fbpx
Anna Incerti

I risultati della settimana: Incerti e Neka Crippa campioni italiani di mezza maratona a Palermo

Anna Incerti (Foto: Colombo)
Di: Danilo Mazzone

In una domenica dove il maltempo colpisce il suolo italiano a macchia di leopardo, arrivano risultati interessanti. Ottobre si conferma mese di maratone: a Amsterdam (Olanda) l’etope Degitu Azimeraw realizza il record della 44° maratona internazionale con 2:19’26”, entrando nella sezione aurea in rosa delle donne under 2:20’. Lo stesso fa la connazionale Tigist Girma (2:19’52”). In campo maschile cinque sotto 2:06’00” e vittoria per il keniano Vincent Kipchumba con 2:05’09”.

A Nuova Delhi lo squillo di tromba arriva dall’etiope Tsehay Gemechu, prima nella mezza maratona con il record della corsa (1:06’00”). A Palermo sono Nekagenet Crippa (1:05’15”) e Anna Incerti (1:14’09”) a cucirsi sul petto gli scudetti tricolori di mezza maratona.

L’emergente Elisa Stefani fa sua la Mezza Maratona dell’Abate Guglielmo a Volpiano, terra di antiche tradizioni crossistiche, in 1:15’01”.

Il classico Giro dei Tre Monti di Imola (Bologna), giunto all’edizione numero 51, è roba per keniani: si affermano Julius Rono e Ivine Lagat.

Citazione di merito per la Parma Marathon, vinta da Marco Ferrari e Federica Moroni. 

AMSTERDAM (Ola)- 44° Maratona Internazionale– Uomini: 1° Vincent Kipchumba (Ken) 2:05’09”; 2° Solomon Deksisa (Eti) 2:05’16”; 3° Elisha Rotich (Ken) 2:05’18”; 4° Belesfa Getahun (Eti) 2:05’21”. Donne: 1° Degitu Azimeraw (Eti) 2:19’26”; 2° Tigist Girma (Eti) 2:19’52”; 3° Azhera Gebru (Eti) 2:20’48”.

NUOVA DELHI (Ind)- Mezza Maratona-Uomini: 1° Andamlak Belihu (Etu) 59’10”; 2° Solomon Berihu (Eti) 59’17”; 3° Kibiwott Kandie (Ken) 59’33”. Donne: 1° Tsehay Gemechu (Eti) 1:06’00”; 2° Yelamzef Yewalaw 1:06’05”.

PALERMO- Campionati Italiani Mezza Maratona– Uomini: 1° Joel Mwangi (Ken) 1:02’19”; 4° Nekagenet Crippa (Trieste Atletica, campione italiano) 1:05’15”; 5° Ahmed El Mazoury (Casone Noceto) 1:05’20”; 6° Daniele D’Onofrio (Fiamme Oro) 1:05’50”. Promesse: 1° Pasquale Selvarolo (Casone Noceto, campione italiano) 1:06’29”. Donne: 1° Anna Incerti (Fiamme Azzurre, campione italiano) 1:14’09”; 2° Federica Sugamiele (Caivano Runners) 1:14’43”; 4° Sara Brogiato (Aeronautica Militare) 1:15’29”. Promesse: 1° Alessia Tuccitto (Lammari, campione italiano) 1:15’44”.

PARMA- Parma Marathon-Uomini: 1° Marco Ferrari (Atletica Paratico) 2:25’13”; 2° Marco Menegardi (Bergamo Stars) 2:37’38”; 3° Gabriele Carta (Atletica Monteponi) 2:46’42”. Donne: 1° Federica Moroni (Golden Rimini) 2:53’19”.

MILANO- CorriBicocca (10 km)-Uomini: 1° Riccardo Tamassia (Trevisatletica) 30’43”; 2° Samuele Medolago (Atletica Valle Brembana) 30’55”; 3° Valerio Patanè (Cus Milano) 31’10”. Donne: 1° Giovanna Epis (Carabinieri Bologna) 33’16”; 2° Sarah Giomi (Dribbling) 36’05”; 3° Giulia Sommi (Cus Milano) 40’00”.

VARESE- Varese City Run (20 km)-Uomini: 1° Abdeljabbar Hamouch (Atletica Stezzano) 59’04”; 2° Mustafà Belghiti (San Rocchino Brescia) 59’16”; 3° Pietro Arese (Atletica Piemonte) 59’42”. Donne: 1° Mina El Kannoussi (Atletica Saluzzo ) 1:13’59”.

BARDOLINO (Vr)- La Dieci di Bardolino-Uomini: 1° Michele Fontana (Aeronautica) 31’38”. Donne: 1° Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) 34’51”; 2° Rebecca Lonedo (Atletica Vicentina) 34’51”; 3° Isabel Mattuzzi (Quercia Rovereto) 35’51”.

VOLPIANO (To)- Mezza Maratona dell’Abate Guglielmo-Uomini: 1° Alfred Ronoh (Ken) 1:07’17”; 4° Vezio Bozza (Atletica Santhià) 1:11’56”. Donne: 1° Elisa Stefani (Brancaleone) 1:15’01”; 2° Clementine Mukandanga (Rua) 1:16’01”.

IMOLA (Bo)- 51° Giro dei Tre Monti (15,3 km)-Uomini: 1° Julius Rono (Ken) 49’49”; 3° Simone Colombini (La Fratellanza) 50’41”. Donne: 1° Ivine Lagat (Ken) 55’43” ; 2° Anna Spagnoli (Edera) 1:01’05”.

MALCESINE (Tn)- Lake Garda Marathon-Uomini: 1° Marco Boffo (Valsugana) 2:48’43”. Donne: 1° Gudrun Von Gunter (Ger) 3:06’30”.

SALERNO- 25° Salerno Half Marathon-Uomini: 1° Gilio Iannone (Carmax )1:09’21”. Donne: 1° Paola Di Tillo (Virtus) 1:27’08”.

 

Articoli Correlati

Miglior tempo europeo dell’anno di Filippo Tortu a Bellinzona
Valeria Straneo
Rientro vincente per Valeria Straneo, primo posto nella mezza maratona di Monza
Abebe Bikila
60 anni fa la vittoria di Bikila nella maratona dei Giochi olimpici di Roma
Luminosa Bogliolo
Palio della Quercia: ottimi 800, Bogliolo vince i 100 ostacoli
Peres Jepchirchir
Praga, Peres Jepchirchir demolisce il primato mondiale della mezza maratona in una gara solo femminile
Laura Muir all' Istaf Berlino
Cheruiyot batte ancora Ingebrigtsen sui 1500 metri a Stoccolma