fbpx

Maratona – A Osaka vince la Shmyrko

L’ucraina Tetyana Hamera Shmyrko, quinta classificata ai Giochi olimpici di Londra, ha vinto la Osaka Ladies Marathon in un ottimo 2:23’58” migliorando di 34″ il personale stabilito proprio nella gara a cinque cerchi. L’ucraina, alla sua seconda vittoria in cinque maratone, è andata anche vicina al record nazionale stabilito lo scorso autunno da Olena Shurno alla maratona di Berlino con 2:23’32”.
La gara si è decisa intorno al 30 km quando la giapponese Kayoko Fukushi è rimasta da sola in testa con un passaggio in 1:41’45”. Dopo il 35° km (passaggio in 1:58’44″) la Shmyrko ha iniziato la rimonta. L’ucraina aveva ancora uno svantaggio di 19 secondi nei confronti della nipponica, ma al 40° km, grazie a un parziale di 7’14” negli ultimi due chilometri, l’ha raggiunta e superata involandosi verso la vittoria. La Fukushi ha chiuso in seconda posizione in 2:24’21”.
Nel finale la giapponese Yuko Watanabe ha superato la connazionale Mari Ozaki nella lotta per il terzo posto tagliando il traguardo in 2:25’56”.