fbpx

Montagne e salite

Montagne e salite

27 Giugno, 2022
Foto Ric Selvatico

Alpi e Appennini che la fanno da padroni in un fine settimana  con tanti appuntamenti fra l’ecologico e l’agonistico. Sfuggono a tali definizioni alcune notturne dove si va veramente forte: nella Strafoligno il keniano Bernard Wambua chiude i dieci chilometri in 29’49”, in campo femminile Muthoni Gachiengo termina in 35 e pochi.

Il giorno dopo nella Notturna di San Sepolcro di Arezzo il keniano Simon Lotanyang non si fa incantare dal fascino medievale e vince in 29’57” (sempre dieci chilometri). A Mozzanico di Bergamo sono Stefano Benzoni e Alice Colonetti della Bracco a imporsi nel veloce circuito serale. Tempi notevoli all’arrivo della Stracesano di Cesano Maderno, vinta da Mustafa Belghiti in 14’17” davanti a Marco Giudici , 14’22”. Sui 5 km svetta fra le donne Nicole Coppa in 17’20”.

Montagne vecchie…e nuove. E’ il ruandese Jean Baptiste Simukeka, habituè di mille competizioni in Italia, a vincere la “Montagna del falco”, com’è chiamata la cinquanta chilometri Pistoia-Abetone, più forte del sole accecante che rende durissima l’ascesa che vide campioni come Pozzi, Simi, Calcaterra. Fra le donne continua a stupire l’emiliana Federica Moroni, che si aggiudica la 45esima edizione in 4:11’43”. Da una classica a una novità (relativa) che si chiama Lavaredo Ultra Trail, in realtà un mix di opzioni attorno alle maestose cime delle Tofane di Cortina d’Ampezzo. Incredibile la gara del tedesco Hannes Namberger, primo al traguardo dei 120 chilometri nel tempo record di 11:56’28”. Successo svedese fra le donne ad opera di Mimmi Kotka in 14:51’25”.

Mozzanico (Bg)-Circuito fosso bergamasco

Uomini: 1° Stefano Benzoni (Valle Brembana) 21’56”; 2° Maurizio Vanotti (Canto di corsa) 22’20”; 3° Matteo Bonzi (Valle Brembana) 22’26”. Donne: 1° Alice Colonetti (Bracco Atletica) 26’09”.

Fidenza (Pr)- Fidenza Run Kin Esit (5 km)

Uomini: 1° Danilo Ruggero (Circolo Minerva) 15’07”; 2° Mauro Gibellini (Rodengo Saiano) 15’14”; 3° Fabio Gervasi (Minerva) 15’55”. Donne: 1° Valentina Violi (Casone Noceto) 18’08”.

Foligno (Pg)-Strafoligno (10 km)

Uomini: 1° Bernard Wambua (Ken) 29’49”; 2° Simon Lotanyang (Ken) 29’58”; 4° Dario Santoro (Potenza Picena) 31’07”. Donne: 1° Muthoni Gachiengo (Ken) 35’28”;3° Simona Santini (Circolo Minerva) 36’01”.

Mogliano (Tv)-Marcialonga colli moglianesi

Uomini: 1° Luca Antonelli (Cus Camerino) 31’31”. Donne: 1° Giuseppina Piccaluga (Atletica Civitanova) 36’05”.

Madesimo (So)- Madesimo vertical

Uomini: 1° Andrea Acquistapace (Kv vertical) 21’51”. Donne: 1° Sveva Della Pedrina (Villanova) 28’02”.

Cortina (Bl)- Trail 48 km

Uomini: 1° Pere Rullan (Spa) 4:27’43”; 2° Miguel Arsenio (Spa) 4:29’56”. Lavaredo Ultra Trail (120 km)-Uomini: 1° Hannes Namberger (Ger) 11:56’28”; 2° Gian Marchet Schichartz (Svi) 12:07’02”;12° Francesco Cucco (Team Crazy) 13:53’43”. Donne: 1° Mimmi Kotka (Sve) 14:51’25”; 6° Alessandra Boifava (Ultrabericus Team) 16:21’30”.

Decima Mezza Maratona di Enna

Uomini: 1° Abdelkrim Boumalik (Mar) 1:15’52”. Donne: 1° Angela La Monica (Marathon Caltanissetta ) 1:28’50”.

Aulla (Ms)-Ciamptada aullese (10 km)

Uomini: 1° Tommaso Manfredini (Panaria Group) 32’32”. Donne: 1° Fiorenza Pierli (Corradini) 36’34”.

Vezza d’Oglio (Bs)-Aviolo Race

Uomini: 1° Fabrizio Poli (Free Zone) 18’52”; 2° Daniele Pedretti (Us Malonno) 19’02”; 3° Davide Trentin (Amr) 19’03”. Donne. 1° Stefania Cotti Cottini (Pellegrinelli) 23’10”.

Colorina (So)-Le Selve

Uomini: 1° Fabio Ruga (La Recastello) 37’47”; 2° Alessandro Rossi (Lanzada) 39’09”; 3° Diego Rossi (Csi Morbegno) 39’47”. Donne: 1° Elisa Sortini (Alta Valtellina) 42’49”.

Notturna di Sansepolcro (Ar, 10 km)

Uomini: 1° Simon Lotanyang (Ken) 29’57”; 3° Emanuel Ghergut (Atletica Futura) 32’28”. Donne: 1° Kerubo Kerage (Ken) 35’48”; 3° Enrica Bottoni (Atletica Livorno) 38’02”.

Alagna Valsesia (Vc)- Monte Rosa Skymarathon a squadre

Uomini: 1° Pivk-Colle 5:11’31”; 2° Bonaldi-Antonioli 5:21’07”; 3° Costa-Rota Martir 5:33’24”. Donne: 1° Carsollo Avola-Kroll 6:43’31” .

Cogne (Ao)- Vertical Tsaplana

Uomini: 1° Sebastian Guidchardaz (Pont St.Martin) 45’48”; 2° Fabian Guidchardaz (Pont St.Martin) 48’48”; 3° Didier Abram 50’09”. Donne: 1° Lorena Challance (In run) 55’44”.

Bergamo-Bertoni Run (12 km)

Uomini: 1° Francesco Agostini (Casone Noceto) 37’18”; 2° Luca Magri (La Recastello) 38’46”; 3° Abdellatif Batef (Rodengo Saiano) 40’49”. Donne: 1° Stefania Cotti Cottini (Pellegrinelli) 48’19”.

Genova-Apparizione- 15° Memorial Queirolo (5.4 km)

Uomini: 1° Roberto Porro (Team Casa Salute) 22’51”. Donne: 1°  Benedetta Broggi (Raschiani Team Pavia) 25’11”.

Palestrina (Rm)- Settima Palestrina archeologica (10 km)

Uomini: 1° Francesco Coppa (Città dei Papi) 34’04”. Donne: 1° Maria Grazia Bianchi Espinoza (Ecu) 37’34”.

Aviano (Pn)-Dieci Miglia Aviano Piancavallo ( 16,08 km)

Uomini: 1° Sammy Kipngetich Meli ( Ken) 1:22’01”; 2° Andrea Moretton (Atletica Aviano) 1:33’55”; 3° Elio Battistella (Chei Dalla Mandorla) 1:36’25”. Donne: 1° Tamara Giorgi (Atletica Trieste) 1:54’05”.

Pistoia-45° Pistoia/Abetone (50 km)

Uomini: 1° Jean Baptiste Simukeka (Rua) 3:32’32”; 2° Simone Pessina (San Rocchino Brescia) 3:39’44”; 3° Filippo BOvanini (Avis Castel San Pietro Bologna) 3:40’36”. Donne: 1° Federica Moroni (Gabbi Bologna) 4:11’43”; 2° Ilaria Bergaglio (Novese) 4:16’20”.

Cesano Maderno (Mi)- Stracesano (5 km)

Uomini: 1° Mustafa Belghiti (Dinamo Sport) 14’17”; 2° Marco Giudici (Sport Project) 14’22”; 3° Andrea Soffientini (Dinamo Sport) 14’22”. Donne: 1° Nicole Coppa (Bracco) 17’20”.   

News Allenamento Equipment Salute Correre