Tutti a San Giuliano per il Venice Running Day

Domenica 28 aprile il parco San Giuliano di Mestre ospita il primo Venice Running Day, una giornata intera all’insegna dello sport, agonistico e non competitivo, con un programma costruito per divertirsi con la corsa.  

La regia della giornata è della Venicemarathon. Il Parco San Giuliano diventa il palcoscenico di tutte le manifestazioni e il Venice Running Village il punto nevralgico dell’organizzazione.

Ѐ possibile iscriversi sia sul sito www.venicemarathon.it sia direttamente sul posto, domenica mattina.

Questo il programma:

ore 10:00 5ª edizione della CorriMestre

La competitiva di 10 km cambia data (ultima edizione: 22 giugno 2012) e dal centro storico si sposta ai viali verdi del parco, pur mantenendo invariata la formula di gara competitiva Fidal. La corsa è anche valida come 2ª tappa del Grand Prix Strade d’Italia. Iscrizioni a numero chiuso: 1.000 partecipanti.

ore 10:00 La Panoramica

Una marcia podistica non competitiva di 5 e 11 km, aperta a tutti, per la quale è stato studiato un affascinante percorso tra parco, laguna e il Forte Marghera (ritrovo ore 8).

ore 10:00 – 18:00 Baby Maratonella e Gioca Atletica

Giovani aspiranti sportivi possono sfidarsi nella Baby Maratonella, un percorso sterrato di 400 m organizzato dall’associazione sportiva Maratonella di Campalto, oppure provare le diverse discipline dell’atletica con Gioca Atletica. Inoltre il gruppo Vigili del Fuoco insegnerà ai più giovani come spegnere un incendio attraverso il percorso Pompieropoli.

Ore 14:00 Nordic walking – Staffetta non competitiva

Pomeriggio dedicato a una disciplina che sta riscuotendo grandissimo successo a Mestre. Il Nordic Walking Italy propone la prima camminata a staffetta non competitiva di 18 km, che si svolge su un percorso di 2 km, tracciato all’interno del Parco. Le squadre devono essere composte da 3 persone, ognuna impegnata a percorrere 6 km (3 giri del tracciato).

Ore 15:00 Campionato provinciale giovanile di corsa su strada

Campionato individuale dedicato al settore giovanile e riservato alle categorie Fidal Ragazzi/e, Cadetti/e, con prove anche per la categoria Esordienti.