fbpx
Giancarlo Colombo

On the road – L’Italia è delle donne: Straneo d’Ampezzo, Giorgi spagnola

A Cortina d’Ampezzo, nonostante l’aria fina, Valeria Straneo domina la 30 km che porta a Dobbiaco in 1:50’09” rifilando circa sette minuti alla diretta avversaria. Un bel test in vista della maratona degli Europei di Zurigo.

È poi il caso di dire che in Italia si marcia forte. E marciano soprattutto le donne, con Eleonora Giorgi, nome da attrice, protagonista (dal set cinematografico alle strade spagnole, perdonatemi la battuta) della prova di 20 chilometri “ 28° Gran Premio cantones de la Coruna”, in una città che dal nome più spagnolo si muore… Atmosfera caliente con la Giorgi, reduce da un mese proficuo (record mondiale sui 5 km su pista, titolo universitario) che coglie il bronzo nella terza tappa della Race Walking Cup. Solo la cinese Liu Hong (1:27’58”) e la guatemalteca Mirma Ortiz fanno meglio di lei (1:30’00”).

La Coruna (SPA) – Terza tappa Iaaf Walking Challenge – Donne (20 km): 1ª Liu Hong (Cina) 1:27’58”; 2ª Mirma Ortiz (Guatemala) 1:29’56”; 3ª Eleonora Giorgi (Italia) 1:30’00”.

Cortina-Dobbiaco (BZ) – (30 km)- Uomini: 1° Jean Baptiste Simukeka (Ruanda) 1:37’17”; 2° Lahcen Mokraji (Marocco-Città di Genova) 1:37’27”; 3° Matthew Rugut (Kenya-Virtus Lucca) 1:38’07”. Donne: 1ª Valeria Straneo (Runner Team) 1:50’09”; 2ª Claudine Mukasakindi (Ruanda) 1:57’28”; 3ª Rachele Fabbro (Lammari) 1:58’40”.

Turin Half Marathon – Uomini: 1° Erick Ndiema (Kenya- Athletic Terni) 1:03’02”; 2° Kiprop Limo (Kenya-Atletica Casone Noceto) 1:04’32”; 3° Sylvain Rukundo (Ruanda-Toscana Atletica) 1:05’46”; 8° Antonio Cubello (Chivassesi) 1:12’55”. Donne: 1ª Rebecca Korir (Ruanda) 1:14’45”; 2ª Gladys Kemboi (Kenya- Acsi Italia) 1:16’21”; 3ª Clara Pedrini (Base Running) 1:21’32”.

Roma – Corri Oltre – (5 km) – Uomini: 1° Pasquale Rutigliano (Sme) 16’17”; 2° Luca Tassinari (San Marcello) 16’21”; 3° Patrizio Sangermano (Atletica Acquacetosa) 17’22”. Donne: 1ª Virginia Petrei (Roma Road Runners) 20’05”.

Genova- 42ª Traversata Valbisagno – (10,3 km) – Uomini: 1° Emanuele Repetto (Cambiaso Risso) 33’35”; 2° Mohamed Rity (Marocco-Podistica Peralto) 34’00”; 3° Carlo Pogliani (Cambiaso Risso) 34’15”. Donne: 1ª Sonja Martini (Città di Genova) 38’33”; 2ª Marta Bertamino (Cambiaso Risso) 41’33”; 3ª Anna Boschi (Maratoneti Genovesi) 41’57”.