Under Armour HOVR Machina Storm: il test su strada

Under Armour HOVR Machina Storm: il test su strada

Abbiamo testato per voi Under Armour Hovr Machina 3 Storm, una scarpa davvero innovativa sia dal punto di vista funzionale che tecnologico.

La tomaia, grazie alla tecnologia Storm respinge l’acqua senza compromettere la traspirabilità. Presenta inoltre una riflettività a 360° per una maggiore visibilità anche in condizioni di scarsa luce. Sono entrambi fattori molto importanti soprattutto nel periodo invernale.

La scarpa ha una calzata neutra e un drop di 8mm, l’ammortizzazione ha una doppia densità più reattiva nella parte di avanpiede è più ammortizzata nella zona del tallone, adatta a chi cerca il giusto equilibrio tra ammortizzazione e flessibilità.

La suola ha una combinazione di gomma soffiata al carbonio che ne aumenta la durata favorendo un ritorno di energia.

Come in altri modelli Under Armour, la scarpa presenta un dispositivo bluetooth in grado di registrare e memorizzare i dati della nostra corsa sia in real-time che al termine dell’allenamento attraverso il collegamento con l’app UA MapMyRun.

Under Armour Hovr Machina 3 Storm è un’ottima compagna di allenamento soprattutto per le attività di fondo. Una scarpa da consigliare a chi cerca un modello trasversale da utilizzare anche in condizioni meteo avverse, comoda, resistente e con una buona reattività.

Allenamento News Equipment Salute Correre