fbpx
Giancarlo Colombo

On the road – Chatbi, Baldaccini, la Belotti e l’intramontabile Ferrara: quando il caldo si fa duro, i duri…

Domenica 8 giugno il caldo esplode un po’ in tutta Italia (e non solo). La fatica è accentuata dall’improvviso alzarsi delle temperature. Ma quando i giochi si fanno duri, i duri iniziano a giocare, si dice. E così a Skopje (Macedonia) le energie rischiano di evaporare, ma Jamel Chatbi si batte bene e sfiora il podio in 28’38”03, quarto assoluto. La vittoria va al turco Polat Kemboi Arikan in 28’17”14. Grazie ai piazzamenti degli altri azzurri l’Italia è seconda dietro alla Turchia. E fa caldo anche a Bludenz (Austria), dove Alex Baldaccini va in fuga nella seconda tappa della Coppa del Mondo di corsa in montagna ma viene ripreso dal keniano Simon Muthoni , che vince in 48’13”. Fra le donne la lombarda Valentina Belotti è terza in 56’41”. La 46ª, mitica Maratona del Monte Faudo di Imperia vede i successi del tunisino Mehdi Khelifi e dell’intramontabile Ornella Ferrara, 45 anni e tante vittorie nel palmarès.

Skopje (Macedonia) – Coppa Europa 10.000 m – Uomini: 1° Polat Kemboi Arikan (Turchia) 28’17”14; 4° Jamel Chatbi (Riccardi Milano) 28’38”03; 8° Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle) 28’58”01. Seconda serie: 1° Strebkov (Ucraina) 29’33”38; 6° Gian Marco Buttazzo (Casone Noceto) 30’00”20; 10° Manuel Cominotto (Firenze Marathon) 30’19”91; 12° Paolo Zanatta (Fiamme Oro) 30’21”86. Donne: 1ª Calvin Clemence (Francia) 31’52”86; 6ª Claudia Pinna (Cus Cagliari) 34’25”59.

Bludenz (Austria) – Prima tappa Coppa del Mondo corsa in montagna (8 km) – Uomini: 1° Simon Muthoni (Kenya) 48’13”; 2° Alex Baldaccini (Italia) 48’39”; 3° Wandangi (Kenya) 49’02” . Donne: 1ª Andrea Mayr (Austria) 51’44”; 2ª Sabine Reiner (Austria) 53’42”; 3ª Valentina Belotti (Italia) 56’41”.

Imperia – 46ª Maratona del Monte Faudo (24.9 km, 1.100 m +) – Uomini: 1° Mehdi Khelifi (Tunisia- Atletica Acquaviva) 1:37’55”; 2° Joash Koech (Kenya- Atletica Potenza Picena) 1:39’55”; 3° Mohamed Hajjy (Marocco- Atletica Castenaso) 1:40’53”; 6° Francesco Bianco (Atletica Palzola) 1:45’19”. Donne: 1ª Ornella Ferrara (PBM Bovisio) 1:56’50”; 2ª Katarzyna Kuzminska (Canavesana) 2:07’22”; 3ª Gladys Kemboi (Kenya- Acsi) 2:12’31”.

Trieste – 2ª Women Run  (10 km): 1ª Anna Incerti (Fiamme Azzurre) 36’04”; 2ª Giovanna Volpato (Assindustria Padova) 36’40”; 3ª Aleksandra Fortin (Slovenia) 39’45”.   

Val Di Zoldo (BL) – 2ª Dolomiti Extreme Trail (53 km)- Uomini: 1° Fulvio Dapit (Team Grazy) 5:58’22”. Donne: 1ª Federica Boifava 7:07’03”.