fbpx

ON THE ROAD – Gli highlights di un fine settimana di corsa

17 Febbraio, 2014

Lei non è mai banale. Parliamo di Valeria Straneo, una ragazza di 37 anni con una voglia di correre e vincere unica nel conciliare classe e spontaneità, agonismo e simpatia. Si dimostra sempre più atleta-icona di un’atletica su strada che ha bisogno di personaggi vincendo il titolo italiano di mezza maratona a Verona domenica 16 febbraio. Anche il crono è interessante: 1:09’45”. E interessante è il duello con Anna Incerti, al rientro vero dopo la maternità: la siciliana chiude in 1:10’10”. E il terzo posto può lanciare davvero nell’Empireo Veronica Inglese, fino a oggi nota come specialista dei cross. All’esordio la longilinea mezzofondista fa 1:11’24”. Massimo Magnani sarà contentissimo…

Fra gli uomini (è strano iniziare una cronaca dalle donne) secondo assoluto è Daniele Meucci, al titolo italiano in 1:02’44”. Vince il “solito” keniano William Kibor in un crono di 1:00’51 che sa quasi di normalità dopo certe sparate provenienti dagli Emirati arabi.Campioni italiani promesse sono Yassine Rachik e Francesca Cocchi; in campo juniores Alessandro Giacobazzi e Barbara Vassallo. La gara, dedicata a Romeo e Giulietta, con ottomila al via, si è corsa anche nello spirito di S.Valentino. E in fondo, nello struggente ricordo di Pantani, si è corsa a Campomorone (Genova) l’Arrampicata della Bocchetta, dove scorsero le ruote illustri del “pirata” e di Fausto Coppi. Si sono imposti Davide Cavalletti e , ex aequo, Silva Dondero e Sonia Cassiano.

CAMPIONATO ITALIANO DI MEZZA MARATONA- 7° MEZZA MARATONA ROMEO E GIULIETTA- VERONA– Uomini: 1° W Kibor (Alpi Apuane) 1:00’51”; 2° Daniele Meucci (Esercito) 1:02’44”; 3° W Busienei (Quercia Trentingrana) 1:03’06”; 4° Yassine Rachik (Cento Torri) 1:03’18”; 5° Gianmarco Buttazzo (Casone Noceto) 1:03’26”. Donne: 1° Valeria Straneo (Runner 99) 1:09’45”; 2° Anna Incerti (Fiamme Azzurre) 1:10’10”; 3° Veronica Inglese (Esercito) 1:11’24”; 4° Nadia Ejjafini (Esercito) 1:12’19”; 5° Layla Soufyane (Esercito) 1:13’41”; 6° Emma Quaglia (Cus Genova) 1:14’00”.

CAMPOMORONE (GE)- ARRAMPICATA ALLA BOCCHETTA ( 9 km, disl 800m)- Uomini: 1° Davide Cavalletti (Podistica Peralto) 36’03”; 2° Andrea Giorgianni (Delta Spedizioni) 36’43”; 3° Gabriele Poggi (Cambiaso risso) 37’03”. Donne: 1° Ex aequo Silva Dondero (Maratoneti Genovesi) e Sonia Cassiano (Cambiaso Risso) 46’09”.

MARATONA INTERNAZIONALE DI NAPOLI- Uomini: 1° Giuseppe Soprano (Bartolo Longo) 2:28’08”; 2° Mirko D’Andrea (Nuova Atletica Isernia) 2:35’33”; 3° Ismail Aid (Finanza Sport Campania) 2:40’22”. Donne: 1° Maurizia Cunico (Vicenza Marathon) 2:58’45”.

11° MEZZA MARATONA DI SCANDICCI (FI)-Uomini: 1° Jilali Jamali (Alpi Apuane) 1:10’58”; 2° Hicham Midar (Il Fiorino) 1:11’10”; 3° Alessandro Diano (Vitamina Running Team) 1:11’44”. Donne: 1° Anna Spagnoli (Atletica Futura) 1:21’08”; 2° Laura Fiaschi (Signa) 1:23’14”; 3° Alessia Galli (Atletica Futura) 1:26’15”.