fbpx

Indoor: i principali risultati da Portland

19 Marzo, 2016

Prima giornata di gare ai Mondiali di Portland ricca di batterie del mezzofondo. Nei 1500 metri Sifan Hassan ha realizzato il miglior tempo correndo in 4’07”28 e precedendo Gudaf Tsegay (4’07”98). Nei 3000 metri i due favoriti Yomif Kejelcha e Abdelati Iguider hanno vinto le batterie correndo rispettivamente in 7’51”01 e in 7’51”65. Il campione uscente Caleb Ndiku è caduto a terra a 700 metri dalla fine ma è riuscito a recuperare chiudendo al quinto posto che gli è valso il passaggio del turno per ripescaggio. Il campione del mondo in carica Ayanleh Souleiman ha realizzato il miglior tempo nelle batterie dei 1500m con 3’41”04, mentre il figlio d’arte Mathew Centrowitz si è aggiudicato la più lenta delle due batterie con 3’47”15.

Negli 800 metri che qualificavano per la finale solo il primo classificato delle tre batterie più i migliori tre ripescati il più veloce è stato il qatariota Musaeeb Balla che si è imposto in 1’47”61 davanti al campione uscente Mohamed Aman (1’48”02). Ha destato una buona impressione anche Antoine Gakeme del Burundi che si è imposto nella seconda batteria in 1’48”09 davanti allo statunitense Boris Berian (1’48”55)