fbpx

Rotterdam: vince Tadessa in 2:05’38”

Anche se non si è raggiunto il livello del 2007, quando la gara venne fermata dopo 4 ore dal via, a Rotterdam il primo caldo ha frenato i risultati. Tilahun Regassa ha conquistato il secondo successo consecutivo per l’Etiopia vincendo in 2:05’38” davanti al favorito della vigilia, Getu Feleke (2:06’45”). L’obiettivo della vigilia era migliorare il record del percorso di 2h04’27”, indimenticabile prodezza di coppia, firmata da Duncan Kibet e da James Kwambai nel 2009.

Tra le donne ha prevalso Jemima Jelagat, che con 2:23’27” ha migliorato di oltre 6′ il primato personale stabilito 6 anni fa a Francoforte. Era giunta seconda a Boston, nel 2012.