fbpx

Presentata la nuova Mach 4: velocità, leggerezza e ammortizzazione

04 Marzo, 2021

Il primo marzo, in diretta su You Tube, Alessio Ranallo ha presentato la nuova Hoka OneOne Mach 4, autentico concentrato di velocità, leggerezza e ammortizzazione.

Nell’occasione, il responsabile marketing e comunicazione di Artcrafts International, distributore italiano della Hoka, ha voluto rimarcare gli eccezionali risultati del marchio, che, su scala globale è cresciuto di ben l’ 83% nel trimestre Luglio – Settembre 2020 e poi ancora del 53 % in quello Ottobre – Dicembre.

Inoltre ha sottolineato che tale crescita è stata favorita dalla filosofia di inclusione, cara all’azienda, che consente di beneficiare sia della crescita esponenziale dei nuovi runner, che della fidelizzazione di quelli più navigati, anche grazie al successo di iniziative quali il programma “Time to run together”, una piattaforma virtuale su cui testimonial quali i campioni Franco Colle, Alessandro Degasperi e Alex Baldaccini hanno presentato programmi di allenamento adatti ai runner di ogni livello. Fra l’altro, secondo quanto emerso da un’ inchiesta, svolta da Running Time (noto periodico business-to-business), presso 101 negozi italiani, la Hoka OneOne è risultato essere il primo brand del trail in Italia, nonché il secondo nella corsa su strada.

Hoka OneOne Mach 4

La crescente forza del marchio Hoka, che, a pochi anni dal suo arrivo sul mercato, si trova ora in posizione di leader, è indubbiamente trainata dal successo dei suoi prodotti, nonché all’ampia articolazione della sua gamma, che continua a rafforzarsi con innovazioni, che spaziano dalla montagna alla strada.

In particolare, per la corsa su strada, la Hoka OneOne è il brand che propone la più ampia offerta di modelli ad alte prestazioni, con plate elastici in fibra di carbonio, ma, nel contempo, arriva a soddisfare al meglio anche le necessità di coloro che necessitano delle scarpe più ammortizzate e contemporaneamente più stabili, come sono le nuovissime Arahi 5 e Gaviota 5. 

Realizzata per durare molti chilometri, la quarta edizione della Mach 4, rimescola con profitto alcune caratteristiche che la Hoka ha già sperimentato sulle riuscite Clifton Edge, come la particolare estensione posteriore di suola/intersuola, divisa in due e la struttura a doppio strato ammortizzante: quello superiore ProFly per grande ammortizzazione, abbinato ad una sottostante suola iniettata, in mescola EVA/gomma a massimo spessore, che regala un impatto al suolo leggero, silenzioso e smorzante, con una notevole durata. Adotta una curvatura Meta-Rocker accentuata, per la massima fluidità, con uno spessore di 29 mm sotto il calcagno e 24 mm all’avampiede. 

Dalla velocissima Carbon X 2, invece, la Mach 4 eredita la tomaia a maglia in mesh monostrato, che garantisce comfort e massima traspirabilità, oltre al colletto anatomico in mesh 3d, con un morbido spoiler prensile ad uso calzascarpe. La soletta sagomata ed estraibile è in EVA. Pesa 232 grammi in taglia 9 US, ed ha un prezzo di listino di 140,00 €.