Run Rome The Marathon, puntando su comfort, ammortizzazione e stabilità. 
Per la 28ma edizione della maratona, Joma ha scelto il modello Supercross, che dispone di tutte le ultime tecnologie del marchio. 

La Supercross è progettata e pensata per le gare sulle lunghe e medie distanze. La tecnologia FULL DUAL PULSOR, composta dal rivoluzionario REACTIVE BALL nella parte inferiore e dal phylon ad alta densità nella parte superiore, rende l’intersuola altamente performante. Le due densità danno luogo alla combinazione perfetta tra ammortizzazione, spinta e stabilità. 

La seconda caratteristica essenziale della calzatura è la traspirabilità. La tomaia è realizzata in tessuto leggero e flessibile, accompagnato dalla tecnologia di ventilazione VTS. Il sistema JOMA SPORTECH inserito nella tomaia senza cuciture ottimizza la vestibilità e il sostegno senza aggiungere peso extra. La Supercross fa anche parte delle cosiddette calzature “nemiche dell’asfalto” di Joma, grazie alla gomma DURABILITY ad alta resistenza all’abrasione in cui è realizzata la suola.

Un recupero più rapido dopo la fatica

Tutti i runner, anche i più esperti, possono avere dolori muscolari dopo una gara. Con l’utilizzo della nuova Supercross, studiata per la Run Rome The Marathon 2023, il processo di recupero sarà più piacevole grazie all’alto livello di comfort. La scarpa è stata progettata in ogni dettaglio per aiutare i corridori ad alleviare i fastidi post-gara più velocemente rispetto ad altre calzature.

I colori della Capitale protagonisti del design

Indossare scarpe tecniche non significa rinunciare allo stile. Joma ha progettato la Supercross Acea Run Rome The Marathon ispirandosi alle peculiarità della Capitale italiana. Il design include i colori della città di Roma: il rosso pompeiano dello stemma e il giallo oro della croce bizantina, presenti entrambi nel simbolo della Città di Roma. 

La scarpa Supercross Run Rome The Marathon è il risultato della fusione tra storia e tradizione, design innovativo e attuale e caratteristiche tecniche ideali per raggiungere i traguardi sia sulla media sia sulla lunga distanza.

Articoli correlati

ESET 5K Run: si corre il 31 maggio a Melegnano

21 Maggio, 2024

inserita nel Global Calendar della World Athletic, la prima edizione della ESET 5k Run sarà un evento suddiviso in tre gare: non competitiva, competitiva e gara elite ESET Italia, azienda leader nel settore della sicurezza informatica, organizza e promuove la 1a edizione della ESET 5K Run, l’evento che unisce sport e divertimento e si propone di dare […]

Marcell Jacobs vince a Roma in 10″07

18 Maggio, 2024

Marcell Jacobs è tornato a correre in Italia dopo due anni di assenza e sulla nuova pista dello Stadio dei Marmi vince i 100 metri del Roma Sprint Festival in 10″07. Un risultato che migliora il 10″11 segnato alla prima uscita stagionale in Florida, stesso tempo con cui Chituru Ali si piazza al secondo posto […]

Dosso, Fabbri, Furlani: che record!

15 Maggio, 2024

Tre record italiani Assoluti e un record del mondo Under 20: la giornata da primato del Meeting internazionale Città di Savona con Dosso, Fabbri e Furlani protagonisti sotto la pioggia. La pioggia non ferma, anzi motiva Zaynab Dosso che a Savona stabilisce il nuovo record italiano nei 100 metri: 11″12 in batteria poi ulteriormente abbassato a 11″02 […]

Tricolori 10.000 metri: vincono Anna Arnaudo e Pietro Riva

13 Maggio, 2024

A Potenza, sulla pista intitolata a Donato Sabia, terzo titolo consecutivo per Pietro Riva e secondo per Anna Arnaudo, dopo quello conquistato nel 2022. Tra gli Under 23 prevalgono Greta Settino e Nicolò Bedini. I campioni italiani Juniores sono Laura Ribigini e Leonardo Mazzoni. Pietro Riva per il terzo anno consecutivo e Anna Arnaudo per […]