Trial keniani di cross: a Kampala ne vedremo delle belle…

Foto Iaaf (AFP/Getty Images)
Di: Danilo Mazzone

Se in Italia va di moda il trail, in Kenya è sempre di attualità il trial. A Nairobi grandi ritmi in occasione dei campionati nazionali di cross, specialità dove la nazione degli altopiani spopola da decenni. A Nairobi Leonard Barsoton relega addirittura al terzo posto il campione mondiale di campestre in carica, Geoffrey Kamworor. I primi cinque sono sul filo dei 29 minuti sui 10000 m. A Kampala (Uganda) ne vedremo delle belle.

E ancora Kenya in maratona: il poco noto Erikus Titus rialza le sorti dei 42,195 chilometri di Siviglia vincendo con il nuovo record del percorso (2:07’43”).

NAIROBI (Ken)- Campionati nazionali di cross- Uomini (10 km): 1° Leonard Barsoton 28’56”; 2° Bedan Karoki 29’02”; 3° Geoffrey Kamworor 29’03”; 4° Vincent Rono 29’06”; 5° Leonard Komon 29’08”. Donne (10 km): 1° Irene Chemtai 31’47”; 2° Kasait 31’51”; 3° Faith Chepngetich 32’17”; 4° Alice Aprot 32’18”; 5° Agnes Tirop 32’47”.

ADELAIDE (Aus)- Coppa del mondo marcia (20 km)-Uomini: 1° Dane Bird Smith 1:19’37”; 2° Lebogang Shange (Saf) 1:21’00”; 3° Quentin Rew (Nzl) 1:21’12”. Donne: 1° Regan Lamble 1:29’58”; 2° Brigita Virabalyte-Dimsiene (Lit) 1:30’55”; 3° Beki Smith 1:31’23”.

SIVIGLIA (Spa)- 33° Maratona. Uomini: 1° Erikus Titus (Ken) 2:07’43”; 2. Tariku Kebede (Eti) 2:07’48”; 3° Kikpogey Kipsang (Ken) 2:08’26”; 4° Douglas Chebii (Ken) 2:09’48”; 5° Shadrack Kipkogey (Ken) 2:10’39”. Donne: 1° Paula  Gonzalez 2h28’54”; 2° Pauline  Wangui (Ken) 2:30’49”.

CAMPOMORONE (GE)- Arrampicata alla Bocchetta(8.2 km)-Uomini: 1° Luca Campanella (Cambiaso Risso) 36’23”. Donne: 1° Emma Quaglia (Cambiaso Risso) 40’04”.

SALUZZO (CN)- Cross- Uomini (9.5 km): 1° Abdelamid Ed Derraz (Brancaleone Asti) 29’11”; 2° Paolo Turroni (Cus Torino) 29’47”; 3° Luca Massimino (Roata Chiusani) 29’50”. Donne (5.4 km): 1° Elisa Stefani (Brancaleone) 20’15”; 2° Michela Cesarò (Cus Torino) 20’37”; 3° Giorgia Morano (Cus Torino) 20’53”.

CORBIGLIA (TO)- Trail dei massi erratici- Uomini: 1° Gabriele Abate (Valsusa Team) 1:37’45”. Donne: 1° Cristina Dosio (Atletica Susa) 2:02’41”.

VITTUONE (MI)- Mezza del Castello-Uomini: 1° Massimo De Ponti (Friesian Team) 1:08’10”; 2° Loris Mandelli (Polisportiva Carugate) 1:09’50”; 3° Stefano Bianco (Casorate) 1:11’10”. Donne: 1° Gloria Giudici (Free Zone) 1:21’29”.

RIOLO TERME (RA)- Trail running- Uomini: 1° Enrico Rivi (Scandianese) 1:51’38”. Donne: 1° Elisa Zannoni (Asd Tosco Romagnola) 2.24’34”.

OSTIA (RM)- 6° Rock e run (14 km): 1° Roman Prodius (Moldavia-Lbm Sport) 45’01”; 2° Igor Toppi (Lbm) 46’35”; 3° Giovanni Argentieri (Bancari Romani) 47’26”. Donne: 1° Roberta Boggiatto (Bancari Romani) 55’23”.

Articoli Correlati

Yohanes Chiappinelli
Chiappinelli e Merlo conquistano il titolo italiano di cross a Gubbio 
Agnes Tirop
Cheptegei e Tirop vincono al Cross IAAF di Siviglia
Nadia Battocletti
Team Europe vince al cross di Edimburgo, ottava Nadia Battocletti
Master al Campaccio
Master al Campaccio: una festa del cross per tutti
James Kibet e Lilian Rengeruk trionfano al Campaccio sotto la pioggia
Ruth Jebet batte Alice Aprot al cross di Venta de Banos