fbpx

Passatore – Ottava vittoria di Calcaterra

Pioggia, freddo e vento hanno caratterizzato la 100 km del Passatore, corsa sabato 25 maggio sul consueto tracciato da Firenze a Faenza. Giorgio Calcaterra ha vinto per l’ottava volta consecutiva tagliando il traguardo di piazza del Popolo in 6’39″59. Nella prima parte della gara, il campione romano ha dovuto subire l’azione dell’ucraino Evgeny Glyva, partito come d’abitudine a un ritmo molto elevato, al punto da subire circa 5′ di distacco al momento del valico, al passo della Colla. A quel punto Calcaterra ha dato il via a un recupero prodigioso, che lo ha portato a raggiungere e superare l’avversario tra san Casciano a Marradi. In terza posizione si è classifcato Hermann Achmuller. Il maratoneta altoatesino era al debutto, dopo un’onorevole carriera della maratona. Senza storia la gara femminile, dominata fin dalle battute d’avvio, dalla croata Maria Vrajic che ha inflitto più di 20′ a una Paola Sanna ancora alla ricerca di una buona condizione.

Risultati – Uomini: 1. Giorgio Calcaterra 6:39’59”; 2. Evgeni Glyva (UKR) 6:49’53”; 3. Hermann Achmuller 6:58’01”; 4. Marco Serasini 7:04’54”; 5. Silvano Beatrici 7:17’34”; 6. Francesco Milella 7:24’01”; 7. Massimo Poggiolini 7:27’52”; 8. Antonio Armuzzi7:36’30”; 9. Andrea Bernabei 7:39’21”; 10. Danny Van der Ham (NDL) 7:52’13”. Donne: 1 Maria Vrajic (CRO) 8:06’50”; 2. Paola Sanna 8:27’27”; 3. Cristina Pitonzo 9:05’11”; 4. Alica Nagyova (SLO) 9:09’41”; 5. Lorena Brusamento 9:48’55”.