fbpx

Scarpe da running: ecco la lista dei modelli “immortali”

Di: Filippo Pavesi

Alcune scarpe da running, nel corso degli anni, hanno raggiunto un successo tale da poter quasi aspirare all’immortalità. Infatti, esiste una mezza dozzina di modelli delle migliori marche, che hanno dimostrato di avere una formula così azzeccata da potersi permettere di primeggiare nelle
classifiche di vendita di molti paesi, anche per decenni.
Sono scarpe da running della massima qualità, comodissime e con prestazioni eccellenti, dotate di un valore percepito capace di giustificare un prezzo importante. Inoltre, sono state progettate in base a un peculiare concetto di prodotto, tale da interpretare al meglio i valori della sua marca.

Anche le scarpe da running hanno un’anima

Ciascuno di questi modelli è stato costruito su una forma ben azzeccata, rimasta poi abbastanza invariata nel corso degli anni, utilizzando tecnologie e materiali tipici di ogni azienda.
Poi, nel corso del tempo, hanno tutti beneficiato di molteplici aggiornamenti, spesso derivati da nuove tecnologie produttive o da nuovi materiali, che hanno permesso di migliorare ulteriormente prestazioni già eccellenti.
D’altro canto, queste scarpe da running svettano in un mercato sconfinato, anche perché sembrano avere una sorta di “anima”, che, nella sua sostanza, rispecchia l’identità, la conoscenza e i “credo” di coloro che le hanno concepite.

In particolare, questi modelli continuano a vendere per molti anni, soprattutto perché danno sicurezza: ogni acquirente, in qualsiasi paese, sa che, anche dopo che avrà consumato la sua scarpa preferita, potrà ricomprarne una uguale, oppure un po’ migliorata. da parte loro, i produttori
ormai hanno imparato che, non sempre, l’ultima versione di un certo modello sarà quella più apprezzata dai suoi fan; pertanto hanno capito che (in caso di critiche consistenti) è possibile tornare sui propri passi, anticipando l’arrivo di una versione successiva, opportunamente rimodificata.

Scarpe da running: i magnifici anni ’80

Quasi tutti i modelli continuativi di maggior successo sono nati negli anni ottanta o novanta, ritenuti, non a caso, un’età dell’oro dello specifico settore da eminenti studiosi (come Ned
Frederick, padre della ricerca applicata alle scarpe sportive). E sono tutte scarpe da running realizzate da aziende americane, oppure giapponesi, ma con una forte presenza nel mercato Usa.

Qui di seguito la classifica delle scarpe da running immortali, in ordine di… longevità, elaborata dall’anima redazionale della nostra pubblicazione Scarpe&Sport, Daniela Portaluppi.

Scarpe da running: la lista delle “immortali”

34 EDIZIONI
Nike Air Zoom Pegasus

24 EDIZIONI
Asics Gel Kayano
New Balance 990

21 EDIZIONI
Nike Air Structure

20 EDIZIONI
Mizuno Wave Rider

19 EDIZIONI
Asics Gel Nimbus
Asics Gel Cumulus
Mizuno Wave Creation

18 EDIZIONI
Saucony Jazz

16 EDIZIONI
Saucony Omni

15 EDIZIONI
Brooks Glycerin

14 EDIZIONI
Asics Gel Trabuco (trail running)

13 EDIZIONI
Mizuno Wave Inspire

12 EDIZIONI
Brooks Cascadia (trail running)
Nike Air Zoom Vomero

Articoli Correlati

Asics: ecco la Gel Nimbus 22
Nike React Infinity Run
Novità: ecco la Nike React Infinity Run, sul mercato a inizio 2020
Sport, innovazione, futuro: due giorni di eventi a ImpacTO
News calzature: ecco la Asics Glideride
Triumph ISO 5
Saucony Triumph ISO 5, per una corsa ancor più flessibile e ammortizzata
Hybrid Astro
Puma: ecco tre nuovi modelli della famiglia Hybrid