fbpx

Fiamme Gialle: terza Coppa Campioni consecutiva. Bene Donato all’esordio outdoor (17,24 m)

A Vila Real de Santo Antonio (Portogallo), la formazione maschile delle Fiamme Gialle ha vinto per il terzo anno consecutivo la Finale della Coppa Campioni per club. Con 125,5 punti raccolti nella due giornate di gara i finanzieri hanno preceduto i portoghesi dello Sport Lisboa e Benfica, a quota 115,5, e gli spagnoli del Playas de Castellon (106). Dalla sfida per la Coppa emerge il bronzo olimpico Fabrizio Donato che all’esordio all’aperto ottiene un notevole 17,24 m nel triplo anche se con vento leggermente oltre la norma (+2,4 m). Il conto dei podi vede poi il terzo posto di Patrick Nasti nelle siepi e ben sei secondi posti, quelli di Diego Marani nei 200 m (notevole 20”84 con vento contrario -1,7 m), di Giordano Benedetti negli 800 m, di Ivan Mach de Palmstein nei 110 hs, di Giovanni Faloci nel disco, di Ahmed El Mazoury nei 3.000 m e della 4×400 m composta da Marco Lorenzi, Michele Tricca, Lorenzo Valentini e Matteo Galvan. Ad Amsterdam, si è conclusa invece la finale della Coppa Campioni del Gruppo B, che ha visto le ragazze dell’ACSI Italia Atletica al sesto posto con 111 punti.