fbpx

Tempo di city games e non solo

Tempo di city games e non solo

10 Luglio, 2022

La formula della Ultimate Street Athletics di Canegrate , sabato 9 luglio, ha ricalcato quella dei Manchester city games, con triathlon, lancio del peso, salto con l’asta a animare il centro cittadino del milanese. Fantasia al potere, quindi, ed ecco anche un cinquemila di qualità, frequentato da bei nomi, una sorta di “movida” podistica. Vittorie di Leo Paglione e Giovanna Selva con riscontri cronometrici interessanti.

Ricalcano il clichè di corride o stracittadine la Notturna di Capanne, cinque chilometri perugini dove svettano i keniani Celestine Ndukimana e Fridah Gachiengo, e la Marcia dei due Comuni di Sevigliano, vinta da Stefano Massimi, buoni tempi in pista, e da Giuseppina Piccaluga.


Capitolo trail e corse in montagna: forse un po’ stanco dopo il titolo europeo di sola salita, Cesare Maestri è quarto nella Scalata al Grosslockner, la montagna del Campanaro austriaca. Vince il keniano Patrick Ngeno davanti al connazionale Patrick Ombogo, fresco campione dell’ultima edizione del Monte Faudo. In campo femminile la torinese Camilla Magliano è quinta.

Vera e propria impresa il Gran Tour di Courmayeur, nella versione più “hard”, cento chilometri in Val Ferret, sul passo della Brenva, alle pendici del Bianco. Simone Corsini conclude al primo posto in poco più di quindici ore. Michele Meridio e Chiara Regis domano le asperità della Super Race della Val Formazza, in Piemonte. Nomi conosciuti come il lecchese Luca Del Pero e Daniela Rota si impongono nel Trail del Pizzo Stella.


Continuano, curiosamente, le gare dei sei ore: Marco Minei e Irene Palazzi accumulano più giri e chilometri nella kermesse della Città Eterna.


Capanne (Pg)-Notturna (5 km)

Uomini: 1° Celestine Ndukimana (Ken) 14’18”; 3° Nicolò Bedini (Silca Ultralite) 14’42”. Donne: 1° Fridah Gachiengo (Ken) 17’02”; 3° Laura Ribigini (Cus Perugia) 18’21”.


Rossiglione (Ge)-Straberlino (6 km)

Uomini: 1° Marigen Kurtaj (Ovadese) 20’28”. Donne: 1° Anna Bardelli (Peralto) 23’52”.


Piombino (Li)- CorriAmo il Parco della Sterpaia

Uomini: 1° Jacopo Boscarini (Costa d’argento) 32’34”. Donne: 1° Katarzyna Stankiewicz (Marathon Bike) 37’59”.
Rimm-Corsa Rioveggio/Montorio/Monteacuto Vallese (Bo)- Uomini: 1° Jacopo Mantovani (Sasso Marconi) 19’48”; 2° Andrea Menegatti (Prato Promozione)20’39”  ; 3° Christian Dallolio (Castenaso) 21’33”. Donne: 1° Isabella Morlini (Atletica Reggio) 23’19”.


Castel Cerreto (Bg)- La Corrida (7 km)

Uomini: 1° Alessandro Spanu (Vertovese) 21’24”; 2° Mauro Pifferi (Bergamo Stars) 21’27”; 3° Manuel Ziani (Orobie) 21’35”. Donne: 1° Alice Colonetti (Bracco) 24’30”.


Biasca (Svi)-Biasca climb 2000

Uomini: 1° Roberto Delorenzi 1:25’54”; 3° Luca Albini (Atletica Pidaggia) 1:32’09”. Donne: 1° Manuela Falconi 1:52’50”.


Formazza (Vb)- But Val Formazza- Mini But 8 km

Uomini: 1° Andrea Cappelli (Gav) 37’53”. Donne: 1° Alice Zappella (Atletica Casazza) 44’16”. Bettelmatt 24 km-Uomini: 1° Roberto Giacomotti (Pegarun) 1:44’12”. Donne: 1° Giulia Ronchi (Sport Project) 2:14’13”. Bettelmatt Super Race 37,2 km-Uomini: 1° Michele Meridio (Brooks Trail Runners) 4:19’32”; 2° Zan Zepic (Slo) 4:24’03”; 3° Daniel Bonesa (Brooks Trail) 4:24’50”. Donne: 1° Chiara Regis (Invictus) 5:27’53”.


Courmayeur (Ao)-Gran Trail 100 km

Uomini: 1° Simone Corsini 15:10’04”; 2° Massimo Palladini (Fra) 15:38’04”; 3° Edoardo Curreri 16:29’41”. Donne: 1° Marta Wenta 17:17’36”; 2° Marta Viganò 18:58’49”; 3° Lisa Borzani 19:21’32”.
Nicolosi (Ct)-20° Trofeo Antonio Abate-Uomini (7 km): 1° Corrado Mortillaro (Podistica Messina) 22’55”. Donne (4 km): 1° Nicole Reina (Cus Milano) 15’30”.


Tribano (Pd)- 20° Notturna della Magnolia (8 km)

Uomini: 1° Riccardo Martellato (Assindustria Padova) 23’44”. Donne: 1° Laura Della Montà (Assindustria) 27’10”.


Teor (Ud)- Sesta prova Coppa Friuli (7 km)

Uomini: 1° Giuseppe Puntel (Sportiamo) 22’17”. Donne: 1° Marta Pugnetti (Carniatletica) 25’17”.  


Sevigliano (Fm)- Marcia dei due comuni

Uomini: 1° Stefano Massimi (Cus Camerino) 40’12”; 2° Dario Santoro (Potenza Picena) 40’29”; 3° Giorgio Lampa (Space Running) 45’05”. Donne: 1° Giuseppina Piccaluga (Atletica Civitanova) 51’41”.


Karntermilch (Aut)- Mezza Maratona

Uomini: 1° Andrii Onischenko 1:15’32”; 6° Filippo Bertossi (Maratonina udinese) 1.28’45”. Donne: 1° Manuela Antosch 1:32’00”.


47° Strafossombrone (Pesaro Urbino, 10 km)

Uomini: 1° Giacomo Pensalfini (Dinamo Sport) 31’13”; 2° Pasquale Rutigliano (Bitonto Runners) 31’57”; 3° Andrea Barcelli (Osteria dei podisti) 32’10”. Donne: 1° Gloria Venturelli (Panaria Group) 36’04”.


Heiligenblut (Aut)-Scalata internazionale al Grossglockner (13,3 km)

Uomini: 1° Patrick Ngeno (Ken) 1:08’22”; 2° Philemon Ombogo (Ken) 1:10’03”; 4° Cesare Maestri 1:13’47”. Donne: 1° Joyce Njieri (Ken) 1:25’56”; 2° Lucy Murigi (Ken) 1:28’24”; 5° Camilla Magliano 1:32’18”.


Terza Sei ore di Roma

Uomini: 1° Marco Minei (Italia Running Team) 76,195 km; 2° Alessandro Orsi (Il gregge ribelle) 72,833; 3° Andrea Di Cocco (Lbm Sport) 71,159. Donne: 1° Irene Palazzi (Podistica Cordenons) 63,405.


Giro del Lago di Moncenisio (To)

Uomini: 1° Nicholas Bouchard (Atletica Saluzzo) 58’36”; 2° Marco Mazzon (Atp Torino) 1:00’35”; 3° Andrea Pelissero (Atletica Susa) 1:00’36”. Donne: 1° Alessia Mira (Novatletica Chieri) 1:12’05”.


Fraciscio (So)- Settima Pizzostella running

Uomini: 1° Luca Del Pero (Falchi Lecco) 3:46’20”; 2° Sergio Bonaldi (Pegarun) 3:57’05”; 3° Luca Arrigoni (Pegarun) 4:01’12”. Donne: 1° Daniela Rota (La Sportiva) 4:52’50”.


Canegrate (Mi)-Cinquepuntozero

Uomini: 1° Leo Paglione (Virtus) 14’20”; 2° Francesco Carrera (Casone Noceto) 14’25”; 3° Marco Giudici (Sport Project) 14’29”. Donne: 1° Giovanna Selva (Sport Project) 16’19”; 2° Aurora Bado (Free Zone) 16’25”; 3° Sara Galimberti (Bracco) 16’45”.

News Allenamento Equipment Salute Correre