fbpx

On the road – montagne verdi e… azzurre

03 Agosto, 2015

Campionati italiani di corsa in montagna in evidenza al fresco di Levico Terme (Trento), anche per un temporale abbattutosi nella località montana del Lagorai il giorno prima: si è trattato della seconda prova, decisiva per l’assegnazione dello scudetto tricolore. Così, con acume tattico, Xavier Chevrier (Valli Bergamasche) si piazza quarto al termine dei 12 km ma conquista il titolo individuale.

Vince il keniano Isaac Kiprop davanti ai gemelli della montagna Bernard e Martin Dematteis (Corrintime).

Fra le donne è Elisa Desco (Valtellina) a vincere gara e titolo davanti a Samantha Galassi (La Recastello) e a Alice Gaggi (Runner Team).

Nelle categorie juniores si impongono rispettivamente Davide Magnini e Roberta Ciappini.

Squilli di trombe dalle lontane montagne africane: a Nairobi Geoffrey Kamworor vince i 10.000 m dei trials keniani in 27’11”89, migliore prestazione all time in altura (oltre 2000 di quota). Della serie: “Pechino, arrivo!”.

BIELLA- 40° Biella/Oropa (12.2 km in salita)-Uomini: 1° Ahmed Nasef (Atletica Ponzano) 48’28”; 2° Abdelhadi Tyar (Runners Valseriana) 48’32”; 3° Alberto Mosca (Atletica Palzola) 48’42”. Donne: 1° Lara Giardino (Atletica Saluzzo) 59’24”.

VALBONDIONE (BG)- Corsa su strada- Uomini (5 km): 1° Giovanni Gualdi (Corrintime) 14’52”; 2° Filippo Ba (Atletica Riccardi) 14’54”; 3° Ahmed Ouhda (Marocco-Valseriana) 15’05”. Donne (3.7 km): 1° Simona Milesi (Valle Brembana) 13’44”.

MASSA- Attraverso le mura (10 km)- Uomini: 1° Joash Koech (Kenya- Potenza Picena) 30’10”; 2° Jean Marie Umwajebza (Ruanda) 30’19”; 3° Lorenzo Dini (Fiamme Gialle) 30’24”.

GRESSONEY (AO)- Monterosa Walser Trail (50 km)- Uomini: 1° Ioan Maxim (Romania) 6:29’59”; 2° Bruno Brunod (Team Baroli) 6:33’55”; 3° Henry Grossjacques 6:37’41”. Donne: 1° Gill Fowler (Australia) 7:24’51”; 2° Marina Plavan (Valetudo) 8:12’51”; 3° Alessia Filippa (Technos) 8:19’52”.

Orobie Ultra-Trail (Clusone, BG) – Uomini – 1. Marco Zanchi (Asso Pro Team) 23:37’59”; 2. Oliviero Bosatelli (Team Ellerre) 23:56’43”; 3 Gianluca Galeati (Team Tecnica) 24:55’04”; Donne – 1. Lisa Borzani (Team Vibram) 28:07’19”; 2. Cinzia Bertasa (Team Tecnica) 28:31’01”; 3. Graziana Pe’ (Asso Pro Team) 31:56’14”;
Gran Trail Orobie – Uomini – 1. Jordi Bes – (Recuperation-Compressport) 8:14’12!; 2. Jan Zemanik (Czech Skyrunning Team) 8:17’51”; 3. Michael Dola – (Rewoolution Team) 8:26’03”; Donne – 1. Cristina Bes Ginesta (Nabes Team) 10:00’20”; 2. Carolina Tiraboschi (Carvico Sky) 10:27’45”; 3. Viriginia Oliveri (Salomon) 10:46’33”.

FIUMINATA (MC)- 38° Marcia dei quattro pontili (14 km)- Uomini: 1° Paolo Zanatta (Fiamme Oro) 45’00”; 2° Denis Curzi (Carabinieri) 45’25”; 3° Giuseppe Moretti (Potenza Picena) 45’57”. Donne: 1° Valentina Talevi (Stamura Ancona) 53’22”.

CAPE ELIZABETH (USA, Maine)- Beach to beacon 10 km- Uomini: 1° Stanley Kosgei Kibet (Kenya) 28’28”; 2° Moses Kipsiro (Uganda) 28’40”; 3° Daniel Salel (Kenya) 28’41”. Donne: 1° Wude Ayalew (Etiopia) 31’55”.