Happy New Run… di corsa, nel mondo

Happy New Run… di corsa, nel mondo

01 Gennaio, 2023
Foto Francesca Grana

Quella che una volta era considerata una stranezza, ormai è cool. Correre nell’ultimo giorno dell’anno ormai non è più riservato a atleti professionisti, ma coinvolge la massa critica di podisti e runner. Compie 97 anni la decana delle manifestazioni, la San Silvestro di San Paolo del Brasile, quasi un’era di grandi nomi come Emil Zatopek, Frank Shorter, Paul Tergat. Una volta si partiva allo scoccare della mezzanotte in un’atmosfera che ricordava il film esistenzialista “Orfeo Negro”, ora i quindici chilometri si disputano qualche ora prima… Primi posti dell’ugandese Andrew Kwemoi e della keniana Catherine Reline.


La bolzanina Boclassic richiama pubblico e la diretta Raisport: la voce di Franco Bragagna sottolinea l’allungo decisivo dell’ugandese Oscar Chelimo, che è impegnato fino all’ultimo dal campione europeo dei 10.000 Yeman Crippa, ottimo secondo. Quinto è l’altro azzurro Pietro Riva. L’etope Dawit Seyaum si impone in campo femminile davanti alla tonicissima albanese Luiza Gega. Quinta Anna Arnaudo.

In  azzurro, invece, i primi posti di Daniele Meucci e Sofiia Yaremchuk nella dieci chilometri capitolina We Run Rome, gara assai partecipata.

Grande gara la San Silvestro Vallecana di Madrid, dove il campione olimpico Joshua Cheptegei è spronato su alti ritmi dal tenace Mohamed Katir, fino a chiudere in 27’10” sui dieci chilometri con arrivo nello stadio del Rayo Vallecano, terzo club calcistico madridista.

Grande lotta anche a Trier, la latina Treviri, dove Isaac Kimeli, belga finalista agli Europei di Monaco, vince davanti al campione continentale di maratona Richard Ringer.

Le aspettative, alla vigilia della Cursa dels Nassos di Barcellona, sono tutte per il campionissimo norvegese Jacob Ingebrigtsen, ma un’indisposizione dell’ultimo momento gela il pubblico presente, Così i cinque chilometri in terra catalana sono vinti dagli etiopi Admasu Girma (13’24”) e Ejegayehu Taye (14’21”).

Molto affollata la suggestiva Midnight Run di New York, con il Central Park, a mezzanotte, quasi incredulo nel vedere tanti concorrenti: citazioni di merito per l’inglese Ben Dijkstra e Charlotte Leape, primi dopo quattro miglia.


Shizuoka (Giap)- National Ekiden donne (43.4 km, sette frazioniste)-Team: 1° Mejio University 2:21’56”; 2° Osaka Gakunin University 2:25’07”; 3° Nittai University 2:25’21”.

Peuerbach (Aut)- 40° San Silvestro-Uomini (6.8 km): 1° Elzan Bibic (Serb) 18’54”; 2° Isaac Kipkemboi Too (Ken) 18’56”; 3° Andreas Vojta 19’05”. Donne (5 km): 1° Getachew Wakuha (Eti) 16’01”; 2° Edinah Jebitok (Ken) 16’01”; 3° Marusa Mismas (Slo) 16’20”.

San Paolo del Brasile-97° Corsa San Silvestro (15 km)-Uomini: 1° Amdrew Kwemoi (Uga) 44’43”; 2° Joseph Panga (Tan) 45’17”; 3° Maxwell Rotich (Uga) 45’42”; 4° Fabio Correia 46’13”. Donne: 1° Catherine  Reline (Ken) 49’39”; 2° Wude Yimer (Eti) 50’01”; 3° Kebebush Ewoldemariam (Eti) 52’57”.

Roma-We Run Rome (10 km)-Uomini: 1° Daniele Meucci (Esercito) 29’28”; 2° Maxim Raileanu (Rom) 29’46”; 3° Stefano La Rosa (Carabinieri) 29’51”; 4° Jacopo De Marchi (Esercito) 29’54”; 5°Yassin Bouih (Fiamme Gialle) 29’55”; 6° Luca Ursano (Atletica Vomano) 29’58”. Donne: 1° Sofiia Yaremchuk (Esercito) 33’37”; 2° Alessia Tuccitto (Lammari) 35’41”; 3° Ilaria Sabbatini (Avis Macerata) 35’49”; 4° Giulia Aprile (Esercito) 35’57”.

Bietigheim (Ger)- Corsa di San Silvestro (10.7 km)-Uomini: 1° Simon Boch 31’47”; 2° Wuletah Belete (Eti) 31’50”. Donne: 1° Alina Reh  35’02”.

San Silvestro di Vienna (Aut, 5.3 km)-Uomini: 1° Mario Bauemfeind 15’38”. Donne: 1° Julia Hauser 18’43”.

San Silvestro di Backnang (Ger, 10 km)-Uomini: 1° Jens Mergenthaler 31’35”. Donne: 1° Magdalena Klopf 39’49”.

47° San Silvestro di Krems (Aut, 10 km)-Uomini: 1° Kevin Wallner 30’54”. Donne: 1° Ruth Doppler 36’53”.

San Silvestro di Trier (Ger). Uomini (8 km): 1° Isaac Kimeli (Bel) 22’18”; 2° Richard Ringer 22’20”; 3°Amanal Petros 22’22”. Donne (5 km): 1° Debora Schonborn 15’56”.

Bolzano-44° Boclassic (10 km)-Uomini: 1° Oscar Chelimo (Uga) 28’14”; 2° Yeman Crippa (Fiamme Oro) 28’17”; 5° Pietro Riva (Fiamme Oro) 28’22”; 8° Francesco Guerra (Carabinieri)29’37”. Donne (5 km): 1° Dawit Seyaum (Eti) 15’33”; 2°Luiza Gega (Alb) 15’41”; 5° Anna Arnaudo (Cus Torino) 16’04”; 6° Ludovica Cavalli (Aeronautica) 16’14”.

Barcellona (Spa)-Cursa dels Nassos (5 km)-Uomini: 1° Adisu Girma (Eti) 13’25”; 2° Ilias Fifa 13’30”; 3° Jonas Raess (Svi) 13’31”. Donne: 1° Ejegayehu Taye (Eti) 14’21”; 2° Konstanze Klosterhalfen (Ger) 14’52”; 3° Karoline Grovdal (Nor) 15’06”.

Madrid (Spa)- San Silvestro Vallecana (10 km)-Uomini: 1° Joshua Cheptegei (Uga) 27’10”; 2° Mohamed Katir 27’19”; 3° Jesus Ramos 27’52”; 14° Iliass Aouani (Fiamme Azzurre ) 28’45”. Donne: 1° Prisca Chesang  (Uga) 30’19”; 2° Francine Niyonsaba (Bur) 30’58”; 3° Beatrice Chepkoech (Ken) 31’06”.

Salsomaggiore (Pr)- Salso Run Classic (7 km)-Uomini: 1° Giovanni Tozzi (Atletica Piacenza) 22’27”. Donne: 1° Lia Tavelli (Atletica Lonato) 27’29”.

Mezza maratona di Ajnar (Emirati Arabi)-Uomini: 1° Anouar El Ghouz (Mar) 1:01’43”. Donne: 1° Zinashwork Ambi (Eti) 1:15’58”.

Luanda (Ang)- Corrida di San Silvestro (10 km)-Uomini: 1° Raphael Olekei (Ken) 31’00”. Donne: 1° Ernestina Paulino 35’24”.

San Silvestro di Gersauer (Svi, 10 km)- Uomini: 1° Tobias Baggentsos 33’38”; 3° Michele Belluschi (Grottini Team) 34’29”. Donne: 1° Samira Schnuriger 36’39”.

Napoli-12° San Paolo Sport day (10 km)-Uomini: 1° Giuseppe Marinelli (Montemiletto Team Runners) 32’48”; 2° Giuseppe Olimpo (Atletica Isernia) 33’13”; 3° Salvatore Forino (Asd La Corsa) 33’53”. Donne: 1° Francesca Maniaci (Caivano Runners) 36’38”.

Calderara di Reno (Bo)-Corsa di San Silvestro (7 km)-Uomini: 1° Simone Romagnoli (Polisportiva Castelfranco) 23’17”. Donne: 1° Fiorenza Pierli (Scandianese) 25’18”.

Trivero (Bi)- Podistica di San Silvestro (8.3 km)-Uomini: 1° Francesco Carrera (Casone Noceto). Donne: 1° Arianna Reniero (Stronese).

New York (Usa)-Midnight Run (6.4 km)-Uomini: 1° Ben Dijkstra (Gbr) 20’32”; 2° Erik Sanchez (Ecu) 20’54”; 3° Marvin Sanchez (Ecu) 21’38”. Donne: 1° Charlotte Leape 24’18”.

Maebashi (Giap)- 67° Ekiden dell’anno nuovo (100 km per sette frazionisti): 1° Team Honda 4:48’06”; 2° Fujitsu 4:48’52”; 3° Toyota 4:50’10”.

Soest (Ger)- 41° Corsa di San Silvestro (15 km)– Uomini: 1° Sascha Von Staa 48’07”. Donne: 1° Kiara Nahen 52’57”.

San Silvestro di Hannover (Ger, 5.8 km)-Uomini: 1° Hendrik Pfeiffer 17’24”. Donne: 1° Cristin Nitschke 20’49”.

Allenamento News Equipment Salute Correre