fbpx

I risultati della settimana – Fine estate

20 Settembre, 2021
Foto: Giancarlo Colombo

Weekend podistico di fine settimana davvero infinito, in quanto a eventi. E infiniti sono i giri degli ultramaratoneti impegnati a Verona in quella che è un must, ossia la Lupatotissima, cartina al tornasole per gli specialisti delle lunghissime distanze. I maggiori accumulatori di chilometri su suolo, anzi tartan veneto sono Benito Pasquariello e Francesca Canepa.

A Genova la 48° traversata della Valbisagno riscopre Emma Quaglia, che si impone sui dieci chilometri e pochi dal centro di Zena alla periferia, a soli tre mesi dalla nascita di Anita, mentre in campo maschile è il lombardo Michele Belluschi a sorprendere tutti. Qualità nella Polimirun di Milano, con Italo Quazzola sotto i 30 minuti, e l’emergente Giovana Selva che precede la figlia d’arte Aurora Bado.

Ricompare miracolosamente una trenta chilometri: il keniano Eric Riungu vince la Belluno-Feltre precedendo di poco il giovane azzurro Nadir Cavagna. Discreti i tempi all’arrivo della Mezza di Sesto San Giovanni, un tempo Eden della marcia, con primi posti di Andrea Soffientini e di Emanuela Mazzei. Idem a Pinzolo, nel Trentino, con doppietta etiope e un ottimo Luca Magri. A Castelbolognese non si vive di soli cinquanta chilometri: nel Giro della Serra torna a affermarsi l’azzurra Martina Facciani.

Verona- 24 ore su pista Lupatotissima – Uomini: 1° Benito Pasquariello (Bergamo Stars) 206.059; 2° Gastone Barichello (Atletica Marostica) 203.679; 3° Francesco Francescato (Run Spinea) 203.553. Donne: 1° Francesca Canepa (Sandro Calvesi)192.310; 2° Giulia Ranzuglia (Podistica Valmisa) 164.176; 3° Tamara Severgnini (Camisano Running) 149.677.

Castellaneta (Ta)- Cut Vertical- Campionato italiano speed race– Uomini: 1° Riccardo Bigazzi (Runcard) 4’26”. Donne: 1° Lidia Mongelli (Correre Pollino) 5’06”.

Usti Nad Labem (Cec)- Mattoni Half Marathon-Uomini: 1° Tom Groschel (Ger) 1:04’10”. Donne. 1° Hana Homolkova 1:18’10”.

Genova- 48° Traversata Valbisagno (10.3 km)– Uomini: 1° Michele Belluschi (Grottini Team) 34’22”; 2° Sirio Dettori (Trionfo Ligure) 35’34”; 3° Andrea Giorgianni (Delta Spedizioni) 35’49”. Donne: 1° Emma Quaglia (Atletica Saluzzo) 39’38”; 2° Silvia Tanda (Trionfo Ligure) 41’44”; 3° Laila Hero (Arcobaleno Savona) 43’24”.

Floridia (Sr, 10 KM)- Strafloridia -Uomini: 1° Antonio Liuzzo (Running) 31’42”; 2° Corrado Mortillaro (Podistica Messina) 33’36”; 3° Marco Lagona (Etnatletica) 34’55”. Donne: 1° Alessia Tuccitto (Lammari) 35’33”.

Milano- Adidas Polimirun (10 km)– Uomini: 1° Italo Quazzola (Casone Noceto) 29’31”; 2° Francesco Carrera (Casone Noceto) 29’36”; 3° Ai Hissein Hahamat (Go for it Running) 29’46”. Donne: 1° Giovanna Selva (Sport Project) 35’00”; 2° Aurora Bado (Free Zone) 35’33”; 3° Barbara Bani (Free Zone) 36’42”.

Sesto San Giovanni (Mi)-La Mezza di Sesto e del Parco Nord-Uomini: 1° Andrea Soffientini (Azzurra Garbagnate) 1:08’11”; 2° Alessandro Spanu (Vertovese) 1:12’50”; 3° Stefano Tettamanti (Garbagnate) 1:15’42”. Donne: 1° Emanuela Mazzei (Urban Runners)  1:24’23”.

Les Sables d’Olonne (Fra)- Campionati nazionali mezza maratona– Uomini: 1° Yohan Durand 1:03’15”. Donne: 1° Mekdes Woldu 1:13’15”.

Cairate (Va)- Trofeo Alessandra Rizzardi trail (7 km)– Uomini: 1° Simone Paredi (Atletica Pidaggia) 31’16”; 2° Federico Poletti (Fulgor) 34’03”; 3° Carmine Gallo (Athlon Runners) 34’37”. Donne: 1° Elena Soffia (Maratoneti Cassano) 40’17”.

Gubbio (Pg)- Corrigubbio (10 km)– Uomini: 1° Alessandro Terranova (Dk Runners) 33’08”. Donne: 1° Flavia Bigarini (Podistica Lino Spagnoli) 40’27”.

Arrone (Tr)- Stravalnerina (10 km)– Uomini: 1° Filippo Fusaro (Winner Foligno) 34’24”. Donne: 1° Elena Petrilli (Athletic Terni) 36’59”.

Fano (Pu)-Corrifano (9 km)– Uomini: 1° Marco Ercoli (Circolo Minerva) 28’23”. Donne: 1° Manuela Brasini (Atletica Faenza) 34’29”.

Marentino (To)- Stramarentino– Uomini: 1° Gianluca Ferrato (Atletica Saluzzo) 44’10”. Donne: 1° Nadia Re (Atletica Saluzzo) 50’04”.

Castel Bolognese (Ra)- Giro della Serra (14.4 km)– Uomini: 1° Ismail El Haissoufi (Atletica Rimini Nord) 48’15”; 2° Tariq Baamaraouf (Torino Road Runners) 49’40”; 3° Smail Charfaoui (Lammari) 49’59”. Donne: 1° Martina Facciani (Endas Cesena) 53’41”; 2° Federica Moroni (Avis Castel San Pietro) 56’14”; 3° Daniela Ferraboschi (La Fulminea) 56’53”.

Pasturo (Lc)- Grigne Skymarathon– Uomini: 1° Daniel Antonioli (Team Scarpa) 1:58’04”. Donne: 1° Hilary Gerardi (Usa) 2:24’28”; 3° Fabiola Conti (Autocogliati) 2:31’10”.

Bernezzo (Cn)- Salomon Mola Nen Trail (16 km)– Uomini: 1° Manuel Solavaggione (Valle Varaita) 1:21’34”; 2° Cristina Marino (Valle Grana) 1:23’09”; 3° Lorenzo Parodi (Runcard) 1.22’23”. Donne: 1° Simona De Maria (Valle Grana) 1:40’40”.

Oropa (Bi)- Trail Oropa (23 km)– Uomini: 1° Francesco Nicola 1:40’36”; 2° Franco Chiesa (Climbrunners) 1.40’32”; 3° Emanuele Falla (Valsesia) 1:41’29”. Donne:1° Susan Ostano (Climbrunners) 2:07’33”.

Porto San Giorgio (Fm)- 38° Half Marathon– Uomini: 1° Francesco Raia (New Castle Podistica Vomano) 1:15’06”. Donne: 1° Francesca  Riti (Montedoro Noci) 1:22’17”.

Pinzolo (Tn)- Dolomitica Run– Uomini: 1° Damshu Taye (Eti) 1:05’21”; 3° Luca Magri (La Recastello) 1:06’31”. Donne: 1° Meseret Ayehu (Eti) 1:13’27”; 3° Carmela Caola (Runcard) 1:28’43”.

Belluno- Belluno Feltre (30 km)– Uomini: 1° Eric Riungu (Ken) 1:39’03”; 2° Nadir Cavagna (Valle Brembana) 1:40’32”; 3° Said Boudalia (Trichiana) 1:40’58”.

Vailate (Cr)- Memorial Irvano Stombelli (6 km)– Uomini: 1° Roberto Avogadro (Cus Bergamo) 19’33”. Donne: 1° Diana Gusmini (Bracco) 22’58”.