fbpx

Cross: Nicole Reina sul podio in Spagna, Marauoi sesta in Francia

01 Dicembre, 2014

Bel risultato in ambito internazionale, nella gara juniores di cross spagnolo di Alcobendas, dell’azzurrina Nicole Svetlana Reina che si è piazzata al secondo posto alle spalle della spagnola Celia Anton.
L’allieva di Giorgio Rondelli, quarta ai Mondiali allievi di Donetsk 2013 e alle Olimpiadi Giovanili di Nanchino 2014 sui 2000 siepi, ha attaccato nel corso del primo giro prendendo un buon vantaggio sulle avversarie ma nel corso del secondo giro ha finito per pagare lo sforzo ed è stata raggiunta dalla 17enne Anton che ha prevalso sul rettilineo finale.

La gara maschile seniores è stata vinta dall’ugandese Martin Toroitich (quinto ai Mondiali di Cross 2013 di Bydgoszcz) in 28’36” con 24 secondi di vantaggio sul keniano Emmanuel Bett. Il campione del mondo in carica Japhet Korir si è piazzato al terzo posto in 29’01”.

Doris Changeywo del Kenya si è imposta nella gara femminile in 26’49” con 20 secondi di vantaggio sull’etiope Tirhas Gebre, atleta residente in Spagna che rappresenterà il paese iberico ai prossimi Europei di Cross di Samokov del 14 Dicembre.

Ancora cross: a Roeselare, in Belgio si è messo in luce lo specialista belga dei 1500 metri Pieter Jan Hannes che ha battuto di 5 secondi il connazionale di chiare origini keniane Isaac Kimeli in 29’02”.
Nella gara femminile Almenesh Belete ha preceduto di un secondo Maureen Koster in 21’14”.

Al cross francese de l’Acier di Leffrikouche la 19enne etiope Senberi Teferi ha preceduto la 19enne Weynshet Ansa di 18 secondi in 23’33”. Quarto posto per la campionessa europea in carica Sophie Duarte che ha superato di tre secondi la due volte vincitrice del titolo europeo Fionnuala Britton. Sesto posto per l’azzurra Fatna Maraoui.
Birhan Nebebew ha completato la doppietta etiope vincendo la gara maschile in 28’58” per due secondi sul keniano James Rungaru e sul 17enne Ariane Haylemariam. Gli azzurri Stefano La Rosa e Gabriele Carletti si sono piazzati rispettivamente dodicesimo e tredicesimo.

La britannica Gemma Steel ha vinto i campionati nazionali di Liverpool valevoli come selezione per gli Europei di Cross in 26’58” per undici secondi su Emelia Gorecka.